Blia.it NON utilizza cookie proprietari (v. informativa)
Blia.it


Oggi è lunedì 10 marzo 2016, il sole sorge (a Roma *) alle ore 6 e 30 minuti e tramonta alle ore 18 e 9 minuti (l'almanacco di domani lo trovate qui, l'archivio invece è qui)

Ricorrenze (da Wikipedia)

Nati

Le prime pagine dei quotidiani CORRIERE DELLA SERA, GIORNALE, MESSAGGERO, REPUBBLICA, SOLE 24 ORE, STAMPA, UNITA`, del giorno 10/03 del 2010 2011 2012 2013

Un piatto al giorno (dal Televideo RAI)

* * TORTA DI BACCALA' Ingredienti: 300g di pasta all'olio, 600g di baccalà bagnato, 1/2l di latte, 2 patate, 20g di pinoli, 30g di uvetta, olive di Gaeta snocciolate, olio e.v. d'oliva, sale, pepe bianco. Cuocere nel latte il baccalà a pezzi, ripulito dalle spine, e frullarlo con il latte. Spianare la pasta all' olio e foderarvi una teglia da forno oliata. Foderare il fondo con fette sottilissime di patate, salare e oliare. Versarvi sopra il baccalà frullato, unire uvetta, pinoli, olive, pepe, olio. Decorare la superficie con strisce di pasta e cuocere in forno. pagina=578">578 Cucina pagina=580">580 Sapori ritrovati

Cinque voci scelti a caso dall'enciclopedia


elàstico, agg. e sm. (pl. m.-ci) agg. 1 Dotato di elasticità. ~ malleabile, duttile. <> rigido. 2 Agile nei movimenti. ~ sciolto. 3 Dovuto a elasticità. una deformazione elastica. 4 Non rigido, che dimostra adattabilità. ~ flessibile. aveva una mente elastica, pronta ad afferrare i concetti
sm. 1 Sottile anello di gomma che serve per tener chiusi i pacchi. 2 Nastro o cordone impiegato nell'abbigliamento. gli elastici dei calzini si erano allentati
Polisario, Fronte Movimento indipendentista del Sahara occidentale (Fronte Popolare di Liberazione del Saguia El Hamra e del Rio de Oro). Fu formato nel 1973 (allorché la Spagna abbandonò la regione) ed entrò in guerra con il Marocco nel 1976, per il controllo della zona. Il conflitto armato si è interrotto nel 1988, e sono state avviate trattative con le Nazioni Unite per una soluzione del problema. 
puh, inter. Esprime disdegno, fastidio o schifo. 
Toni Film drammatico, francese (1934). Regia di Jean Renoir. Interpreti: Charles Blavette, Jenny Helia, Edouard Delmont. Titolo originale: Toni 
tulipàno, sm. Angiosperma (Tulipa) della famiglia delle Gigliacee e dell'ordine delle Liliiflore. Pianta erbacea originaria dell'Asia, ne esistono molte specie. Viene coltivato a scopo ornamentale, specialmente in Olanda. Alto dai 30 ai 70 cm con foglie oblunghe, ha un solo fiore che può essere di colore bianco, rosso, giallo. Introdotto in Europa nel XVI sec., la specie più coltivata è la Tulipa gesueriana. È diffuso particolarmente in Olanda che lo esporta in tutte le parti del mondo. La pianta del tulipano, molto robusta, si riproduce per bulbilli; questi vengono interrati a una profondità di circa 10 cm, tra i mesi di settembre e dicembre, e la fioritura avviene nella primavera. Viene effettuata anche la coltivazione in serre. 

indice

* gli orari di alba e tramonto di altre città li puoi trovare alla pagina calendario solare