Blia.it NON utilizza cookie proprietari (v. informativa)
Blia.it


Oggi è sabato 10 marzo 2016, il sole sorge (a Roma *) alle ore 6 e 30 minuti e tramonta alle ore 18 e 9 minuti (l'almanacco di domani lo trovate qui, l'archivio invece è qui)

Ricorrenze (da Wikipedia)

Nati

Le prime pagine dei quotidiani CORRIERE DELLA SERA, GIORNALE, MESSAGGERO, REPUBBLICA, SOLE 24 ORE, STAMPA, UNITA`, del giorno 10/03 del 2010 2011 2012 2013

Un piatto al giorno (dal Televideo RAI)

* * TORTA DI BACCALA' Ingredienti: 300g di pasta all'olio, 600g di baccalà bagnato, 1/2l di latte, 2 patate, 20g di pinoli, 30g di uvetta, olive di Gaeta snocciolate, olio e.v. d'oliva, sale, pepe bianco. Cuocere nel latte il baccalà a pezzi, ripulito dalle spine, e frullarlo con il latte. Spianare la pasta all' olio e foderarvi una teglia da forno oliata. Foderare il fondo con fette sottilissime di patate, salare e oliare. Versarvi sopra il baccalà frullato, unire uvetta, pinoli, olive, pepe, olio. Decorare la superficie con strisce di pasta e cuocere in forno. pagina=578">578 Cucina pagina=580">580 Sapori ritrovati

Cinque voci scelti a caso dall'enciclopedia


asemanticità, sf. In linguistica, la mancanza di significato autonomo. 
calettatùra, sf. Unione forzata di due pezzi meccanici. 
catàrsi, sf. 1 Purificazione. 2 Il richiamo alla soglia della coscienza di un'idea o di un ricordo represso, così da renderlo innocuo, avendolo chiarito. 3 Rasserenamento. 4 Termine medico che indica l'evacuazione accelerata di ciò che è contenuto nell'intestino, ottenuta mediante purganti. 
sfracellàre, v. v. tr. Rompere, stritolare. ~ frantumare, maciullare. 
v. intr. pron. Finire in pezzi, infrangersi. 
Urbàno Nome di papi. 
Urbano I 
(?-Roma 230) Santo e papa dal 222. 
Urbano II 
(Châtillon-sur-Marne 1040 ca.-Roma 1099) Ottone di Lagery, beato e papa dal 1088. Proseguì la lotta per le investiture. 
Urbano III 
(Milano 1120 ca.-Ferrara 1187) Uberto Crivelli, papa dal 1185. In contrasto con il Barbarossa, poiché tentava di sottrargli l'eredità di Matilde di Canossa, gli sollevò contro il clero tedesco. 
Urbano IV 
(Troyes 1200 ca.-Perugia 1264) Jacques Pantaléon, papa dal 1261. Nella lotto contro Manfredi chiese l'aiuto di Carlo d'Angiò, chiamandolo in Italia. 
Urbano V 
(Castello di Grisac 1309?-Avignone 1380) Guillaume de Grimoard, beato e papa ad Avignone dal 1362. Nel 1367, grazie all'Albornoz, rientrò a Roma, ma tre anni più tardi, in seguito alle pressioni francesi, dovette far ritorno ad Avignone. 
Urbano VI 
(Napoli 1318?-Roma 1389) Bartolomeo Prignano, papa dal 1378. Gli fu contrapposto dai vescovi francesi l'antipapa Clemente VII, ma egli lo sconfisse e lo costrinse a rifugiarsi ad Avignone, dando così però inizio allo scisma d'occidente. 
Urbano VII 
(Roma 1521-1590) Giambattista Castagna, papa nel 1590, ma solo per pochi giorni. 
Urbano VIII 
(Firenze 1568-Roma 1644) Maffeo Barberini, eletto papa nel 1623, dopo Gregorio XV. Si impegnò nel processo di ripristino dell'autorità papale in Europa. Potenziò l'Inquisizione, celebrando tra l'altro i processi a T. Campanella e a G. Galilei. Condannò il giansenismo favorendo l'opera missionaria. Si distinse per l'uso accentuato del nepotismo. Fu anche un grande mecenate. Diede impulso all'architettura romana (Palazzo Barberini, Castel Gandolfo) e si occupò di importanti opere di bonifica nello Stato pontificio. 

indice

* gli orari di alba e tramonto di altre città li puoi trovare alla pagina calendario solare