Blia.it NON utilizza cookie (v. informativa)

Pagine principali

(clicca sul titolo per altri link o qui per il menu completo)

libri on line

firma digitale e cns

Esperimenti con HTML5

Link

Logo Blia.it

Logo Saela.eu

Logo Neapolis Rai
Blia.it su Neapolis (Rai)

Opensignature

NO Bitcoin

Innovatore.it

Sixthlane

Road Trip Italy

Sandro Leggio

Centro Ibleo di Atletica Leggera

Logo ASD Libertas Acate
ASD Libertas Acate


Blia.it

Novità del sito: Candidati elezioni politiche italiane 2018

  

Condividi questa pagina su Facebook 

Condividi su Google Plus

Novità del sito: Geo Post Code, il codice per identificare gli indirizzi


Oggi è domenica 30 aprile 2016, il sole sorge (a Roma *) alle ore 5 e 6 minuti e tramonta alle ore 19 e 8 minuti (l'almanacco di domani lo trovate qui, l'archivio invece è qui)

Ricorrenze (da Wikipedia)

Nati

Le prime pagine dei quotidiani CORRIERE DELLA SERA, GIORNALE, MESSAGGERO, REPUBBLICA, SOLE 24 ORE, STAMPA, UNITA`, del giorno 30/04 del 2010 2011 2012 2013

Un piatto al giorno (dal Televideo RAI)

* * CARCIOFI RIPIENI Dosi per 4: 4 carciofi romaneschi cimaroli, 3 cucchiai di pangrattato, 1 cucchiaio di pecorino, 1 acciuga, mentuccia, aglio, 1 lime, olio e.v. d'oliva, sale, pepe. Privare i carciofi delle foglie dure, tornirli, batterli per allargare un po' i petali, privarli del gambo e metterli in acqua acidulata. Scolarli, farcirli con un cucchiaio di composto di pangrattato, pecorino, acciuga sminuzzata, aglio, mentuccia, sale, pepe, olio. Richiuderli, accomodarli a testa in giĆ¹ in una pirofila, salare, pepare,irrorare con olio, un po' d'acqua e cuocere in forno. pagina=578">578 Cucina pagina=580">580 Sapori ritrovati

Cinque voci scelti a caso dall'enciclopedia


diglossìa, sf. Forma particolare di bilinguismo che si ha quando l'uso delle due lingue viene alternato a seconda dei contesti e delle circostanze. 
Maria Nefeli Opera di poesia di O. Elitis (1979). 
SignorsìRomanzo di Liala (1931). 
strìdulo, agg. Che emette suono molto acuto e poco gradevole. 
vòlsci Antico popolo italico di stirpe umbra insediatosi nel Lazio nordorientale alla fine del VI sec. a. C. Le principali città erano Sora, Atina, Arpino, Ecetra, Velletri, Formia e Pomezia, molte delle quali furono in seguito trasformate in colonie latine e romane. Nel 431 a. C. furono battuti da romani e latini, e persero il controllo della regione. Ulteriormente sconfitti nelle sannitiche, scomparvero come entità autonoma. 

indice

* gli orari di alba e tramonto di altre città li puoi trovare alla pagina calendario solare