Blia.it NON utilizza cookie (v. informativa)

Pagine principali

(clicca sul titolo per altri link o qui per il menu completo)

libri on line

firma digitale e cns

Esperimenti con HTML5

Link

Logo Blia.it

Logo Saela.eu

Logo Neapolis Rai
Blia.it su Neapolis (Rai)

Opensignature

NO Bitcoin

Innovatore.it

Sixthlane

Road Trip Italy

Sandro Leggio

Centro Ibleo di Atletica Leggera

Logo ASD Libertas Acate
ASD Libertas Acate


Blia.it

Novità del sito: Aperture scacchi

  

Condividi questa pagina su Facebook 

Condividi su Google Plus

Novità del sito: Aperture scacchi


Oggi è domenica 1 aprile 2017, il sole sorge (a Roma *) alle ore 5 e 52 minuti e tramonta alle ore 18 e 35 minuti (l'almanacco di domani lo trovate qui, l'archivio invece è qui)

Ricorrenze (da Wikipedia)

Nati

Le prime pagine dei quotidiani CORRIERE DELLA SERA, GIORNALE, MESSAGGERO, REPUBBLICA, SOLE 24 ORE, STAMPA, UNITA`, del giorno 01/04 del 2010 2011 2012

Un piatto al giorno (dal Televideo RAI)

* * INSALATA DI PRIMAVERA Dosi per 4: 250g di misticanza, 150g di carotine novelle, 100g di taccole, 100g di cipolline novelle,6 uova di quaglia, 1 limone, olio e.v. d'oliva, sale,pepe, crostini di pane all'aglio. Lavare e centrifugare le insalate. Mondare e sbollentare carotine e taccole in acqua salata. Riunire in una insalatiera la misticanza, le carotine e le taccole tagliate a pezzi, le uova sode a spicchi e condire il tutto con un'emulsione di olio, succo di limone, sale, pepe.

Cinque voci scelti a caso dall'enciclopedia


firmaiòlo, sm. Chi prolunga volontariamente il periodo della ferma militare. 
Grande zoo, Il Opera di poesia di N. Guillén (1968). 
infiammàre, v. v. tr. 1 Far bruciare producendo fiamme; accendere. ~ ardere. <> spegnere. 2 Suscitare violenta passione; infervorare, entusiasmare, scaldare, sobillare. ~ eccitare. <> frenare. era in grado di infiammare gli animi dei soldati con i suoi discorsi patriottici. 3 Accendere di viva luce; colorare di rosso. 4 Produrre infiammazione. quel fumo acre gli infiammava la gola. 5 Cospargere una vivanda con un liquore che poi viene acceso e fatto bruciare. 
v. intr. pron. 1 Prendere fuoco; divampare, incendiarsi. ~ accendersi. 2 Infervorarsi. ~ appassionarsi. <> calmarsi. 3 Diventare rosso come il fuoco. 4 Essere colpito da infiammazione. gli si erano infiammate le gengive
soprattùtto, o sopratùtto o sópra tùtto, avv. Sopra ogni cosa, specialmente. 
Wolf, Friedrich August (Haynrode 1759-Marsiglia 1824) Filologo tedesco. Tra le opere Prolegomena ad Homerum (1795). 

indice

* gli orari di alba e tramonto di altre città li puoi trovare alla pagina calendario solare