Blia.it NON utilizza cookie proprietari (v. informativa)
Blia.it


Oggi è sabato 9 marzo 2017, il sole sorge (a Roma *) alle ore 6 e 32 minuti e tramonta alle ore 18 e 8 minuti (l'almanacco di domani lo trovate qui, l'archivio invece è qui)

Ricorrenze (da Wikipedia)

Nati

Le prime pagine dei quotidiani CORRIERE DELLA SERA, GIORNALE, MESSAGGERO, REPUBBLICA, SOLE 24 ORE, STAMPA, UNITA`, del giorno 09/03 del 2010 2011 2013

Un piatto al giorno (dal Televideo RAI)

* * CRESPELLE ZUCCA E PORRI Dosi per 4: 12 crespelle, 250g di zucca giĆ  pulita, 1 porro, salvia, rosmarino, caciotta di pecora, brodo vegetale, burro,olio e.v. d'oliva, sale. Affettare il porro e farlo sudare nell'olio con rosmarino, salvia e zucca a dadini.Unire un po' di brodo e brasare. Far stiepidire, aggiungere la caciotta grattugiata a fiammifero e riempirvi le crespelle ripiegandole a fazzoletto. Accomodarle in una pirofila imburrata, coprirle con una besciamella di burro e brodo vegetale aromatizzata con salvia. Far gratinare in forno. pagina=578">578 Cucina pagina=580">580 Sapori ritrovati

Cinque voci scelti a caso dall'enciclopedia


clìvia, sf. Genere di piante bulbose appartenenti alla famiglia delle Amarillidacee, con foglie sempreverdi e ombrelle di fiori colorati; originaria dell'Africa meridionale. 
omofòrio, sm. Paramento liturgico dei vescovi orientali rappresentato da un'ampia sciarpa serica che pende davanti e dietro. 
Scùtari (Albania) Città (82.000 ab.) dell'Albania, all'estremità sudorientale del lago omonimo. Capoluogo dell'omonimo distretto. Mercato di prodotti agricoli della regione (tabacco e cereali) e di bestiame (pelli e lane). Le principali industrie sono quelle tessili, alimentari, metallurgiche (rame), dei laterizi, della carta, del tabacco e del legno. Fu fondata dai traci, prima della conquista romana, nel II sec. a. C. Passò all'Albania nel 1913. 
Scutari 
Lago a livello variabile (dai 370 ai 391 km2), al confine tra Albania e Federazione iugoslava. 
Stèrnidi Famiglia di Uccelli Caradriformi a cui appartengono diversi generi. 
tròclea, sf. In anatomia struttura generalmente ossea che ricorda per la sua forma una carrucola. Sono esempi di troclea la superficie dell'articolazione superiore dell'astragalo, delle falangi e quella inferiore nell'omero. 

indice

* gli orari di alba e tramonto di altre città li puoi trovare alla pagina calendario solare