Blia.it NON utilizza cookie proprietari (v. informativa)
Blia.it

Du Bellay, Joachim (Castello della Turmelière, Anjou 1522-Parigi 1560) Poeta. Tra le opere I rimpianti (1553-1558) e Antichitą di Roma (1558). 
Du Bois-Reymond, Emile (Berlino 1818-1896) Matematico, fisiologo e fisico tedesco. Compì importanti studi sulla propagazione dell'impulso nervoso. 
Du Camp, Maxime (Parigi 1822-Baden-Baden 1894) Scrittore francese. Amico di G. Flaubert, partecipò alla sollevazione di Parigi nel 1848. Tra le opere Souvenirs et paysages d'Orient (Ricordi e paesaggi d'oriente, 1848), Les forces perdues (Le forze perdute, 1867) e Orient et Italie (Oriente e Italia, 1868). 
Du Maurier, Daphne (Londra 1907-Par 1989) Scrittrice inglese. Tra le opere La prima moglie (1938) e Mia cugina Rachele (1951). 
Du Pont de Nemours, Pierre-Samuel (Parigi 1739-Eleutherian Mills, Delaware 1817) Economista. Tra le opere Fisiocrazia o costituzione naturale del governo pił vantaggioso al genere umano (1768). 
Du Vigneaud, Vincent (Chicago 1901-White Plains 1977) Biochimico statunitense. Compì importanti studi sugli ormoni ipofisari e per questi nel 1955 fu insignito del premio Nobel. 
Duàlchi Comune in provincia di Nuoro (817 ab., CAP 08010, TEL. 0785). 
duàle, agg. e sm. agg. Relativo al principio matematico di dualità. 
agg. e sm. Numero grammaticale, diverso dal singolare e dal plurale, che ricorre in alcune lingue e serve a indicare l'insieme di due persone o cose. 
dualìsmo, sm. Antagonismo tra due principi, autorità, potenze. ~ contrasto. 
dualìsta, sm. e sf. Sostenitore e propugnatore del dualismo. 
dualìstico, agg. (pl. m.-ci) Di dualismo. 
dualità, sf. Natura di ciò che è composto da due parti, elementi o principi. 
Duane, William (Filadelfia 1872-Devon 1935) Fisico statunitense. Diede importanti contributi agli studi sui raggi X. 
Duarte Distretto (260.000 ab.) della Repubblica Dominicana, capoluogo San Francisco de Macorís. 
Duarte Napoleón (San Salvador 1925-1990) Politico salvadoregno. Nel 1960 fondò il Partito democristiano; dal 1980 al 1982 e dal 1984 al 1989 fu presidente della repubblica. 
Dubai Città (266.000 ab.) degli Emirati Arabi Uniti, capoluogo dell'emirato omonimo situato sul golfo Persico (Costa dei Pirati). Fiorente porto commerciale è uno dei più importanti mercati dell'oro del Medio Oriente. Sede di un aeroporto internazionale. Nel 1969, la scoperta di ricchi giacimenti di petrolio ha contribuito allo sviluppo della sua economia. 
dubat, sm. invar. Soldato somalo appartenente alle truppe coloniali italiane. 
Dubawnt Fiume (933 km) del Canada, nei Territori del Nord-Ovest. Nasce dal lago Wholdaia e sfocia nella baia di Hudson. 
dubbiaménte, avv. In modo dubbio. 
dubbiézza, sf. Stato di dubbio. 
<< indice >>