Blia.it NON utilizza cookie (v. informativa)

Pagine principali

(clicca sul titolo per altri link o qui per il menu completo)

libri on line

firma digitale e cns

Esperimenti con HTML5

Link

Logo Blia.it

Logo Saela.eu

Logo Neapolis Rai
Blia.it su Neapolis (Rai)

Opensignature

NO Bitcoin

Innovatore.it

Sixthlane

Road Trip Italy

Sandro Leggio

Centro Ibleo di Atletica Leggera

Logo ASD Libertas Acate
ASD Libertas Acate


Blia.it

Novità del sito: Geo Post Code, il codice per identificare gli indirizzi

  

Condividi questa pagina su Facebook 

Condividi su Google Plus

Novità del sito: Geo Post Code, il codice per identificare gli indirizzi

premonitóre, agg. (f.-trìce) Che annuncia in anticipo. ~ annunciatore, anticipatore. 
premonitòrio, agg. Che serve di avvertimento. 
premonizióne, sf. 1 Il premonire. ~ presagio, presentimento. 2 In parapsicologia, percezione di un fatto che deve ancora accadere. 
premonstratènse, agg. e sm. Appartenente o relativo all'omonima congregazione fondata da Norberto a Prémontré, vicino a Laon, secondo la regola di Sant'Agostino. 
premontàggio, sm. Disposizione delle diverse parti di una macchina o di una struttura eseguendo un assemblaggio parziale delle parti prima del loro montaggio vero e proprio. 
premorìre, v. intr. Morire prima di un altro o di un termine fissato. 
Premosèllo Chiovènda Comune in provincia di Verbano-Cusio-Ossola (2.153 ab., CAP 28020, TEL. 0324). 
premunìre, v. v. tr. 1 Munire preventivamente. ~ assicurare, garantire. <> indebolire, sguarnire. 2 Immunizzare. ~ fortificare. 3 Mettere sull'avviso. lo premunė contro i facili entusiasmi
v. rifl. Provvedersi, cautelarsi. ~ tutelarsi. 
premunizióne, sf. Il premunire o il premunirsi. 
premùra, sf. 1 Cura, attenzione particolare per cosa o persona. ~ delicatezza, sollecitudine. <> disinteresse, incuria. 2 Urgenza. ~ corsa, fretta. <> calma. 
premuróso, agg. 1 Che ha premura, fretta. ~ affettuoso, attento. <> indifferente, noncurante. 2 Sollecito. 3 Pieno di riguardi o attenzioni. ~ delicato, riguardoso. <> insolente, irriguardoso. 
prenatàle, agg. Che è precedente alla nascita. ~ embrionale, fetale. 
prèndere, v. v. tr. 1 Pigliare una cosa per servirsene. ~ abbrancare, acchiappare. <> dare. 2 Catturare. non riuscė a prendere neanche una lepre. 3 Ricevere. 4 Accettare. 5 Cogliere sul fatto. 
v. intr. 1 Cominciare. 2 Andare in una certa direzione. 3 Attecchire. ~ vivere, adattarsi. <> avvizzire, seccare. 4 Rapprendersi. 
Prendi i soldi e scappa Film commedia, americano (1969). Regia di Woody Allen. Interpreti: Woody Allen, Janet Margolin, Marcel Hillaire. Titolo originale: Take the Money and Run 
prendìbile, agg. Che si può prendere. 
prendisóle, sm. invar. Costume femminile da spiaggia. 
prenditóre, sm. (f.-trìce) Chi prende. 
Prenestìna, vìa Antica via romana lunga ventitré miglia che metteva in comunicazione Porta Maggiore a Roma con Preneste, l'attuale Palestrina. 
Prenestìni Gruppo montuoso del Preappennino Laziale, tra le valli dell'Aniene e del Sacco. 
Prennushi, Vinçenc (Scutari 1885-1952?) Poeta. Frate francescano, fu arcivescovo di Durazzo. Tra le opere, Foglie e fiori (1925). 
<< indice >>