Blia.it NON utilizza cookie (v. informativa)

Pagine principali

(clicca sul titolo per altri link o qui per il menu completo)

libri on line

firma digitale e cns

Esperimenti con HTML5

Link

Logo Saela.eu

Logo Neapolis Rai
Old Blia.it su Neapolis (Rai)

Opensignature

NO Bitcoin

Innovatore.it

Sixthlane

Road Trip Italy

Sandro Leggio

Centro Ibleo di Atletica Leggera

Logo ASD Libertas Acate
ASD Libertas Acate

Logo Blia.it

Novità del sito: nuova versione dei giochi da scacchiera giocabili online Gomoku e Halatafl

  

Novità del sito: Geo Post Code, il codice per identificare gli indirizzi

svéglia, sf. 1 Lo svegliare o svegliarsi. <> addormentare. era solito rispettare la sveglia delle sette. 2 Dispositivo sonoro che fa svegliare dal sonno. 
svegliàre, v. v. tr. 1 Scuotere dal sonno. 2 Scuotere dal torpore, dalla pigrizia. cercava di svegliarsi da quel mortorio. 3 Stimolare. quelle lezioni avevano svegliato in lui l'interesse per la matematica
v. intr. pron. 1 Scuotersi dal sonno. 2 Farsi furbo, diventare scaltro. 
svegliarìno, sm. 1 Piccola sveglia. 2 Rimprovero vocale o a gesti con cui si richiama qualcuno al proprio dovere. ~ ramanzina. 
svéglio, agg. (pl. m.-i) 1 Desto dal sonno. <> addormentato. 2 Intelligente, scaltro. ~ smaliziato. <> ingenuo. 
svelàre, v. tr. 1 Rivelare un segreto, un mistero, una conoscenza a tutti. 2 Manifestare, palesare. 
svelenìre, v. tr. 1 Privare del veleno. 2 Calmare, placare odi e rancori. 
svèllere, v. tr. Sradicare, strappare dalle radici. 
sveltézza, sf. 1 L'essere svelto, agile. 2 Intelligenza. 
sveltiménto, sm. L'atto di sveltire. 
sveltìre, v. v. tr. 1 Rendere più veloce, svelto. 2 Rendere più sveglio, più pronto. 3 Snellire. 
v. intr. pron. Farsi furbo, scaltrirsi. 
svèlto, agg. 1 Agile, celere, spedito. 2 Snello. 3 Pronto, spigliato, furbo. 
svenaménto, sm. L'atto di svenare o svenarsi. 
svenàre, v. v. tr. 1 Far uscire il sangue dalle vene, dissanguare. 2 Ridurre in miseria. quel figlio li avrebbe svenati continuando con le spese pazze
v. rifl. 1 Uccidersi. 2 Ridursi alla miseria, pagando debiti. dovette svenarsi per coprire i debiti
svéndere, v. tr. Vendere a prezzo di costo. 
svéndita, sf. Lo svendere la merce. 
svenévole, agg. Sdolcinato, lezioso. 
svenevolézza, sf. Leziosaggine, l'essere svenevole. 
sveniménto, sm. Momentanea perdita dei sensi. 
svenìre, v. intr. Perdere i sensi, accusare un malessere. ~ perdere conoscenza. <> rinvenire. 
sventagliàre, v. v. tr. 1 Agitare un ventaglio o come un ventaglio. sventagli˛ la lettera di dimissioni. 2 Disporre a ventaglio. sventagliare le carte da gioco sul tavolo
v. rifl. 1 Farsi vento con un ventaglio. 2 Disporsi a ventaglio. l'esercito si sventagli˛ rapidamente nei dintorni della casa
<< indice >>