Blia.it NON utilizza cookie proprietari (v. informativa)
Blia.it

Leggi d'Italia

(Fonte opendata: Camera dei Deputati)

1947    1948    1949    1950    1951    1952    1953    1954    1955    1956    1957    1958    1959    1960    1961    1962    1963    1964    1965    1966    1967    1968    1969    1970    1971    1972    1973    1974    1975    1976    1977    1978    1979    1980    1981    1982    1983    1984    1985    1986    1987    1988    1989    1990    1991    1992    1993    1994    1995    1996    1997    1998    1999    2000    2001    2002    2003    2004    2005    2006    2007    2008    2009    2010    2011    2012    2013    2014    2015   

Leggi dell'anno 1955

2   Modificazione dell'art. 9 della legge 22 febbraio 1951, n. 64, sulla soppressione dell'Ufficio nazionale statistico economico dell'agricoltura.
3   Autorizzazione di spesa per l'esecuzione di opere pubbliche di bonifica e per la concessione di contributi in conto capitale per opere di miglioramento fondiario.
4   Norme interpretative dell'art. 1 della legge 3 agosto 1949, n. 476, e dell'art. 3 della legge 15 luglio 1950, n. 505.
5   Modificazione degli articoli 3 e 14 della legge 10 aprile 1954, n. 125, sulla tutela delle denominazioni di origine e tipiche dei formaggi.
6   Disposizioni per l'affidamento in concessione di studi e ricerche necessari alla redazione dei piani generali e dei progetti esecutivi delle opere di bonifica.
7   Rivalutazione del contributo annuo da parte dello Stato alle spese di funzionamento dell'Istituto nazionale per il commercio estero.
8   Appello di esami di profitto e di laurea o diploma presso le Università e gli Istituti di istruzione superiore nel mese di febbraio.
10   Autorizzazione della spesa di lire 700 milioni per interventi di pronto soccorso in caso di pubbliche calamità naturali.
11   Ammissione di stranieri agli esami per il conferimento dell'abilitazione alla libera docenza.
12   Norme per l'ammissione dei laureati e diplomati ciechi agli esami di abilitazione all'insegnamento ed a concorsi a cattedre.
13   Estensione delle provvidenze della Cassa del Mezzogiorno all'isola del Giglio.
14   Provvidenze per i mutilati ed invalidi e per i congiunti dei caduti che appartennero alle Forze armate della sedicente Repubblica sociale italiana.
15   Modificazione dell'art. 17 del decreto legislativo 13 settembre 1946, n. 233, concernente ricostituzione degli Ordini delle professioni sanitarie e disciplina dell'esercizio delle professioni stesse.
16   Proroga al 30 giugno 1956 del funzionamento degli Uffici regionali di riscontro, di cui all'art. 6 del decreto legislativo del Capo provvisorio dello Stato 17 luglio 1947, n. 1180, e successive modificazioni, nonchè estensione delle attribuzioni conferite agli Uffici regionali di riscontro anche ai conti relativi a tutto l'esercizio finanziario 1954-55.
17   Modifica dell'art. 3 della legge 3 novembre 1954, n. 1042, relativa al Fondo nazionale di soccorso invernale.
20   Variazioni allo stato di previsione dell'entrata, a quelli della spesa di vari Ministeri ed ai bilanci di alcune Aziende autonome per l'esercizio finanziario 1953-54 (1° provvedimento).
21   Modificazione del secondo e terzo comma dell'art. 36 della legge 25 luglio 1952, n. 991, concernente provvedimenti in Favore dei territori montani.
22   Proroga dei benefici tributari in materia di edilizia.
24   Approvazione ed esecuzione del Protocollo fra l'Italia e la Spagna concernente la definizione delle questioni pendenti in materia di marina mercantile, concluso a Madrid il 17 luglio 1952 e del relativo scambio di Note effettuato a Madrid il 22 gennaio 1953.
25   Disciplina dell'apprendistato.
26   Approvazione ed esecuzione della Convenzione per la istituzione dell'Organizzazione europea per la protezione delle piante, firmata a Parigi il 18 aprile 1951.
27   Agevolazioni a favore dell'aviazione da turismo.
28   Norme per la corresponsione fino al 31 dicembre 1952 della tredicesima mensilità al personale militare sfollato.
29   Limiti di età per il collocamento in congedo assoluto dei graduati e militari di truppa dell'Arma dei carabinieri.
30   Sistemazione delle contabilità in materia delle Amministrazioni militari per gli esercizi finanziari dal 1939-40 al 1945-46.
31   Proroga della facoltà del Ministro per la difesa di avvalersi delle Commissioni temporanee di cui all'art. 21 del testo unico sul reclutamento dell'Esercito, quale risulta sostituito dall'art. 1 del decreto legislativo luogotenenziale 7 settembre 1945, n. 772.
32   Autorizzazione della spesa di lire 1 miliardo e 850 milioni per l'organizzazione del servizio delle ostruzioni retali per i porti di preminente interesse commerciale.
33   Aumento del contributo statale annuo a favore dell'Istituto di studi filosofici in Roma.
37   Integrazione delle norme delle leggi 21 novembre 1950, n. 1030 e 27 giugno 1952, n. 861, recanti agevolazioni ai Comuni nel finanziamento occorrente per l'aumento e il miglioramento della produzione e distribuzione di energia elettrica da parte delle Aziende elettriche municipalizzate.
38   Finanziamenti industriali nell'Italia meridionale e insulare.
39   Estensione del ruolo speciale transitorio al personale delle scuole e degli istituti pareggiati.
40   Proroga del termine di durata dell'Ufficio per gli affari del soppresso Ministero dell'Africa italiana di cui all'art. 3, primo comma, della legge 9 luglio 1954, n. 431.
41   Modificazione delle disposizioni contenute nel decreto legislativo 5 gennaio 1948, n. 268, concernente la istituzione di un punto franco nel porto di Venezia.
42   Aumento del trattamento di previdenza degli impiegati tecnici ed amministrativi delle miniere di zolfo della Sicilia.
43   Aggiunte e modifiche alla legge 27 dicembre 1953, n. 938, concernente provvidenze per le zone colpite dalle recenti alluvioni in Calabria.
44   Reimpiego e definizione del trattamento di quiescenza degli ex dipendenti degli enti pubblici nelle zone di confine cedute per effetto del Trattato di pace o comunque sottratte alla amministrazione italiana.
45   Proroga al 30 giugno 1955 della facoltà prevista dalla legge 18 gennaio 1951, n. 36, di provvedere al pagamento dei compensi per il lavoro straordinario al personale degli uffici periferici a mezzo di ordini di accreditamento.
46   Soppressione del servizio per i prestiti matrimoniali, di cui al regio decreto-legge 21 agosto 1937, n. 1542.
47   Modificazioni del Prestito redimibile 5 per cento - 1936.
48   Autorizzazione della spesa di lire 250 milioni nell'esercizio finanziario 1954-55 per la traslazione e sistemazione delle salme dei Caduti fuori del territorio metropolitano in dipendenza della guerra 1940-45.
51   Delega al Potere esecutivo ad emanare norme generali e speciali in materia di prevenzione degli infortuni e di igiene del lavoro.
52   Delega al Governo a dettare norme in materia di assicurazione obbligatoria contro la silicosi e l'asbestosi.
53   Esodo volontario dei dipendenti civili dell'Amministrazione dello Stato.
61   Termini e modalità di pagamento dell'indennità di residenza alle farmacie rurali, di cui alla legge 22 novembre 1954, n. 1107.
62   Modificazioni in materia di anticipazioni, da parte del Tesoro, a favore del Fondo per il credito ai dipendenti dello Stato.
63   Conferimento dei posti non ricoperti nei concorsi a cattedre degli Istituti di istruzione media ai candidati che abbiano riportato una votazione complessiva inferiore a 70 centesimi con non meno di 7 decimi nelle prove di esame, e riapertura di termini per presentazione di titoli per i concorsi indetti con decreto Ministeriale 22 maggio 1953.
64   Norme sull'utilizzo delle disponibilità di esercizi scaduti, destinate a finanziamenti di oneri derivanti da provvedimenti di carattere particolare.
65   Aumento del contributo per il funzionamento dei Centri didattici.
66   Modificazioni all'art. 1279 del Codice della navigazione.
67   Elevazione dei limiti di spesa previsti dall'art. 20 del regio decreto-legge 10 marzo 1938, n. 330, convertito nella legge 5 gennaio 1939, n. 245.
68   Modificazioni alla legge 30 dicembre 1947, n. 1477, concernente il riordinamento dei corpi consultivi del Ministero della pubblica istruzione (Consiglio superiore delle antichità e belle arti).
77   Pubblicazione degli elenchi dei protesti cambiari.
79   Elevazione a lire 150.000.000 del contributo ordinario annuale per le spese di funzionamento dell'Istituto per il Medio ed Estremo Oriente (I.S.M.E.O.).
80   Riapertura del termine di decadenza di cui all'art. 5, ultimo comma, della legge 14 maggio 1949, n. 269, relativa a disposizioni in materia di previdenza degli addetti ai pubblici servizi di trasporto in concessione.
81   Autorizzazione al Ministero delle finanze (Direzione generale del demanio) a partecipare alla costituzione di una Società per azioni per la costruzione e l'esercizio di stabilimenti termali per lo sfruttamento di acque radioattive e oligominerali esistenti in alcuni Comuni della provincia di Bolzano.
82   Concessione di un contributo statale al comune di Gorizia per la spesa relativa al rifornimento idrico del Comune medesimo.
83   Compenso per le notifiche degli atti dell'Amministrazione finanziaria relativi all'accertamento ed alla liquidazione delle imposte dirette e delle tasse ed imposte indirette sugli affari.
84   Modificazioni alle norme di avanzamento e reclutamento degli ufficiali e provvedimenti per sottufficiali e militari della Guardia di finanza.
85   Collocamento a riposo dei sottufficiali, delle guardie scelte e delle guardie del Corpo delle guardie di pubblica sicurezza.
92   Conversione in legge del decreto-legge 20 gennaio 1955, n. 1, concernente la proroga del termine di sospensione della scadenza dei vaglia cambiari, delle cambiali e degli altri titoli di credito aventi forza esecutiva, pagabili da debitori residenti in alcuni Comuni della provincia di Salerno.
94   Ammissione dei diplomati dagli Istituti superiori di magistero ai concorsi per posti di direttore di scuole tecniche e di avviamento professionale di tipo commerciale.
95   Nuove norme sulle indennità da corrispondere ai componenti le Commissioni per gli esami di maturità nei Licei classici, scientifici ed artistici, di abilitazione negli Istituti magistrali e tecnici e di diploma nei Conservatori di musica.
96   Provvidenze a favore dei perseguitati politici antifascisti o razziali e dei loro familiari superstiti.
97   Disposizioni transitorie per i concorsi a posti di sanitari e farmacisti ospedalieri.
100   Autorizzazione alla Cassa depositi e prestiti ad elevare da quattro a cinque miliardi il mutuo concesso all'Istituto nazionale di assistenza ai dipendenti degli Enti locali, in esecuzione della legge 16 giugno 1951, n. 530.
101   Provvidenze a favore dei sinistrati del terremoto del marzo 1952 in provincia di Catania.
102   Fissazione di un nuovo termine per la esecuzione dei lavori di un primo tronco (Milano-Po) della linea navigabile di seconda classe Milano-Venezia.
103   Restituzione del dazio e degli altri diritti doganali relativi ai materiali siderurgici impiegati nella fabbricazione dei prodotti dell'industria meccanica esportati.
104   Norme per l'ammissione degli adottati e degli affiliati al congedo anticipato dal servizio militare.
110   Nuove aliquote di imposta unica sui giuochi di abilità e sui concorsi pronostici.
111   Concessione di una sovvenzione straordinaria a favore dell'Opera nazionale per la protezione della maternità e dell'infanzia.
112   Disposizioni a favore del personale dello Stato e degli Enti locali in servizio nel territorio di Trieste; assegnazione di due miliardi al Commissario generale del territorio anzidetto per provvedimenti di emergenza; autorizzazione della spesa di 700 milioni per l'Università di Trieste e conversione di alcuni mutui concessi dal Governo militare alleato.
113   Modificazioni alla legge 30 giugno 1952, n. 774, e costituzione di società previste dal Codice civile e proroghe per l'entrata in esercizio del naviglio di cabotaggio.
114   Concessione di un contributo straordinario, a carico dello Stato, di venti milioni di lire a favore dell'Ente nazionale casse rurali, agrarie ed enti ausiliari.
121   Esecuzione dell'Accordo fra la Repubblica italiana e la Repubblica Popolare Federativa di Jugoslavia in merito ai beni, diritti ed interessi italiani in Jugoslavia, firmato a Belgrado il 23 maggio 1949.
122   Approvazione ed esecuzione dei seguenti accordi conclusi a Roma, tra il Governo della Repubblica italiana ed il Governo della Repubblica popolare federativa di Jugoslavia, il 23 dicembre 1950: a) Accordo concernente il regolamento delle obbligazioni reciproche di carattere economico e finanziario dipendenti dal Trattato di pace e dagli Accordi successivi; b) Accordo per il regolamento di alcune questioni relative alle opzioni; c) Accordo concernente la ripartizione degli archivi e dei documenti di ordine amministrativo o d'interesse storico riguardante i territori ceduti ai termini del Trattato di pace; d) Accordo concernente il regime di protezione dei diritti di proprietà letteraria ed artistica; e) Accordo per il regolamento di alcune questioni in materia ferroviaria previste dagli articoli 1 e 2 dell'Accordo di Belgrado in data 18 agosto 1948; f) Protocollo di firma.
158   Contributo dell'Italia al Fondo dell'assistenza tecnica ampliata delle Nazioni Unite per gli anni 1953 e 1954.
159   Finanziamenti straordinari a favore dell'Ente acquedotti siciliani.
160   Norme sullo stato giuridico del personale insegnante non di ruolo delle scuole e degli istituti di istruzione media, classica, scientifica, magistrale e tecnica.
161   Provvidenze per le aziende agricole della provincia di Salerno danneggiate dall'alluvione del 26 ottobre 1954.
172   Concessione di un contributo di lire due miliardi al comune di Trieste per edifici scolastici, opere igieniche, sistemazioni stradali ed altre opere pubbliche.
173   Costruzione di alloggi, di edifici di culto e di opere portuali, stradali e ferroviarie nel territorio di Trieste.
174   Proroga delle provvidenze stabilite per l'industria cinematografica nazionale.
175   Proroga delle provvidenze a favore del teatro.
176   Agevolazioni fiscali all'Ente nazionale assistenza agenti e rappresentanti di commercio con sede in Roma (E.N.AS.A.R.CO.).
187   Ratifica ed esecuzione dell'Accordo tra l'Italia e l'Equador relativo ai titoli di studio, concluso a Quito il 7 marzo 1952.
188   Autorizzazione di spesa per la riparazione dei danni causati dai terremoti dei 15 maggio 1951 in Val Padana del l'8 agosto e 1 settembre 1951 negli Abruzzi e nelle Marche e del 4 luglio 1952 in provincia di Forlì.
190   Raccolta di fondi per la lotta contro i tumori.
209   Contributo annuo di lire 16.180.000 a favore del « Centro internazionale radio-medico » (C.I.R.M.).
224   Approvazione ed esecuzione del Protocollo relativo alla Conferenza europea dei Ministri dei trasporti, firmato a Bruxelles il 17 ottobre 1953.
239   Ratifica ed esecuzione dei seguenti Atti internazionali firmati a Parigi il 23 ottobre 1954: 1) Protocollo di integrazione del Trattato di Bruxelles del 17 marzo 1948, concernente l'adesione dell'Italia all'Unione dell'Europa Occidentale; 2) Protocollo riguardante l'adesione della Repubblica Federale di Germania al Trattato dell'Atlantico del Nord firmato a Washington il 4 aprile 1949.
240   Erogazione di cinque miliardi di lire all'Ente nazionale per le Tre Venezie, per l'esecuzione di un programma di trasformazione fondiaria e di stabile sistemazione produttiva dei profughi dai territori della Venezia Giulia amministrati o posseduti dalla Repubblica Popolare Federativa Jugoslava.
249   Abilitazione provvisoria all'esercizio professionale per i laureati dell'anno accademico 1953-54.
257   Ratifica ed esecuzione della Convenzione tra l'Italia e la Sarre in materia di assicurazione contro la disoccupazione, firmata a Parigi il 3 ottobre 1953.
262   Approvazione ed esecuzione dell'Accordo tra l'Italia ed I Paesi del Commonwealth britannico per i cimiteri di guerra e Protocollo e scambi di Note relativi, firmati a Roma il 27 agosto 1953.
264   Autorizzazione al Governo a pagare le quote di associazione al Gruppo internazionale di studio dello stagno.
265   Personale dell'Amministrazione autonoma dei monopoli di Stato.
266   Estensione della legge 18 dicembre 1951, n. 1515, a coloro che hanno subito persecuzioni razziali o politiche.
267   Proroga del termine per la concessione delle agevolazioni creditizie in favore della formazione della piccola proprietà contadina.
278   Trattamento economico degli ufficiali della Guardia di finanza che cessano dal servizio permanente.
279   Provvidenze straordinarie per le zone alluvionate nei Comuni della provincia di Salerno.
285   Ratifica ed esecuzione dell'Accordo relativo alla costituzione di un Consiglio di rappresentanti di Stati europei per lo studio dei piani di un laboratorio internazionale e organizzazione di altre forme di cooperazione nella ricerca nucleare, firmato a Ginevra il 15 febbraio 1952 e Avenant che proroga di un anno l'Accordo stesso, firmato a Parigi il 30 giugno 1953.
286   Ratifica ed esecuzione della Convenzione fra l'Italia e la Francia relativa al servizio militare, firmata a Roma il 28 dicembre 1953.
287   Acquisto di marmo da offrire in dono alla Nazione cilena per l'erezione di un monumento in Santiago allo statista Arturo Alessandri.
288   Autorizzazione al Ministero degli affari esteri a concedere borse di studio.
290   Convalidazione dei decreti del Presidente della Repubblica 27 marzo 1954, n. 178, 31 marzo 1954, n. 184 e 19 maggio 1954, n. 223, emanati ai sensi dell'art. 42 del regio decreto 18 novembre 1923, n. 2440, sulla contabilità generale dello Stato, per prelevamenti dal fondo di riserva per le spese impreviste dell'esercizio finanziario 1953-54.
291   Convalidazione del decreto del Presidente della Repubblica 18 giugno 1954, n. 912, emanato ai sensi dell'art. 42 del regio decreto 18 novembre 1923, n. 2440, sulla contabilità generale dello Stato, per prelevamento dal fondo di riserva per le spese impreviste dell'esercizio finanziario 1953-54.
292   Convalidazione del decreto del Presidente della Repubblica 26 giugno 1954, n. 472, emanato ai sensi dell'art. 42 del regio decreto 18 novembre 1923, n. 2440, sulla contabilità generale dello Stato, per prelevamento dal fondo di riserva per le spese impreviste dell'esercizio finanziario 1953-54.
293   Convalidazione del decreto del Presidente della Repubblica 14 agosto 1954, n. 883, emanato ai sensi dell'art. 42 del regio decreto 18 novembre 1923, n. 2440, sull'amministrazione del patrimonio e sulla contabilità generale dello Stato, per prelevamento dal fondo di riserva per le spese impreviste dell'esercizio finanziario 1954-55.
294   Modificazioni alla legislazione sull'esercizio delle assicurazioni private.
309   Partecipazione italiana all'Agenzia libica di pubblico sviluppo e stabilizzazione con sede a Tripoli.
310   Ratifica ed esecuzione della Convenzione relativa all'istituzione di una Organizzazione europea per la ricerca nucleare firmata a Parigi il 1 luglio 1953.
317   Ratifica ed esecuzione dei seguenti Accordi tra l'Italia e la Svizzera: a) Accordo per la concessione di forze idrauliche del Reno di Lei, con Protocollo addizionale e scambio di Note, conclusi a Roma il 18 giugno 1949; b) Convenzione concernente una modifica della frontiera nella Val di Lei, con Protocollo addizionale, conclusi a Berna il 25 novembre 1952.
318   Attribuzione al personale della Magistratura ordinaria, amministrativa e militare e dell'avvocatura dello Stato, in attività di servizio ed in quiescenza, di un assegno integrativo netto ed estensione, allo stesso personale, delle quote complementari dell'indennità di carovita.
329   Approvazione ed esecuzione della Dichiarazione per la proroga della validità delle liste annesse all'Accordo generale sulle tariffe doganali ed il commercio, firmata a Ginevra il 24 ottobre 1953.
368   Norme in materia di locazioni e sublocazioni di immobili urbani.
369   Proroga del termine per le proposte e per il bando di concorsi a cattedre universitarie.
370   Conservazione del posto ai lavoratori richiamati alle armi.
379   Miglioramenti dei trattamenti di quiescenza e modifiche agli ordinamenti degli Istituti di previdenza presso il Ministero del tesoro.
380   Riforma del trattamento di quiescenza a favore degli iscritti alla Cassa per le pensioni agli ufficiali giudiziari e agli aiutanti ufficiali giudiziari, modifiche all'ordinamento della Cassa stessa e miglioramenti ai pensionati.
387   Provvedimenti eccezionali a favore delle concessioni speciali per la coltivazione del tabacco del Polesine e del Cavarzerano danneggiate dall'alluvione dell'autunno 1951.
388   Estensione ad alcune categorie di ufficiali del Corpo della guardia di finanza dei limiti di età disposti dalla legge 9 febbraio 1952, n. 60, ai soli effetti del trattamento di quiescenza.
389   Divieto di aumentare l'imposta sul bestiame e modifica del n. 1 dell'art. 30 del testo unico sulla finanza locale.
390   Provvedimenti in favore del Museo nazionale del Risorgimento in Torino.
397   Concessione alla Valle d'Aosta di un acconto sulle quote dei proventi erariali per l'anno 1954.
404   Istituzione della classe VIII-bis e della corrispondente qualifica di bigliettaio scelto nelle tabelle nazionali (allegato B) delle qualifiche del personale dei pubblici servizi di trasporto in concessione, approvate con la legge 6 agosto 1954, n. 858.
405   Concessione di diplomi ai benemeriti della pubblica finanza e istituzione di un premio annuale di un milione di lire per il migliore contributo originale dato agli studi di finanza pubblica.
406   Estensione ai comuni di Sant'Ambrogio di Valpolicella e Fumane di Valpolicella delle norme di cui alla legge 21 agosto 1950, n. 793.
407   Per la disciplina dei lavori di facchinaggio.
408   Disciplina del versamento paritetico dei contributi obbligatori all'Ente nazionale assistenza gente di mare da parte degli armatori e dei marittimi.
426   Abrogazione degli articoli 10 e 17 del decreto legislativo del Capo provvisorio dello Stato 30 maggio 1947, n. 652.
427   Concessione di un contributo annuo di lire 50 milioni a favore della Fondazione assistenza e rifornimenti per la pesca (F.A.R.P.).
428   Norme per la emissione di azioni e di obbligazioni delle Società.
443   Fissazione di un nuovo termine in luogo di quello previsto dall'art. 6 del decreto legislativo 17 aprile 1948, n. 840, concernente il finanziamento di lavori dipendenti dal terremoto del 1908 per la riparazione, ricostruzione e completamento di edifici di culto, di beneficenza, di assistenza e di educazione.
444   Modificazioni all'art. 2 del regio decreto-legge 6 luglio 1931, n. 981, convertito nella legge 24 marzo 1932, n. 355, contenente norme generali e prescrizioni tecniche per l'attuazione del piano regolatore e di ampliamento della città di Roma.
462   Ratifica ed esecuzione del Protocollo addizionale all'Accordo relativo all'applicazione provvisoria dei progetti di Convenzioni internazionali sul turismo, sui veicoli stradali commerciali e sul trasporto internazionale delle merci su strada firmato a Ginevra il 28 novembre 1952.
463   Provvedimenti per la costruzione di autostrade e strade e modifiche alle tasse automobilistiche.
471   Ratifica ed esecuzione della Convenzione internazionale per la protezione delle piante, firmata a Roma il 6 dicembre 1951.
480   Norme sugli scrutini e gli esami nelle scuole secondarie e artistiche per l'anno scolastico 1954-55.
481   Nuova disciplina in materia d'imposta generale sull'entrata per il commercio dell'oro e delle monete d'oro e d'argento.
487   Modificazioni alla legge 25 luglio 1952, n. 1127, relativa all'istituzione del Centro italiano per i viaggi di istruzione degli studenti delle scuole secondarie.
491   Modificazioni agli articoli 25 e 108 della legge 10 agosto 1950, n. 648, concernente il riordinamento delle disposizioni sulle pensioni di guerra.
494   Aumento della retribuzione per il lavoro prestato da militari detenuti in stabilimenti militari di pena.
504   Istituzione della Facoltà di economia e commercio, con Sezione di lingue e letterature straniere, presso l'Università di Pisa.
505   Permanenza a vita del professore Luigi Einaudi nella cattedra universitaria.
506   Elevazione del limite delle spese facoltative per bilanci provinciali e comunali.
507   Trattamento previdenziale al personale femminile collegiato delle istituzioni pubbliche di assistenza e beneficenza.
508   Autorizzazione all'esercizio provvisorio del bilancio per l'anno finanziario 1955-56.
510   Concessione di un contributo straordinario a favore della Cassa sovvenzioni antincendi.
511   Proroga del decreto legislativo luogotenenziale 4 agosto 1945, n. 453, concernente l'assunzione obbligatoria al lavoro dei reduci, orfani e vedove di guerra, nelle pubbliche Amministrazioni e nelle imprese private.
513   Norme per il completamento dei lavori di costruzione dell'aeroporto intercontinentale di Roma (Fiumicino) comprese le opere accessorie.
514   Attribuzioni del Commissario generale del Governo per il Territorio di Trieste per la gestione dei fondi di bilancio testinati alle esigenze del Territorio medesimo.
515   Approvazione dell'Accordo fra il Tesoro ed il Comitato degli obbligazionisti della Compagnia ferroviaria Danubio, Sava-Adriatico.
517   Modificazioni al Codice di procedura penale.
518   Determinazione del limite fra l'alta e la bassa tensione negli impianti elettrici.
519   Modificazioni all'ordinamento dell'Avvocatura dello Stato.
532   Modificazione degli articoli 15, lettera d), e 19, lettera b), del decreto legislativo 17 aprile 1948, n. 547, ratificato, con modificazioni, con la legge 2 gennaio 1952, n. 41, relativi alla composizione del Consiglio di amministrazione e del Comitato dell'A.N.A.S. e conferimento del posti di economo-cassiere e vice economo-cassiere dell'A.N.A.S. stessa.
538   Modifiche alla legge 21 agosto 1949, n. 730, per quanto concerne l'acquisto di macchinari ed attrezzature per le Amministrazioni statali.
539   Autorizzazione di spesa di lire 400 milioni per la costruzione di un ponte girevole sul canale navigabile di Taranto.
549   Aumento dell'autorizzazione di spesa prevista dalla lettera b) dell'art. 4 della legge 2 aprile 1953, n. 212, per favorire la costruzione di navi da pesca.
550   Disposizioni per il mantenimento in servizio sino al 70° anno di età dei primari ospitalieri allontanati dal servizio per motivi politici o razziali.
552   Estensione dell'assicurazione obbligatoria contro la tubercolosi a tutto il personale dipendente da istituzioni pubbliche sanitarie.
553   Disposizioni per l'annullamento dei crediti dello Stato di modico valore.
555   Proroga delle provvidenze previste dall'art. 6 della legge 9 aprile 1953, n. 297, a favore del comune di Napoli.
556   Modifica della legge 21 agosto 1940, n. 1289.
565   Estensione di benefici di natura combattentistica a favore del personale dipendente da tutti gli Istituti ed Enti di diritto pubblico.
617   Proroga del termine stabilito per i versamenti al Fondo per l'indennità agli impiegati e per l'adeguamento dei contratti di assicurazione e capitalizzazione.
618   Conversione in legge, con modificazioni, del decreto-legge 27 maggio 1955, n. 430, concernente disposizioni in favore degli operai dipendenti dalle aziende industriali cotoniere.
635   Ratifica ed esecuzione della Convenzione tra l'Italia e la Svizzera per il traffico di frontiera ed il pascolo, conclusa a Roma il 2 luglio 1953.
638   Norme per la previdenza del personale delle aziende private del gas.
644   Conversione in legge, con modificazioni, del decreto-legge 21 giugno 1955, n. 492, recante provvedimenti a favore degli agricoltori ed allevatori sardi danneggiati dalla siccità.
645   Norme per il rinvio delle elezioni comunali e provinciali del 1955.
681   Stato di previsione della spesa del Ministero del bilancio per l'esercizio finanziario dal 1 luglio 1955 al 30 giugno 1956.
683   Elevazione dei tagli massimi per il raggruppamento delle cartelle ed obbligazioni fondiarie.
684   Aumento del Fondo speciale di riserva della Sezione di credito fondiario del Banco di Sicilia.
685   Corresponsione del contributo dello Stato italiano, per l'importo complessivo di lire 4.500.000, quali quote di adesione inerenti alla sua partecipazione all'Istituto internazionale di scienze amministrative di Bruxelles, relative agli anni 1951, 1952 e 1953.
686   Agevolazioni tributarie e concessioni di mutui all'Istituto nazionale delle case popolari per i ciechi.
687   Concessione a favore dell'Ente autonomo per l'acquedotto pugliese di un contributo integrativo per la gestione degli acquedotti della Lucania per l'esercizio 1954-55.
688   Proroga del termine di ultimazione dei lavori di cui all'art. 2 del decreto legislativo 8 maggio 1947, n. 399, concernente provvidenze dirette ad agevolare la ripresa delle costruzioni edilizie.
689   Aumento del contributo annuo per l'assistenza sanitaria, protetica ed ospedaliera dei mutilati ed invalidi per servizio, militare o civile.
690   Contributo dell'Italia al Fondo dell'assistenza tecnica ampliata, delle Nazioni Unite per il quinquennio 1955-59.
691   Provvidenze a favore dell'industria alberghiera.
692   Estensione dell'assistenza di malattia ai pensionati di invalidità e vecchiaia.
698   Modificazione dell'art. 1 della legge 17 dicembre 1953, n. 935, sulle provvidenze in materia turistica ed alberghiera.
699   Conferma nel rispettivo ruolo del personale direttivo ed insegnante dei Conservatori di musica, delle Accademie di belle arti e dei Licei artistici, degli Istituti e delle Scuole d'arte, annullata per effetto del decreto legislativo luogotenenziale 15 febbraio 1945, n. 133.
700   Partecipazione dell'Italia alle celebrazioni per il IV centenario della fondazione della città di San Paolo del Brasile.
701   Concessione di un contributo straordinario al Comitato nazionale per le onoranze ad Antonio Rosmini, nel primo centenario della sua morte.
702   Aumento dello stanziamento annuo per contributi da erogare a favore di iniziative di interesse turistico.
704   Concessione di un contributo annuo alla Società italiana per l'organizzazione internazionale, con sede in Roma.
705   Aumento del contributo dello Stato per il funzionamento dell'Ente nazionale per le industrie turistiche (E.N.I.T.).
706   Norme integrative e modificative alla legge 11 luglio 1952, n. 911, sullo sblocco dei titoli bancari e postali, delle cassette di sicurezza e dei titoli di credito e sulla devoluzione all'Erario di taluni di essi.
707   Modifiche ed innovazioni al vigente testo unico sull'ordinamento delle Casse rurali ed artigiane.
721   Indennità spettanti al personale dell'Amministrazione autonoma dei monopoli di Stato, addetto alle coltivazioni dei tabacchi, per i servizi resi nell'ambito della circoscrizione della Direzione compartimentale di appartenenza.
722   Autorizzazione ad effettuare annualmente quattro lotterie nazionali.
723   Garanzia dello Stato sui mutui concessi dalla Cassa depositi e prestiti alle Istituzioni pubbliche di assistenza e beneficenza per la costruzione di ospedali.
724   Concessione di una sovvenzione straordinaria per la maggiore spesa di costruzione del primo gruppo di opere della ferrovia Castellammare di Stabia-Sorrento in concessione all'industria privata.
725   Autorizzazione della spesa di lire 500.000.000 per lavori di primo intervento per la riparazione delle opere del porto di Genova danneggiate dalla mareggiata del 18-19 febbraio 1955.
726   Modifica delle disposizioni contenute nella legge 9 maggio 1940, n. 370, nel decreto legislativo luogotenenziale 5 ottobre 1944, n. 378, e nella legge 11 dicembre 1952, n. 2988.
727   Esecuzione della Convenzione internazionale n. 69, concernente il diploma di capacità professionale dei cuochi di bordo adottata a Seattle il 27 giugno 1946, ratificata e resa esecutiva con la legge 2 agosto 1952, n. 1305.
728   Disposizioni e modifiche in materia di assegni familiari per il settore dei servizi tributari appaltati.
729   Concorso dello Stato per l'attuazione dell'ammasso volontario dei bozzoli di produzione 1955.
730   Autorizzazione della spesa di lire 7 miliardi per l'esecuzione di opere ferroviarie in provincia di Savona.
768   Adesione da parte dell'Italia all'Atto costitutivo della Commissione europea per la lotta contro la febbre aftosa approvato a Roma l'11 dicembre 1953 dalla Conferenza del l'Organizzazione delle Nazioni Unite per l'alimentazione e l'agricoltura.
770   Stato di previsione dell'entrata e stato di previsione della spesa del Ministero del tesoro per l'esercizio finanziario dal 1 luglio 1955 al 30 giugno 1956.
775   Stato di previsione della spesa del Ministero delle finanze per l'esercizio finanziario dal 1 luglio 1955 al 30 giugno 1956.
848   Ratifica ed esecuzione della Convenzione per la salvaguardia dei diritti dell'uomo e delle libertà fondamentali, firmata a Roma il 4 novembre 1950 e del Protocollo addizionale alla Convenzione stessa, firmato a Parigi il 20 marzo 1952.
849   Disciplina della produzione e del commercio dei prodotti della demargarinazione a freddo degli oli d'oliva e degli oli di semi raffinati ad uso alimentare.
852   Conversione in legge, con modificazioni, del decreto-legge 28 luglio 1955, n. 586, concernente le nuove norme sulla negoziazione e la cessione delle valute estere allo Stato.
907   Abrogazione della disposizione dell'art. 7, comma secondo, della legge 24 maggio 1951, n. 392, l'ammissione al concorso per uditori giudiziari.
908   Costituzione del Fondo di rotazione per iniziative economiche nel territorio di Trieste e nella provincia di Gorizia.
916   Ratifica ed esecuzione dei seguenti Accordi: 1) Convenzione internazionale concernente il trasporto dei viaggiatori e dei bagagli per ferrovia (C.I.V.), con relativi annessi, firmata a Berna il 25 ottobre 1952; 2) Convenzione internazionale concernente il trasporto di merci per ferrovia (C.I.M.), con relativi annessi, firmata a Berna il 25 ottobre 1952; 3) Protocollo addizionale alle Convenzioni internazionali concernenti il trasporto per ferrovia delle merci (C.I.M.) e dei viaggiatori e bagagli (C.I.V.), firmato a Berna il 25 ottobre 1952; 4) Protocollo addizionale alle Convenzioni internazionali del 25 ottobre 1952, concernenti il trasporto per ferrovia delle merci (C.I.M.) e dei viaggiatori e bagagli (C.I.V.), firmato a Berna l'11 aprile 1953.
924   Passaggio tra le strade statali della Strada Nord del Monte Grappa.
930   Agevolazioni tributarie per lo scioglimento e la trasformazione di società immobiliari.
963   Stato di previsione della spesa del Ministero di grazia e giustizia per l'esercizio finanziario dal 1 luglio 1955 al 30 giugno 1956.
964   Stato di previsione della spesa del Ministero dell'agricoltura e delle foreste per l'esercizio finanziario dal 1 luglio 1955 al 30 giugno 1956.
965   Stato di previsione della spesa del Ministero degli affari esteri per l'esercizio finanziario dal 1 luglio 1955 al 30 giugno 1956.
966   Stato di previsione della spesa del Ministero della marina mercantile per l'esercizio finanziario dal 1 luglio 1955 al 30 giugno 1956.
967   Stato di previsione della spesa del Ministero della difesa per l'esercizio finanziario dal 1 luglio 1955 al 30 giugno 1956.
968   Stato di previsione della spesa del Ministero del commercio con l'estero per l'esercizio finanziario dal 1° luglio 1955 al 30 giugno 1956.
969   Stato di previsione della spesa del Ministero dei lavori pubblici per l'esercizio finanziario dal 1 luglio 1955 al 30 giugno 1956.
970   Stato di previsione della spesa del Ministero delle poste e delle telecomunicazioni per l'esercizio finanziario dal 1 luglio 1955 al 30 giugno 1956.
971   Stato di previsione della spesa del Ministero dell'interno per l'esercizio finanziario dal 1 luglio 1955 al 30 giugno 1956.
972   Stato di previsione della spesa del Ministero dell'industria e del commercio per l'esercizio finanziario dal 1 luglio 1955 al 30 giugno 1956.
973   Stato di previsione della spesa del Ministero del lavoro e della previdenza sociale per l'esercizio finanziario dal 1 luglio 1955 al 30 giugno 1956.
974   Stato di previsione della spesa del Ministero della pubblica istruzione per l'esercizio finanziario dal 1 luglio 1955 al 30 giugno 1956.
975   Stato di previsione della spesa del Ministero dei trasporti per l'esercizio finanziario dal 1 luglio 1955 al 30 giugno 1956.
989   Integrazioni di vitto e generi di conforto agli appartenenti al Corpo degli agenti di custodia per gli esercizi finanziari 1951-52 e 1952-53.
990   Istituzione della Cassa nazionale di previdenza ed assistenza a favore dei geometri.
995   Proroga del pagamento degli assegni rinnovabili di guerra.
1002   Variazioni allo stato di previsione dell'entrata, a quelli della spesa di diversi Ministeri e ai bilanci di talune Aziende autonome per l'esercizio finanziario 1954-55 (1? provvedimento).
1037   Conversione in legge, con modificazioni, del decreto-legge 16 settembre 1955, n. 836, concernente proroga e modifica del regime fiscale degli alcoli.
1053   Disposizioni relative al ruolo dei disegnatori del Corpo del genio civile.
1059   Aumento del contributo annuo dello Stato a favore dell'Accademia nazionale d'arte drammatica.
1060   Modifiche alle norme sul reclutamento dei sottufficiali dell'Arma dei carabinieri.
1061   Norme per la ripartizione in categorie degli specializzati o specialisti dell'Esercito, della Marina e dell'Aeronautica.
1062   Proroga della legge 17 maggio 1952, n. 630, e concessione di ulteriori stanziamenti intesi ad assicurare la protezione del patrimonio archivistico, bibliografico ed artistico.
1063   Aumento della indennità straordinaria a favore dei titolari delle pensioni di guerra di 1a categoria.
1064   Disposizioni relative alle generalità in estratti, atti e documenti, e modificazioni all'ordinamento dello stato civile.
1065   Modifica dell'art. 411 del Codice civile.
1066   Autorizzazione all'Amministrazione delle ferrovie dello Stato a contrarre mutui col Consorzio di credito per le opere pubbliche fino a concorrenza di ulteriori 40 miliardi di lire per le opere patrimoniali e di ripristino.
1067   Proroga della legge 13 giugno 1952, n. 691, che eleva i limiti degli ordini di accreditamento per l'integrazione dei bilanci degli Enti comunali di assistenza e per le altre spese riguardanti la pubblica assistenza.
1068   Provvedimenti per il restauro del Museo di San Marco in Firenze e degli affreschi e dipinti del Beato Angelico ivi conservati e contributo per la celebrazione del quinto centenario della morte di detto artista.
1069   Concessione di una pensione a Isabella Matteotti figlia del Martire.
1071   Concessione di una pensione alla signora Vydia Morici, vedova di Giuseppe Donati.
1076   Modificazioni alla spesa per l'assistenza alle popolazioni colpite dalle alluvioni dell'autunno 1951.
1077   Modifiche ai decreti legislativi 21 aprile 1948, n. 641 e 2 ottobre 1947, n. 1254, recanti disposizioni sulla forza organica in servizio presso il Corpo nazionale dei vigili del fuoco.
1078   Trattamento di quiescenza agli ausiliari di leva del Corpo nazionale dei vigili del fuoco.
1079   Modifiche al regio decreto-legge 15 marzo 1923, n. 692 sulla limitazione dell'orario di lavoro.
1100   Vendita a trattativa privata alla Radiotelevisione italiana (R.A.I.) di due aree di pertinenza del patrimonio dello Stato, della estensione rispettivamente di metri quadratì 10.500 e di metri quadrati 560 site in Roma alla Circonvallazione Clodia.
1108   Disposizioni per le concessioni di viaggio sulle ferrovie dello Stato.
1109   Provvedimenti in materia di diritti erariali sui pubblici spettacoli.
1110   Conversione in legge, con modificazioni, del decreto-legge 6 ottobre 1955, n. 873, che istituisce una imposta erariale sul gas metano.
1111   Conversione in legge, con modificazioni, del decreto-legge 6 ottobre 1955, n. 874, concernente variazioni alla imposta di fabbricazione sugli oli minerali lubrificanti.
1112   Conversione in legge del decreto-legge 6 ottobre 1955, n. 875, concernente modificazioni alla imposta di consumo sul caffè.
1115   Contributo di lire 24.000.000 per la costruzione della sede dell'Istituto italiano di cultura in Stoccolma.
1116   Autorizzazione ad elevare da L. 312.000.000 a L. 397.000.000 la spesa per l'acquisto di un immobile da adibire a sede dell'Ambasciata d'Italia in Atene.
1117   Pagamento delle pensioni e degli altri trattamenti di quiescenza al personale civile e militare libico ed eritreo già dipendente dalle cessate Amministrazioni italiane della Libia e dell'Eritrea.
1118   Modifiche alla legge 16 gennaio 1936, n. 77, sull'assistenza spirituale presso le Forze armate dello Stato.
1119   Proroga al 31 dicembre 1958 del termine previsto dall'art. 2 del decreto legislativo 19 marzo 1948, n. 178, concernente modificazioni di carattere transitorio alle piante organiche del gruppo A degli uffici delle Ferrovie dello Stato.
1120   Assunzione a carico del bilancio dello Stato della spesa relativa al trasporto dei pacchi dono provenienti dagli Stati Uniti d'America, effettuato dall'Amministrazione delle poste italiane dal 1 gennaio 1952 al 31 marzo 1953.
1121   Computo ai fini di pensione del servizio da salariato.
1123   Equiparazione dei diritti dei figli adottivi a quelli legittimi in materia fiscale.
1124   Modifica al testo delle norme sulla bonifica integrale approvato col regio decreto 13 febbraio 1933, n. 215.
1125   Modifica dell'art. 9 della legge 4 aprile 1952, n. 218, relativa al riordinamento delle pensioni dell'assicurazione obbligatoria per la invalidità, la vecchiaia ed i superstiti.
1137   Avanzamento degli ufficiali dell'Esercito, della Marina e dell'Aeronautica.
1148   Proroga e ampliamento dei provvedimenti per incrementare l'occupazione operaia agevolando la costruzione di case per i lavoratori.
1160   Vendita a trattativa privata al Consorzio agrario provinciale di Perugia di parte dell'immobile appartenente al patrimonio dello Stato, denominato « ex panificio militare », sito in Foligno.
1161   Interpretazione autentica dell'art. 1 della legge 15 agosto 1949, n. 533.
1162   Trasferimento in cauzione di prodotti petroliferi intermedi e semilavorati.
1163   Concessione di una pensione straordinaria alla signora Francesca Romani vedova dell'onorevole Alcide De Gasperi.
1175   Ratifica ed esecuzione dell'Accordo culturale tra l'Italia e il Giappone concluso a Tokio il 31 luglio 1954 con annesso scambio di Note.
1176   Aumento di cinque anni al decennio di servizio per gli assistenti di ruolo dell'Accademia navale.
1177   Provvedimenti straordinari per la Calabria.
1179   Ordinamento finanziario della Valle d'Aosta.
1214   Abolizione degli scontrini per l'acquisto di biglietti ferroviari per viaggi di servizio compensati da indennità.
1225   Modificazioni ed aggiunte alle disposizioni sull'Opera di previdenza per il personale delle Ferrovie dello Stato.
1226   Estensione di facilitazioni fiscali all'Opera valorizzazione della Sila concesse agli altri Enti di riforma fondiaria.
1261   Risoluzione consensuale della concessione della ferrovia Siena-Buonconvento-Monteantico e inclusione della linea nella rete statale.
1288   Istituzione dei vaglia postali a taglio fisso.
1289   Concessione alla Regione autonoma della Sardegna di un contributo di lire 800.000.000 a titolo di conguaglio.
1290   Modifica all'art. 1 della legge 15 maggio 1954, n. 237, concernente l'autorizzazione della spesa relativa ai servizi di diramazione di comunicati e notizie da parte dell'Agenzia Nazionale Stampa Associata (A.N.S.A.) e per la concessione di un contributo straordinario alla stessa Agenzia.
1291   Concessione alla Regione autonoma della Sardegna di un contributo straordinario di lire 750.000.000, ai sensi dell'articolo 8 dello Statuto, per la esecuzione di un piano per la elettrificazione di Comuni sardi.
1293   Norme sull'istruzione professionale dei ciechi.
1294   Provvidenze a favore dell'Ente Nazionale Assistenza Lavoratori (E.N.A.L.).
1295   Elevamento a lire 10.000.000 del contributo annuale a favore dell'Istituto nazionale di studi sul Rinascimento.
1296   Autorizzazione agli Enti autonomi lirici a contrarre mutui con l'Istituto di credito delle Casse di risparmio italiane.
1297   Varianti alla misura dei corrispettivi stabiliti dall'art. 3 del decreto legislativo del Capo provvisorio dello Stato 2 agosto 1946, n. 70.
1305   Indennità agli ufficiali insegnanti presso le accademie, scuole e corsi dell'Esercito, della Marina, dell'Aeronautica e del Corpo della guardia di finanza.
1306   Modificazioni al regio decreto 29 marzo 1943, n. 388, concernente provvedimenti a favore degli allievi degli istituti dell'Opera nazionale per i figli degli aviatori.
1308   Costruzione della Casa dello studente italiano nella Città universitaria di Parigi.
1309   Provvidenze eccezionali per gli agricoltori e pastori della Sardegna, vittime della siccità.
1310   Concessione a favore del comune di Roma di un contributo straordinario di 4 miliardi per l'anno 1955.
1311   Provvidenze per la diffusione della cultura italiana all'estero.
1312   Autorizzazione della spesa necessaria al funzionamento della Corte costituzionale.
1313   Ulteriore finanziamento per la costruzione dei nuovi edifici del Collegio universitario di Torino.
1314   Emissione di monete metalliche da lire 20.
1315   Concessione ed uso delle divise uniformi e degli indumenti di lavoro al personale dipendente dal Ministero delle poste e delle telecomunicazioni.
1316   Modalità di pagamento degli stipendi ed altri assegni al personale del Corpo forestale dello Stato.
1317   Modifiche alle attuali disposizioni per l'ingresso ai monumenti, ai musei, alle gallerie e agli scavi di antichità dello Stato.
1318   Provvidenze per la trasformazione dei boschi cedui.
1319   Modificazioni alla legge 30 maggio 1932, n. 720, contenente provvidenze per la costruzione ed il riattamento di sili e magazzini da cereali.
1320   Provvedimenti integrativi della legge 27 giugno 1922, numero 889, relativa ai danni prodotti dal rigurgito delle acque sotterranee nell'abitato di Corato.
1328   Fissazione di un nuovo termine per l'emanazione delle norme concernenti la restituzione al Tesoro delle somme anticipate all'Amministrazione delle ferrovie dello Stato per la costruzione o l'acquisto di case in conto patrimoniale, in base all'art. 9 della legge 11 marzo 1953, n. 187.
1329   Modificazioni all'art. 4 del regio decreto-legge 14 marzo 1929, n. 503, sull'ordinamento del Provveditorato al porto di Venezia e agli articoli 3 e 4 del decreto legislativo del Capo provvisorio dello Stato 3 dicembre 1947, n. 1664.
1330   Adeguamento di indennità varie al personale di custodia e di guardia delle opere idrauliche e di bonifica (ufficiali e guardiani idraulici).
1331   Disposizioni circa gli avanzi di gestione dell'A.N.A.S ed autorizzazione della spesa straordinaria di lire 2.200.000.000 per riparazione dei danni causati alla rete delle strade statali dalle avverse condizioni meteorologiche.
1335   Ratifica ed esecuzione della Convenzione tra gli Stati partecipanti al Trattato Nord Atlantico sullo statuto delle loro Forze armate, firmata a Londra il 19 giugno 1951.
1338   Ratifica ed esecuzione del Protocollo sullo statuto dei Quartieri generali militari internazionali creati in virtù del Trattato Nord Atlantico, firmato a Parigi il 28 agosto 1952.
1339   Apporto di nuovi fondi alla Cassa per la formazione della piccola proprietà contadina.
1340   Autorizzazione della spesa di lire 50.000.000 per provvedere alle esigenze della 2a Assemblea dell'Organizzazione mondiale di Sanità.
1341   Concessione di una pensione straordinaria agli scalatori del K 2 Compagnoni Achille e Lacedelli Lino ed alla sorella dello scalatore Puchoz.
1342   Provvedimenti in favore dei danneggiati dal terremoto del 4 luglio 1952 in provincia di Forlì.
1346   Modificazioni in materia di tasse sulle concessioni governative relative alle patenti automobilistiche.
1350   Modificazioni ed aggiunte ai regi decreti 16 giugno 1938, n. 1274, e 16 giugno 1938, n. 1275, relativi al trattamento del personale dipendente dal Ministero delle poste e delle telecomunicazioni in caso di infortunio.
1357   Modifiche a disposizioni della legge urbanistica 17 agosto 1942, n. 1150, sui piani regolatori e della legge 27 ottobre 1951, n. 1402, sui piani di ricostruzione.
1363   Determinazione dei titoli di studio occorrenti per l'accesso ai ruoli speciali transitori del personale incaricato degli insegnamenti speciali nelle scuole elementari.
1364   Sostituzione del posto di bibliotecario con quello di conservatore nella Biblioteca di storia moderna e contemporanea, dipendente dall'Istituto storico italiano per l'età moderna e contemporanea.
1365   Autorizzazione della spesa di lire 21.800.000 per l'aumento del contributo statale per la Basilica di San Marco in Venezia.
1366   Concessione di un contributo annuo a favore dell'Istituto per gli studi di politica internazionale I.S.P.I di Milano.
1367   Concessione di un contributo straordinario a carico dello Stato di venti milioni di lire a favore dell'Ente nazionale Casse rurali, agrarie ed Enti ausiliari.
1368   Estensione del diritto di opzione previsto dall'art. 17 della legge 25 luglio 1952, n. 915, ai pensionati della Cassa nazionale per la previdenza marinara, esonerati dal servizio fra il 1 gennaio 1946 e il 1 agosto 1952.
1417   Stanziamento di lire 50.000.000 a favore dell'Ente nazionale per l'artigianato e le piccole industrie (E.N.A.P.I.).
1440   Nuove norme per lo svolgimento degli esami di Stato per l'abilitazione all'esercizio professionale dell'insegnamento medio.