Blia.it NON utilizza cookie (v. informativa)

Pagine principali

(clicca sul titolo per altri link o qui per il menu completo)

libri on line

firma digitale e cns

Esperimenti con HTML5

Link

Logo Saela.eu

Logo Neapolis Rai
Old Blia.it su Neapolis (Rai)

Opensignature

NO Bitcoin

Innovatore.it

Sixthlane

Road Trip Italy

Sandro Leggio

Centro Ibleo di Atletica Leggera

Logo ASD Libertas Acate
ASD Libertas Acate

Blia.it NON utilizza cookie (v. informativa)


Logo Blia.it

Novità del sito: nuova versione dei giochi da scacchiera giocabili online Gomoku e Halatafl

  

Novità del sito: nuova versione dei giochi da scacchiera giocabili online Gomoku e Halatafl


Oggi è giovedì 20 agosto 2016, il sole sorge (a Roma *) alle ore 5 e 20 minuti e tramonta alle ore 19 e 5 minuti (l'almanacco di domani lo trovate qui, l'archivio invece è qui)

Cinque voci scelti a caso dall'enciclopedia

BèrnaCittà della Svizzera (135.000 ab., 540 m), capitale della confederazione elvetica e dell'omonimo cantone (6.049 km2, 949.000 ab.). Giace sull'Aare, principale fiume del paese, che lambisce la vecchia città medievale su tre lati. È importante centro commerciale (cereali, latticini, bestiame, legname, birra, carta ecc.), con prospere industrie di meccanica di precisione (orologi), di tessitura del cotone, farmaceutiche e del cioccolato. Ospita varie istituzioni internazionali, tra cui l'Unione Postale Universale e la Croce Rossa. Fu fondata nel 1191 dal duca Bertoldo V di Zähringen. Divenne libera città nel 1218 e nel 1353 divenne membro della confederazione. È capitale dello Stato e sede del governo federale dal 1848. Vanta numerosi edifici di epoche diverse, dal gotico al rococò, come il duomo (XV-XVI sec.), il municipio (XV sec.) e la torre dell'Orologio (XVIII sec.). 
Convenzione di Berna 
Siglata nel 1886 per la salvaguardia internazionale del diritto d'autore, subì successive modifiche ed emendamenti a Parigi (1896), Berlino (1908), Roma (1928), Bruxelles (1948) e Stoccolma (1967). 
bubbolièra, sf. Sonagliera 
campanilisticaménte, avv. In modo campanilistico. 
cìglio, sm. (pl.-gli) 1 Pelo delle palpebre. 2 Sopracciglio. 3 Occhio. ~ sguardo. 4 Margine, orlo, bordo. ~ sponda. <> centro. 5 Usato specialmente nell'accezione al plurale, finissime appendici vibratili presenti in alcuni Protozoi e Metazoi. 
[plurale: cigli (di strada, fosso), ciglia (degli occhi)]
Paride ed Elena Dramma musicale in cinque atti di Ch. W. Gluck, libretto di R. de Calzabigi (Vienna, 1770). 

indice

* gli orari di alba e tramonto di altre città li puoi trovare alla pagina calendario solare