Blia.it NON utilizza cookie (v. informativa)

Pagine principali

(clicca sul titolo per altri link o qui per il menu completo)

libri on line

firma digitale e cns

Esperimenti con HTML5

Link

Logo Saela.eu

Logo Neapolis Rai
Old Blia.it su Neapolis (Rai)

Opensignature

NO Bitcoin

Innovatore.it

Sixthlane

Road Trip Italy

Sandro Leggio

Centro Ibleo di Atletica Leggera

Logo ASD Libertas Acate
ASD Libertas Acate

Blia.it NON utilizza cookie (v. informativa)


Logo Blia.it

Novità del sito: Geo Post Code, il codice per identificare gli indirizzi

  

Novità del sito: Geo Post Code, il codice per identificare gli indirizzi


Oggi è mercoledì 9 maggio 2017, il sole sorge (a Roma *) alle ore 4 e 54 minuti e tramonta alle ore 19 e 18 minuti (l'almanacco di domani lo trovate qui, l'archivio invece è qui)

Cinque voci scelti a caso dall'enciclopedia

acquìcolo, agg. Di piante e animali che stanno, vivono nell'acqua; acquatico. 
Bàri Capoluogo della Puglia e dell'omonima provincia (comune 116,12 km2, 353.000 ab., CAP 70100, TEL. 080); si sviluppa sulla costa adriatica, a sud-est della foce del fiume Ofanto. È uno dei più attivi centri economici del sud Italia (la seconda città per numero di abitanti) e il principale centro per l'economia dell'intera regione e la ricerca tecnologica (polo universitario e Tecnopolis). È sede dell'annuale Fiera del Levante. La città è divisa in due parti, una nuova, sviluppatasi a partire dagli inizi dell'Ottocento, e una vecchia, che raduna i più importanti monumenti medievali e rinascimentali, tra cui la cattedrale romanica, la basilica romanica di San Nicola, il castello di Federico II, la chiesa di San Ferdinando. A Bari fanno capo numerose linee ferroviarie; è inoltre sede di un porto importante e ben attrezzato. Sviluppate le industrie chimiche, petrolchimiche, alimentari, tessili, del legno e del tabacco. Fondata dagli illirici, fu poi un municipio romano. Dominata dai saraceni (840) e dai bizantini (875), passò in seguito sotto il possesso di normanni e Svevi (XII-XIII secc.). Si succedettero nel controllo della città Angioini, Aragonesi (XV sec.), Sforza (1464) e spagnoli (XVI-XVIII secc.). 
Provincia di Bari 
Si sviluppa sull'altopiano delle Murge a sud del fiume Ofanto e sull'adiacente zona costiera (5.129 km2, 1.545.000 ab.). L'economia è di tipo agricolo industriale; lungo il litorale si coltivano vite, olivo, cereali, tabacco e mandorlo; all'interno si trovano pascoli e boschi. Buono il movimento turistico (meta naturalistica delle Grotte di Castellana). 
governatìvo, agg. Del governo. 
illimitatézza, sf. 1 L'essere illimitato. 2 La mancanza di limiti. 
litopedion, sm. invar. Feto morto e pietrificato a causa di deposizione di calcio nei tessuti. 

indice

* gli orari di alba e tramonto di altre città li puoi trovare alla pagina calendario solare