Blia.it NON utilizza cookie (v. informativa)

Pagine principali

(clicca sul titolo per altri link o qui per il menu completo)

libri on line

firma digitale e cns

Esperimenti con HTML5

Link

Logo Saela.eu

Logo Neapolis Rai
Old Blia.it su Neapolis (Rai)

Opensignature

Logo Blia.it

Novità del sito: Accadimenti italiani sui quotidiani dell'epoca

  

Novità del sito: Generatore di password casuali

 

Calùso Comune in provincia di Torino (7.320 ab., CAP 10014, TEL. 011). 
calutróne, sm. Apparecchio per la separazione degli isotopi dell'uranio con il metodo dello spettrografo di massa, progettato nel 1941. 
Calvados Dipartimento (618.000 ab.) della Francia, capoluogo Caen, sulla costa presso la Manica. 
calvados, sm. invar. 
Acquavite di mele. 
Calvagése délla Rivièra Comune in provincia di Brescia (1.993 ab., CAP 25080, TEL. 030). 
Calvànico Comune in provincia di Salerno (1.241 ab., CAP 84080, TEL. 089). 
calvàrio, sm. 1 Via crucis. 2 Serie prolungata di sofferenze. ~ tribolazione. <> felicità, fortuna. 
Calvàrio Nome dato alla collina, dove fu crocifisso Gesù, fuori dalle mura di Gerusalemme. 
Calvatóne Comune in provincia di Cremona (1.304 ab., CAP 26030, TEL. 0375). 
Calvèllo Comune in provincia di Potenza (2.362 ab., CAP 85010, TEL. 0971). 
Calvène Comune in provincia di Vicenza (1.243 ab., CAP 36030, TEL. 0445). 
Calvenzàno Comune in provincia di Bergamo (3.030 ab., CAP 24040, TEL. 0363). 
Calvèra Comune in provincia di Potenza (662 ab., CAP 85030, TEL. 0973). 
Càlvi Comune in provincia di Benevento (2.243 ab., CAP 82010, TEL. 0824). 
Càlvi déll'Ùmbria Comune in provincia di Terni (1.823 ab., CAP 05032, TEL. 0744). 
Càlvi Risòrta Comune in provincia di Caserta (5.605 ab., CAP 81042, TEL. 0823). 
Càlvi, Pièr Fortunàto (Briana di Noale 1817-Belfiore, Mantova 1855) Patriota. Fu a capo di un tentativo insurrezionale nel Cadore (1853) che gli costò l'impiccagione per mano austriaca. 
Calvignàno Comune in provincia di Pavia (152 ab., CAP 27045, TEL. 0383). 
Calvignàsco Comune in provincia di Milano (735 ab., CAP 20088, TEL. 02). 
Calvin, Melvin (Saint Paul, Minnesota 1911-Berkeley 1997) Chimico statunitense. Studiò approfonditamente la chimica organica, alcuni composti (chelati) e la fotosintesi vegetale, di cui spiegò il meccanismo della fosforilazione mediante l'impiego di isotopi radioattivi. Fu insignito del premio Nobel per la chimica nel 1961. 
calvinìsmo, sm. Dottrina religiosa protestante, sviluppata da G. Calvino (Noyon 1509-Ginevra 1564). Centrale nell'ideologia calvinista è il principio della doppia predestinazione (eletti e dannati), secondo cui il destino delle anime è determinato solo dalla volontà divina; il criterio dell'elezione è un mistero che va accettato; la parola di Dio espressa nelle Scritture è l'unica autorità in materia di fede e di morale. Due sono i sacramenti riconosciuti: il battesimo e l'eucaristia (santa cena), nella quale si riconosce la presenza spirituale del Cristo, a differenza della concezione di presenza materiale sostenuta dai luterani. Il rifiuto della gerarchia e dell'autorità ecclesiastica, l'allargamento della partecipazione dei laici alla vita religiosa e la sostenuta supremazia della religione sul potere politico (contro il principe che osteggiasse la chiesa di Dio è lecita la resistenza anche armata) favorirono le aspirazioni della borghesia che aderì fortemente alla dottrina. Fondamentale per il successo del calvinismo fu anche la valorizzazione del lavoro come valore etico: il credente vede nel successo in affari o in politica il segno visibile della predestinazione alla salvezza. La dottrina calvinista fu esposta da Giovanni Calvino nella sua opera fondamentale Istituzioni della religione cristiana (1536-1560) completata dopo circa trent'anni di lavoro. Si tratta della migliore esposizione sistematica dei principi riformatori, che rimarrà come testo base per gran parte del protestantesimo. Secondo Calvino, il credente, uomo peccatore, è una nullità di fronte a Dio, infinita Maestà. Dio è sovrano e tutto dipende da Lui. I piani predisposti dall'Eterno per il tempo, la storia e per i singoli individui non sono noti all'uomo. Servire il regno di Dio è essenziale. Nell'azione a servizio del regno di Dio si risolve ogni dubbio che il credente possa avere per la propria elezione. Solo la Grazia divina opera la liberazione dalla schiavitù e dal male. La vera libertà è identificazione del volere dell'uomo con il volere di Dio, che elegge i credenti come instauratori del suo regno sulla terra. Il calvinismo conta a oggi circa 40 milioni di fedeli sparsi in tutto il globo. 
<< indice >>