Blia.it NON utilizza cookie (v. informativa)

Pagine principali

(clicca sul titolo per altri link o qui per il menu completo)

libri on line

firma digitale e cns

Esperimenti con HTML5

Link

Logo Saela.eu

Logo Neapolis Rai
Old Blia.it su Neapolis (Rai)

Opensignature

NO Bitcoin

Innovatore.it

Sixthlane

Road Trip Italy

Sandro Leggio

Centro Ibleo di Atletica Leggera

Logo ASD Libertas Acate
ASD Libertas Acate

Logo Blia.it

Novità del sito: Quanto inquina la tua auto?

  

Novità del sito: Verifica fattura elettronica ordinaria e PA

cammèo, sm. Figura scolpita in rilievo su pietra dura o su conchiglie che abbiano due strati di colore diverso per cui la scultura emerga anche grazie ai due diversi colori. 
camminaménto, sm. Passaggio scavato che immette nelle trincee al riparo dalle offese nemiche. ~ corridoio, strettoia. 
camminàre, v. intr. 1 Muoversi a piedi; passeggiare, gironzolare, vagabondare. ~ girellare. camminare a testa alta, avere la coscienza a posto. 2 Spostarsi. ~ incedere. <> sostare. 3 Lo spostarsi di veicoli. questa macchina non cammina, è guasta. 4 Mettersi in viaggio, andare. ~ marciare. 5 Fare progressi. ~ progredire. <> arenarsi. dopo quelle rivelazioni, l'indagine riprese finalmente a camminare. 6 Funzionare. <> arrestarsi. 7 Sgambettare. ~ affrettarsi. 
camminàta, sf. 1 Passeggiata specialmente prolungata. ~ scarpinata. 2 Modo di camminare. ~ andatura. 3 Portamento. ~ incedere. 
camminatóre, sm. (f.-trìce). Chi cammina molto senza stancarsi. 
cammìno, sm. 1 Atto, effetto del camminare. ~ percorso. essere in cammino, viaggiare. 2 Luogo per dove si cammina. ~ direzione. andare per il proprio cammino, seguire la propria strada. 3 Strada, via. ~ sentiero. 4 Moto degli astri. 5 Modo di comportarsi, condotta. seguire il diritto cammino, essere onesti. 6 Corso, andamento, piega, direzione. ~ sviluppo. 
Cammino della speranza, Il Film drammatico, italiano (1950). Regia di Pietro Germi. Interpreti: Raf Vallone, Elena Varzi, Saro Urzì. 
Càmo Comune in provincia di Cuneo (253 ab., CAP 12050, TEL. 0141). 
Camões Opera di poesia di J. B. Garrett (1823). 
Camões, Luís Vaz de (Lisbona o Coimbra 1524?-Lisbona 1580) È il più grande poeta portoghese. Con l'opera I lusiadi (1572), poema epico in dieci canti, volle narrare e acclamare l'impresa di Vasco de Gama, profondendosi in divagazioni sulla grandezza della sua patria e nelle lodi dei navigatori che portarono la bandiera del piccolo Portogallo in continenti lontani. Ispirate in parte dalla lettura del nostro Petrarca sono le sue Rime (pubblicate postume nel 1580). Compose inoltre una grande quantità di opere minori (sonetti, liriche, odi, canzoni) e gli autos Filodemo, Anfitrione e Il re Seleuco
Camògli Comune in provincia di Genova (6.033 ab., CAP 16032, TEL. 0185). 
càmola, sm. Tignola; larva d'insetto. ~ tarlo. 
camolàto, agg. Rovinato dalle camole. 
camomìlla, sf. 1 Nome comune di alcune Composite fra cui la Matricaria chamomilla (camomilla comune) dai cui capolini si ricava per infusione l'omonima bevanda. 2 Infuso di fiori di camomilla. 
Camòn, Ferdinàndo (San Salvano d'Urbana, Padova 1935-) Romanziere. Tra le opere Occidente (1975) e Una malattia chiamata uomo (1981). 
camòrra, sf. 1 Associazione malavitosa napoletana le cui origini risalgono al periodo della dominazione spagnola. 2 Criminalità organizzata. ~ mafia. 3 Associazione di persone per scopi prettamente personali anche a svantaggio di altri. ~ combriccola. 
camorrìsmo, sm. 1 Atteggiamento di chi fa camorra. 2 Il fenomeno stesso della camorra. 
camorrìsta, sm. e sf. (pl. m.-i) 1 Chi fa parte della camorra. 2 Chi intende raggiungere guadagni o cariche in modo illecito. 
camorrìstico, agg. (pl. m.-ci) Proprio della camorra. 
camosciàre, v. tr. Lavorare le pelli con la concia all'olio perché diventino morbide e vellutate come quelle del camoscio. 
<< indice >>