Blia.it NON utilizza cookie (v. informativa)

Pagine principali

(clicca sul titolo per altri link o qui per il menu completo)

libri on line

firma digitale e cns

Esperimenti con HTML5

Link

Logo Saela.eu

Logo Neapolis Rai
Old Blia.it su Neapolis (Rai)

Opensignature

NO Bitcoin

Innovatore.it

Sixthlane

Road Trip Italy

Sandro Leggio

Centro Ibleo di Atletica Leggera

Logo ASD Libertas Acate
ASD Libertas Acate

Logo Blia.it

Novità del sito: nuova versione dei giochi da scacchiera giocabili online Gomoku e Halatafl

  

Novità del sito: nuova versione dei giochi da scacchiera giocabili online Gomoku e Halatafl

campanóne, sm. Uno dei primi mortai con la bocca a campana. 
campànula, sf. Angiosperma (Campanula) della famiglia delle Campanulacee e dell'ordine delle Sinandre. Genere di pianta erbacea che cresce spontanea nelle zone temperate. 
Campanulàcee Famiglia di piante, dell'ordine delle Sinandre, per lo più erbacee, talora arboree o arbustacee, diffuse nelle zone temperate e subtropicali. 
campanulàto, agg. 1 Capitello campanulato, a forma di campana rovesciata. ~ campaniforme. 2 Di fiore o corolla che ha l'aspetto di campana. 
Camparàda Comune in provincia di Milano (1.352 ab., CAP 20050, TEL. 039). 
campàre, v. v. tr. 1 Salvare da un pericolo. 2 Mantenere in vita. ~ nutrire. 3 Mettere in risalto. 
v. intr. Vivere con riferimento ai mezzi di sostentamento; tirare avanti, vivacchiare, sbarcare il lunario. ~ sopravvivere. <> morire. 
Campàri, Dàvide (Milano 1867-Sanremo 1936) Figlio di Gaspare, ampliò l'azienda del padre e affidò la pubblicità e la presentazione dei prodotti ad artisti e designer internazionali. Opera ora con sei unità proprie in Germania, USA, Francia, Brasile, Spagna e Svizzera. 
Campàri, Gàspare Fondatore nel 1860 a Milano dell'azienda produttrice di liquori tra cui il bitter e il cordial. 
Campàri, Giusèppe (Lodi 1892-Monza 1933) Pilota automobilistico. Collaudatore dell'Alfa Romeo, vinse il Gran Premio di Europa (1924), le Mille Miglia (1928-1829), la Targa Florio (1929), la Coppa Acerbo (1928-1930), il Gran Premio d'Italia (1931), il Gran Premio di Francia (1933); campione italiano assoluto nel 1928 e nel 1931. Morì in un incidente durante una corsa. 
campàta, sf. Parte di un ponte o di una linea elettrica compresa tra due sostegni o piedritti consecutivi. ~ arcata. 
campàto, agg. Senza fondamento. 
Campbell Isola vulcanica (114 km2) della Nuova Zelanda, nell'oceano Pacifico. 
Campbell, Colin (1676?-Londra 1729) Architetto inglese. Tra le opere il Mereworth Castle nel Kent (1720-1723). 
Campbell, Malcolm (Chislehurst 1885-Reigate 1948) Pilota e motonauta inglese. Fu primatista su terra e su acqua dal 1924 al 1939. 
Campbell-Bannermann, Henry (Glasgow 1836-Londra 1908) Politico britannico. Di ideologia liberale, fu primo ministro dal 1905 al 1908. 
Campeche Città (174.000 ab.) del Messico, capitale dello stato omonimo. 
Campeche 
Stato (535.000 ab.) del Messico che si estende sulla parte sudoccidentale della penisola dello Yucat´n. 
Campeda Altopiano basaltico della Sardegna nordoccidentale. Vetta più elevata Monte Pedra Lada. 
Campefàgidi Famiglia di Uccelli Passeriformi per lo più di piccole dimensioni, dal piumaggio talora vivacemente colorato, becco robusto, ali lunghe e appuntite, zampe corti e deboli. Propri delle regioni tropicali, vi appartiene il genere Campephaga
Campéggi, Lorènzo (Bologna 1474-Roma 1539) Cardinale, diplomatico. Nel 1517, dopo essere stato nominato cardinale, fu inviato in Inghilterra, dove organizzò una crociata contro i turchi. Si occupò della riforma della Chiesa sotto papa Adriano VI. 
campeggiàre, v. intr. 1 Fronteggiare il nemico dal campo. 2 Stare in un campeggio. ~ accamparsi. 3 Risaltare su uno sfondo. ~ spiccare. 
<< indice >>