Blia.it NON utilizza cookie (v. informativa)

Pagine principali

(clicca sul titolo per altri link o qui per il menu completo)

libri on line

firma digitale e cns

Esperimenti con HTML5

Link

Logo Saela.eu

Logo Neapolis Rai
Old Blia.it su Neapolis (Rai)

Opensignature

NO Bitcoin

Innovatore.it

Sixthlane

Road Trip Italy

Sandro Leggio

Centro Ibleo di Atletica Leggera

Logo ASD Libertas Acate
ASD Libertas Acate

Blia.it NON utilizza cookie (v. informativa)


Logo Blia.it

Novità del sito: Quotidiani d'epoca consultabili online

  

Novità del sito: Spesa pubblica - rendiconti Ministeri 2017

Cascèlla, Piètro (Pescara 1921-Milano 1989) Scultore. Tra le opere Monumento ai martiri di Auschwitz (1967). 
caschétto, sm. 1 Taglio di capelli corti lisci e uniformi, con frangia. 2 Cervelliera. 
Càschi blù Nome con cui i designano i soldati appartenenti alla forza militare internazionale che fa capo all'Onu. Nel 1988 è stato attribuito loro il premio Nobel per la pace. 
caschimpetto, sm. Gioiello fissato a una sottile catena dello stesso metallo. 
Càscia Comune in provincia di Perugia (3.238 ab., CAP 06043, TEL. 0743). 
Casciàgo Comune in provincia di Varese (3.752 ab., CAP 21020, TEL. 0332). 
Càsciàna Tèrme Comune in provincia di Pisa (3.228 ab., CAP 56034, TEL. 0587). 
cascìna, sf. 1 Il fabbricato in cui si trova la stalla delle vacche da latte e talora anche un piccolo caseificio. ~ fattoria. 2 Recipiente tondo di legno di faggio, dove si lavora il latte per ricavarne il cacio. 
Càscina Comune in provincia di Pisa (36.301 ab., CAP 56021, TEL. 050). Centro agricolo (coltivazione di frutta, ortaggi, barbabietole e cereali) e industriale (prodotti alimentari, tessili e del legno). Vi si trova la pieve di Santa Maria, del XII sec. Gli abitanti sono detti Cascinesi
cascinàio, sm. Proprietario o sovrintendente di cascina. 
cascinàle, sm. 1 Complesso di più cascine. 2 Casolare o insieme di casolari. 
Cascinétte d'Ivrèa Comune in provincia di Torino (1.488 ab., CAP 10010, TEL. 0125). 
càsco, sm. (pl.-chi) 1 Copricapo difensivo o protettivo di metallo o altro materiale resistente, usato da militari, sportivi, motociclisti e simili. casco da palombaro, elmo a tenuta stagna; caschi blu, i soldati delle Nazioni Unite. 2 Dispositivo proprio delle apparecchiature grafiche e telefoniche che copre parzialmente la testa. 3 Apparecchio usato dai parrucchieri per asciugare i capelli. 4 Caratteristico copricapo di piume di alcune tribù di pellerossa. 5 Grappolo di banane. 
Casco d'oro Film drammatico, francese (1952). Regia di Jacques Becker. Interpreti: Simone Signoret, Serge Reggiani, Claude Dauphin. Titolo originale: Casque d'or 
cascòde, sm. invar. Circuito amplificatore ad alta frequenza per ricevitori televisivi e radio. 
càscola, sf. Caduta precoce di gemme, fiori o frutti. 
CASE In informatica è la sigla di Computer Aided Software Engineering (costruzione di software assistita da calcolatore). 
Case del vedovo, Le Commedia di G. B. Shaw (1892). 
Case della Vetra, Le Opera di poesia di G. Raboni (1966). 
caseàrio, agg. Che riguarda la produzione dei formaggi e dei latticini in genere. 
<< indice >>