Blia.it NON utilizza cookie (v. informativa)

Pagine principali

(clicca sul titolo per altri link o qui per il menu completo)

libri on line

firma digitale e cns

Esperimenti con HTML5

Link

Logo Saela.eu

Logo Neapolis Rai
Old Blia.it su Neapolis (Rai)

Opensignature

Logo Blia.it

Novità del sito: Bitcoin, blockchain e ... Libra

  

Novità del sito: Bitcoin, blockchain e ... Libra

 

causìdico, sm. (pl.-ci) 1 Nel medioevo era colui che agiva in giudizio in rappresentanza dei litiganti. 2 Avvocato di scarso valore. 
Càusio, Frànco (Lecce 1949-) Calciatore italiano. Esordì in serie A nelle file della Juventus nel 1968 e in nazionale nel 1972 divenendo campione del mondo nel 1982 dopo aver vestito 60 volte la casacca azzurra. 
causse, sm. invar. Altopiano calcareo intagliato da profonde valli e da alcune forme di rilievo carsico come doline e campi carreggiati. 
Causses, Les Regione della Francia. Territorio calcareo, di tipo carsico. 
càustica, sf. Dato un fascio di raggi paralleli che si riflette su uno specchio curvo o si rifrange attraverso una lente, è la figura prodotta dall'aberrazione sferica. 
causticazióne, sf. Lesioni ai tessuti dovuta all'azione di sostanze chimiche che ne alterano l'organizzazione. 
causticità, sf. 1 Qualità di ciò che è caustico. 2 Spirito pungente, mordacità. 
càustico, agg. e sm. (pl. m.-ci) agg. 1 Detto di composto altamente corrosivo per i tessuti organici. ~ acido. 2 Aspro e mordace. ~ sferzante. <> bonario. 
sm. Composto o sostanza caustica. 
caustificàre, v. tr. Trasformare in idrossido. 
caustificatóre, sm. Dispositivo utilizzato per caustificare. 
caustificazióne, sf. Trasformazione per idrossido di calcio di una soluzione acquosa di carbonato alcalino in una soluzione acquosa dell'idrossido corrispondente. 
Cautàno Comune in provincia di Benevento (2.138 ab., CAP 82030, TEL. 0824). 
cautèla, sf. 1 L'essere cauto. ~ circospezione. <> leggerezza. 2 Atto di persona cauta. 3 Clausola apposta a un atto che mira a prevenirne la nullità o l'inadempimento. 
cautelàre, agg. e v. agg. Che tende a evitare il danno. sequestro cautelare, realizzato per ottenere una garanzia materiale. 
v. tr. Difendere, assicurare secondo cautela. ~ salvaguardare. <> esporre. cautelare i propri interessi
v. rifl. Difendersi da qualcosa. ~ premunirsi. <> arrischiarsi. cautelarsi contro i rischi
cautelarménte, avv. In modo prudente. 
cautelatìvo, agg. Che tende a cautelare, a proteggere. 
cautèrio, sm. Strumento per eseguire bruciature terapeutiche. 
cauterizzàre, v. tr. Fare una cauterizzazione. 
cauterizzazione, sf. Intervento effettuato sull'organismo da strumenti che, tramite azione termica, provocano necrosi dei tessuti. 
càuto, agg. Che agisce con cautela. ~ guardingo. <> imprudente. 
<< indice >>