Blia.it NON utilizza cookie (v. informativa)

Pagine principali

(clicca sul titolo per altri link o qui per il menu completo)

libri on line

firma digitale e cns

Esperimenti con HTML5

Link

Logo Saela.eu

Logo Neapolis Rai
Old Blia.it su Neapolis (Rai)

Opensignature

Logo Blia.it

Novità del sito: Primi esperimenti con la Carta d'Identità Elettronica (CIE)

  

Novità del sito: Primi esperimenti con la Carta d'Identità Elettronica (CIE)

 

Chièri Comune in provincia di Torino (31.292 ab., CAP 10023, TEL. 011). Centro agricolo, commerciale (mercato di bestiame e vino) e industriale (prodotti tessili, enologici e chimici). Fondata dai romani, passò ai Savoia nel 1418. Vi si trovano le chiese di San Domenico, del XIII sec., e di San Giorgio, del XV sec., il duomo in stile gotico, del XV sec., e il battistero, costruito tra il XII e il XV sec. Gli abitanti sono detti Chieresi
chiérica, o chièrica, sf. Rasatura tonda che i chierici hanno al sommo della testa. ~ tonsura. 
chiericàto, sm. 1 Condizione di chi è chierico. 2 Il clero nel suo complesso. 
chierichétto, sm. Bambinetto giovane che serve la messa. 
chiérico, o chièrico, sm. (pl.-ci) 1 Qualsiasi membro del clero che occupi un posto nella gerarchia di ordine. ~ sacerdote. 2 Il ragazzo che serve la messa. 3 Persona colta, uomo di studi. ~ dotto. 
Chierróni, Vittòrio (Abetone, Pistoia 1917-) Sciatore italiano. Campione italiano in slalom (1935, 1936), in discesa (1936, 1938, 1947) e in combinata alpina (1935, 1936, 1940), nel 1941 vinse a Cortina il titolo mondiale in slalom. 
Chiès d'Àlpago Comune in provincia di Belluno (1.631 ab., CAP 32010, TEL. 0437). 
chièsa, sf. 1 Società di uomini che accettano la stessa fede religiosa. 2 Chiesa cattolica romana. 3 Edificio consacrato dedicato all'esercizio pubblico di un culto religioso. ~ basilica, cattedrale, santuario. chiesa romanica, gotica, costruita secondo certi stili architetturali. 4 Parrocchia. 
Chièsa in Valmalènco Comune in provincia di Sondrio (2.807 ab., CAP 23023, TEL. 0342). 
Chièsa, Damiàno (Rovereto 1894-Trento 1916) Militare. Arruolatosi all'inizio della prima guerra mondiale, venne fucilato dagli austriaci. 
Chièsa, Eugènio (Milano 1853-Giverny, Normandia 1930) Politico. Di ideologia repubblicana e interventista, fu deputato dal 1904 al 1926 e promosse la Concentrazione antifascista a Parigi (1927). 
Chiesanuòva Comune in provincia di Torino (208 ab., CAP 10080, TEL. 0124). 
chiesàstico, agg. (pl. m.-ci) Di chiesa. 
Chièse Fiume (160 km) della Lombardia. Nasce dall'Adamello e confluisce nell'Oglio. 
Chiesìna Uzzanése Comune in provincia di Pistoia (3.934 ab., CAP 51013, TEL. 0572). 
chièsta, sf. Domanda. ~ richiesta. 
chiesuòla, sf. 1 Gruppo di persone che professano una stessa ideologia. 2 Custodia a forma di colonnina che contiene la bussola magnetica. 
Chièti Città dell'Abruzzo (56.000 ab., CAP 66100, TEL. 0871) a pochi chilometri dal mare Adriatico e capoluogo di provincia. Ospita attività industriali come quella metalmeccanica, vetraria, cartaria, alimentare e agricola (uva, cereali, tabacco). Fiorente il turismo. Fu municipio romano dal I sec. a. C. Fu dominata dai barbari e successivamente da normanni, svevi, Angioini e Aragonesi prima di ottenere la libertà nel XVII sec. Numerosi i resti romani, costituiti dai tre piccoli templi, il teatro e le terme, più una serie di monumenti quali la chiesa di San Paolo, il palazzo vescovile e la chiesa di San Giustino. All'interno del Museo Nazionale d'Antichità è custodito il famoso guerriero di Capestrano (VI sec. a. C.). 
Provincia di Chieti 
(390.000 ab., 2.587 km2) Tra il fiume Pescara e il Trigno, occupa la parte sudorientale della Maiella. Le attività principali sono l'agricoltura, la pesca (Ortona, Vasto e Francavilla), l'industria alimentare, edile, meccanica, dell'abbigliamento, il turismo balneare e montano. 
chietìno, agg. e sm. 1 Abitante o nativo di Chieti. 2 Bigotto. 3 Relativo all'ordine dei Teatini. 
Chièuti Comune in provincia di Foggia (1.886 ab., CAP 71010, TEL. 0882). 
<< indice >>