Blia.it NON utilizza cookie (v. informativa)

Pagine principali

(clicca sul titolo per altri link o qui per il menu completo)

libri on line

firma digitale e cns

Esperimenti con HTML5

Link

Logo Saela.eu

Logo Neapolis Rai
Old Blia.it su Neapolis (Rai)

Opensignature

NO Bitcoin

Innovatore.it

Sixthlane

Road Trip Italy

Sandro Leggio

Centro Ibleo di Atletica Leggera

Logo ASD Libertas Acate
ASD Libertas Acate

Blia.it NON utilizza cookie (v. informativa)


Logo Blia.it

Novità del sito: Geo Post Code, il codice per identificare gli indirizzi

  

Novità del sito: nuova versione dei giochi da scacchiera giocabili online Gomoku e Halatafl

clinkerizzazióne, sf. Fabbricazione del clinker. 
clino- Primo elemento di parole composte, dal greco klinein, piegare, inclinare. 
clinoclàsio, o clinoclasìte, sm. o sf. Arseniato basico di rame, si trova in cristalli monoclini di colore verde. 
clinoclòro, sm. Silicato idrato di alluminio e di magnesio appartenente al gruppo delle cloriti. 
clinogràfico, agg. (pl. m.-ci) Riferito al grafico della curva omonima rappresentante, in un sistema di assi cartesiani, la variazione con l'altezza della pendenza di una regione. 
clinòmetro, sm. Strumento in grado di stabilire l'inclinazione di una superficie rispetto a un piano orizzontale. È costituito da una livella e da un pendolo orizzontale. 
clinoscòpio, sm. Apparecchio utilizzato in oculistica per misurare la deviazione dei bulbi oculari. 
clinozoisìte, sf. Silicato di alluminio e di calcio che si presenta in cristalli monoclini incolori o giallastri, appartiene al gruppo degli epidoti. 
Clinton, William Jefferson Blite IV (Hope 1946-) detto Bill. Politico statunitense. Nelle file del partito democratico fu eletto governatore dell'Arkansas nel 1982 e dieci anni dopo sconfisse G. Bush e divenne il quarantatreesimo presidente degli Stati Uniti. In politica estera si è impegnato nella difesa della pace, mentre in quella interna ha difeso lo stato sociale dall'attacco dei conservatori. Nel 1996 è stato rieletto. Coinvolto in diversi scandali a sfondo sessuale, ha evitato l'impeachment (incriminazione) richiesto dai suoi avversari politici. 
clintonìte, sf. Silicato di alluminio, magnesio e calcio. 
clìo, sf. Genere di Molluschi Gasteropodi Opistobranchi appartenenti alla famiglia dei Clionidi, sono presenti nel mar Mediterraneo, oceano Indiano e oceano Atlantico. 
Clìo Personaggio mitologico (in greco Kleio', da kleos, fama). Musa della storia e della poesia epica, la prima delle nove Muse. Da questo personaggio prende il nome il genere dei Molluschi Gasteropodi clio che vivono in molti mari, da quelli freddi del Nord all'oceano Indiano. 
cliòna, sf. Genere di poriferi demosponge, spugne perforatrici appartenenti all'ordine delle Adromeridi, famiglia dei Clionidi. 
clip, sf. invar. 1 Fermaglio specialmente per fogli di carta. 2 Fermaglio a molla che si applica agli orecchini per tenerli stretti al lobo dell'orecchio. 3 Asticciola con cui si assicura alla giacca o al taschino la penna o la matita. 
clìpeo, sm. 1 Piccolo scudo rotondo di cuoio, usato dai romani. 2 Parte anteriore del tegumento degli insetti. 
clipper, sm. invar. 1 Grande e veloce veliero usato in America nell'Ottocento. 2 Aereo transoceanico. 
clisìmetro, sm. Apparecchio che serve per la valutazione delle pendenze del terreno, dei diversi strati o delle fratture del suolo. 
clìsma, sm. Introduzione nel retto-colon di mezzi di contrasto utili nello studio radiologico del grosso intestino. ~ enteroclisma, lavativo, serviziale. 
Clisma opaco 
Somministrazione una sostanza opaca (solfato di bario) ai raggi X per verificare lesioni malformative. 
Clisma a doppio mezzo di contrasto 
Si basa sull'introduzione di aria associata al solfato di bario per una valutazione dello stato di salute di tutto l'intestino crasso. 
Clìstene (Atene 565-492 a. C.) Legislatore ateniese della famiglia degli Alcmeonidi, introdusse nella sua città una riforma democratica, ossia la parificazione dei diritti di tutti i cittadini, divisi in dieci tribù. Inoltre abbassò i limiti del censo, stabiliti da Solone. Aristotele fa risalire a Clistene l'introduzione dell'ostracismo (esilio). 
clistère, sm. 1 Somministrazione rettale di liquido contenente farmaci a scopo di stimolare e favorire l'evacuazione di feci o di applicare localmente terapie. ~ clisma, enteroclisma, lavativo, serviziale. 2 Soluzione di farmaci che viene così introdotta. 3 Apparecchio per tale trattamento. 
<< indice >>