Blia.it NON utilizza cookie (v. informativa)

Pagine principali

(clicca sul titolo per altri link o qui per il menu completo)

libri on line

firma digitale e cns

Esperimenti con HTML5

Link

Logo Saela.eu

Logo Neapolis Rai
Old Blia.it su Neapolis (Rai)

Opensignature

NO Bitcoin

Innovatore.it

Sixthlane

Road Trip Italy

Sandro Leggio

Centro Ibleo di Atletica Leggera

Logo ASD Libertas Acate
ASD Libertas Acate

Blia.it NON utilizza cookie (v. informativa)


Logo Blia.it

Novità del sito: nuova versione dei giochi da scacchiera giocabili online Gomoku e Halatafl

  

Novità del sito: nuova versione dei giochi da scacchiera giocabili online Gomoku e Halatafl

Colui che deve morire Film drammatico, francese (1957). Regia di Jules Dassin. Interpreti: Jean Servais, Pierre Vaneck, Melina Mercouri. Titolo originale: Celui qui doit mourir 
Colui che prende gli schiaffi Dramma di L. N. Andreev (1915). 
Columbia (Carolina del Sud) Città (98.000 ab.) degli USA, capitale dello stato della Carolina del Sud. 
Columbia (distretto) Distretto federale (607.000 ab.) degli USA, tra gli stati della Virginia e Maryland, con capitale Washington. È bagnato dal fiume Potomac. 
Colùmbia Britànnica Provincia del Canada sudoccidentale (3.138.000 ab.). Si affaccia sull'oceano Pacifico e confina con gli Stati Uniti. Il suo territorio è percorso dai sistemi montuosi delle Montagne Rocciose e delle Montagne Costiere, che racchiudono al loro interno una vasta zona di fiumi e laghi (Fraser, Columbia). Comprende anche le isole di Vancouver e della Regina Carlotta. È ricca di foreste, il cui legname esporta in tutto il mondo, viti e alberi da frutta. Le risorse economiche consistono nella lavorazione dell'alluminio, nei giacimenti di lignite, zinco, piombo e carbone; nell'esportazione di oro, pesce, argento e rame. Venne scoperta nel 1578 da F. Drake; appartenne con il nome di Nuova Caledonia, ai territori inglesi dal 1858, prima di diventare territorio canadese nel 1871. Il capoluogo della regione è Victoria. 
Colùmbia Britànnica Provincia del Canada sudoccidentale (3.138.000 ab.). Si affaccia sull'oceano Pacifico e confina con gli Stati Uniti. Il suo territorio è percorso dai sistemi montuosi delle Montagne Rocciose e delle Montagne Costiere, che racchiudono al loro interno una vasta zona di fiumi e laghi (Fraser, Columbia). Comprende anche le isole di Vancouver e della Regina Carlotta. È ricca di foreste, il cui legname esporta in tutto il mondo, viti e alberi da frutta. Le risorse economiche consistono nella lavorazione dell'alluminio, nei giacimenti di lignite, zinco, piombo e carbone; nell'esportazione di oro, pesce, argento e rame. Venne scoperta nel 1578 da F. Drake; appartenne con il nome di Nuova Caledonia, ai territori inglesi dal 1858, prima di diventare territorio canadese nel 1871. Il capoluogo della regione è Victoria. 
columbìte, sf. Minerale rombico costituito da ossido di ferro, manganese, niobio e tantalio; di colore nero o bruno, raro allo stato puro. 
Columbus (Georgia) Città (170.000 ab.) degli USA, nello stato della Georgia. 
Columbus (Ohio) Città (624.000 ab.) degli USA, capitale dello stato dell'Ohio. Importante porto sul fiume Scioto è sede di industrie siderurgiche, aeronautiche, automobilistiche, chimiche, alimentari e della carta. La città ospita un'università, un museo d'arte e di storia. Fondata nel 1812, il nome le fu assegnato in onore di Cristoforo Colombo. 
Columna Monte più alto (5.007 m) del Venezuela, nella Cordigliera andina di Mérida. 
columnist, sm. e sf. invar. Giornalista che cura una rubrica fissa. 
colùro, sm. Circolo massimo della sfera celeste passante per i poli e per i punti equinoziali. 
colùtea, sf. Genere di piante arbustive alte da 1 a 4 metri, appartenenti alla famiglia delle Papilionacee. 
còlza, sf. Pianta erbacea originaria dell'area mediterranea, appartenente alla famiglia delle Crocifere. Raggiunge anche un metro di altezza, ha fiori bianchi e gialli con quattro petali in croce, frutti a siliqua dai cui semi si estrae olio. Anche utilizzata come foraggio. 
Colzàte Comune in provincia di Bergamo (1.676 ab., CAP 24029, TEL. 035). 
com In informatica è il nome di dominio che viene assegnato a una società commerciale in Internet. 
Com'era verde la mia valle Film drammatico, americano (1941). Regia di John Ford. Interpreti: Maureen O'Hara, Walter Pidgeon, Donald Crisp. Titolo originale: How Green Was my Valley 
còma, sm. Stato di limitata capacità di risposta alle stimolazioni esterne, dovuto alla distruzione traumatica di particolari aree della corteccia cerebrale o del tronco encefalico. Le condizioni che possono determinarlo sono le più varie (traumi, malattie metaboliche come il diabete, patologie cardiovascolari, stati infettivi, overdose da oppiacei, sostanze tossiche come l'ossido di carbonio ecc.). Esistono diverse forme di coma, in relazione alle rimanenti capacità di reazione e al livello di coscienza; c'è il coma vigile, che precede una riduzione di responsività agli stimoli; il coma normale e semicoma, caratterizzato da perdita di coscienza; il coma profondo che precede la perdita totale di risposta agli stimoli con inizio dell'alterazione delle funzioni vegetative; coma depaséé (morte celebrale) con totale e irreversibile compromissione delle funzioni. La situazione può presentarsi molto grave con il soggetto incosciente e in arresto cardio-respiratorio. Occorre richiedere immediatamente l'invio di mezzi di soccorso e nel frattempo controllare lo stato di coscienza del soggetto e la pervietà delle vie aeree. Se vi sono le condizioni, si devono mettere in atto le manovre di rianimazione cardio-polmonare. 
In ottica è l'aberrazione di un sistema ottico, a causa della quale un punto al di fuori dell'asse ottico viene ad assumere una coda simile a quella di una cometa. 
Coma profondo Film giallo, americano (1978). Regia di Michael Crichton. Interpreti: Geneviève Bujold, Michael Douglas, Richard Widmark. Titolo originale: Coma 
Comàbbio Comune in provincia di Varese (849 ab., CAP 21020, TEL. 0331). 
<< indice >>