Home page
contagócce, sm. invar. Piccolo strumento di vetro usato per misurare a gocce medicinali liquidi. 
container, sm. invar. Grande cassone metallico di misure unificate, adatto al trasporto combinato di merci in mezzi di trasporto terrestri, aerei e marittimi. 
contaminànte, agg. Che contamina. 
contaminàre, v. tr. 1 Insozzare, guastare, sporcare. ~ inquinare. 2 Infettare un ambiente o una persona. ~ contagiare, ammorbare. 3 Corrompere spiritualmente. 4 Fondere in un'opera letteraria più elementi di diversa provenienza. 
contaminatóre, agg. e sm. (f.-trìce) Che, chi contamina. 
contaminazióne, sf. 1 Atto, effetto del contaminare. 2 In letteratura fusione di elementi di diversa provenienza, nella composizione di un'opera d'arte. Tecnica utilizzata dai commediografi latini. 3 Incrocio di costrutti o forme diverse, per cui ne sorge una nuova. 
Contaminazione radioattiva 
Nuclidi radioattivi presenti nell'ambiente, pericolosi per l'uomo, prodotti dagli scarti del combustibile nucleare, fuoriusciti da centrali nucleari o ricaduti in seguito a esplosioni atomiche (fall out). Risultano essere più pericolosi i nuclidi con vita media medio lunga, in quanto l'energia del processo di decadimento nucleare viene liberata nell'organismo provocando così danni biologici (in genere tumori). 
contaminùti, sm. Dispositivo a orologeria per il conteggio dei minuti. 
contànte, agg. e sm. agg. Detto di denaro o simili. ~ liquido. 
sm. Somma composta di monete o biglietti da banca. 
contàre, v. v. tr. 1 Disporre secondo un sistema di numerazione. ~ computare, calcolare. 2 Concedere con eccessiva parsimonia. gli contavano anche le sigarette. 3 Mettere in conto. ~ considerare. senza contare, trascurando. 4 Annoverare. ~ avere. il fan club conta parecchi iscritti in tutta Italia. 5 Riproporsi. ~ rivedere. 6 Raccontare. ~ descrivere. 7 Reputare, stimare. ~ valutare. 
v. intr. 1 Valere, avere importanza. ~ importare. ogni suo parere conta molto. 2 Fare assegnamento. ~ confidare. contava su di lei. 3 Ritenere. conto di convincerlo in breve tempo
Contarìna Comune del Veneto in provincia di Rovigo, situato in zona bonificata alla sinistra del Po. 
Contarìni, Andrèa (?-1382) Doge di Venezia dal 1368. Ebbe una parte importante nella vittoria di Venezia nella guerra di Chioggia. 
Contarìni, Doménico (Venezia 1585-1675) Doge di Venezia dal 1659. Sconfitto dai turchi, perdette Candia. 
Contarìni, Gàspare (Venezia 1483-Bologna 1542) Cardinale e diplomatico, fu tra i principali esponenti della controriforma. 
contascàtti, sm. invar. Apparecchio che conteggia gli scatti di un'utenza telefonica. 
contasecóndi, sm. invar. Orologio atto a contare i secondi. 
Contat, Louise-Françoise (Parigi 1760-1813) Attrice teatrale francese. Dotata di grande talento scenico, fece parte della Comédie-Française. Tra le sue interpretazioni, si ricorda la parte di Suzanne nella prima rappresentazione della commedia di C. de Beaumarchais Il matrimonio di Figaro (1784). 
contàta, sf. Atto del contare, specialmente se rapido. 
contàto, agg. In numero o quantità limitata. 
contatóre, sm. 1 (f.-trìce) Chi conta. 2 Apparecchio atto a numerare. 
contatorìsta, sm. (pl.-i) Operaio addetto alla manutenzione e alla riparazione di contatori.