Blia.it NON utilizza cookie (v. informativa)

Pagine principali

(clicca sul titolo per altri link o qui per il menu completo)

libri on line

firma digitale e cns

Esperimenti con HTML5

Link

Logo Saela.eu

Logo Neapolis Rai
Old Blia.it su Neapolis (Rai)

Opensignature

Logo Blia.it

Novità del sito: Bitcoin, blockchain e ... Libra

  

Novità del sito: Bitcoin, blockchain e ... Libra

 

crùna, sf. Piccolo occhiello all'estremità dell'ago. 
Cruna dell'ago, La Romanzo di K. Follet (1980). 
cruràle, agg. Relativo alla gamba o alla coscia. 
cruralgìa, sf. Dolore che si estende dai lombi ai glutei e dall'inguine alla coscia anteriore. 
crùsca, sf. 1 Residuo della macinazione dei cereali. 2 Accademia della Crusca, la maggior accademia linguistica italiana nata, con l'intento di difendere la purezza della lingua, nel XVI sec. 
Crùsca, Accadèmia délla Accademia nata a Firenze nel 1583, da incontri di letterati (Brigata dei Crusconi), tra i quali A. F. Grazzini, G. B. Deti, B. Canigiani, B. Zanchini e L. Salviati. Elaborò un vocabolario di concezione purista, al fine di conservare e di ordinare la lingua dei classici fiorentini. Il vocabolario dell'Accademia della Crusca (1612), ebbe cinque edizioni. Dal 1964 l'Accademia sta lavorando a una nuova edizione. Ha sede nel palazzo Medici Riccardi. 
cruscànte, agg. e sm. agg. e sm. 1 Che, chi è ligio alle norme di purità linguistica. 2 Che, chi è pedante nel parlare e nello scrivere. 
sm. Accademico della Crusca. 
cruscheggiàre, v. tr. Usare nel parlare e nello scrivere modi dell'Accademia della Crusca. 
cruschèllo, sm. Tritello. 
cruscóne, sm. 1 Tipo di crusca molto grossa. 2 Accademico della Crusca, in senso scherzoso o spregiativo. 
cruscóso, agg. 1 Pieno di crusca. 2 Cosparso di lentiggini. 
cruscòtto, sm. Pannello recante gli strumenti di guida e di comando di un veicolo. 
Cruyff, Johann (Amsterdam 1947-) Calciatore olandese. Conquistò con l'Ajax la Coppa dei Campioni tre volte (1971, 1972 e 1973) e nel 1972 anche la Coppa intercontinentale. Come allenatore vinse la Coppa delle coppe nel 1989 alla guida del Barcellona. 
Cruz, Juana Inés de la (San Miguel de Nepantla 1648-Città del Messico 1695) Religiosa e scrittrice messicana, al secolo Juana de Asbaje y Ramírez. Di grande intelligenza e bellezza, brillò per breve tempo alla corte del viceré spagnolo. Nel 1667 scelse la vita del convento, senza rinunciare a un'attività intellettuale autonoma, che riteneva essere un proprio diritto. Di formazione autodidatta, ebbe come modelli i classici spagnoli (Pedro Calderón de la Barca, San Juan de la Cruz e Luis de Góngora y Argote). Tra le opere, si ricordano il poemetto allegorico Primo sogno (1690); Il divino Narciso (1690) auto sacramental di argomento sacro; e i due lavori teatrali Gli impegni di una casa e Amore č un labirinto). È considerata la figura letteraria di lingua spagnola più significativa del periodo coloniale. 
cruzeiro, sm. Unità monetaria del Brasile. 
Cruzeiro do Sul Città dello stato dell'Acre, in Brasile, posta sul fiume Juruà, sulle pendici della formazione de La Montaņa. 
cryotron, sm. invar. Dispositivo di commutazione, formato da una sottile sbarra di materiale superconduttore costituente il nucleo di un solenoide, basato sul controllo magnetico della superconduttività. Viene impiegato nei circuiti logici e nelle memorie criogeniche di alcuni calcolatori elettronici. 
crypt, sm. invar. In informatica è il nome di un filtro del sistema operativo UNIX che permette di codificare e decodificare l'input standard utilizzando la password dell'utente. 
Cs Simbolo chimico del cesio. 
cs 
Sigla di come sopra. 
CS 
Sigla di Codice della Strada. 
CSCE Sigla di Conferenza per la Sicurezza e la Cooperazione in Europa. Ne facevano parte 48 paesi. Dal 1995 ha assunto la denominazione di OSCE. 
<< indice >>