Blia.it NON utilizza cookie (v. informativa)

Pagine principali

(clicca sul titolo per altri link o qui per il menu completo)

libri on line

firma digitale e cns

Esperimenti con HTML5

Link

Logo Saela.eu

Logo Neapolis Rai
Old Blia.it su Neapolis (Rai)

Opensignature

NO Bitcoin

Innovatore.it

Sixthlane

Road Trip Italy

Sandro Leggio

Centro Ibleo di Atletica Leggera

Logo ASD Libertas Acate
ASD Libertas Acate

Blia.it NON utilizza cookie (v. informativa)


Logo Blia.it

Novità del sito: Geo Post Code, il codice per identificare gli indirizzi

  

Novità del sito: Geo Post Code, il codice per identificare gli indirizzi

Decroux, Étienne(Parigi 1898-1991) Celebre mimo francese. 
decùbito, sm.1 Posizione assunta dal malato a letto. 2 Piaga da decubito, quella che compare durante una lunga degenza a letto nelle parti di cute compresse contro il materasso. 
decumàno, sm.1 Nell'antica Roma, ogni soldato della decima legione. 2 Ciascuna delle vie che attraversano la città o l'accampamento dei romani da oriente a occidente. 
decuplicàre, v. tr.Moltiplicare per dieci. 
dècuplo, agg. e sm.agg. Dieci volte maggiore. 
sm. Quantità dieci volte più grande. 
decùria, sf.Ognuna delle dieci divisionidel Senato e della Curia dell'antica Roma. Squadra di dieci soldati. 
decurióne, sm.Nell'antica Roma comandante di una decuria di cavalieri. I decurioni venivano scelti in base al censo e costituivano l'organo più importante nel governo della città, con carica ereditaria (Curiales). 
Dal medioevo al 1800 fu il membro dell'amministrazione comunale. 
decurtàre, v. tr.Ridurre, diminuire. ~ tagliare. <> accrescere. 
decurtazióne, sf.1 Il decurtare e l'effetto. 2 Diminuzione, riduzione. ~ taglio. 
decussàto, agg.In araldica, che ha forma di X. 
Chiavi decussate 
Stemma della Santa Sede. 
Croce decussata 
Croce di Sant'Andrea. 
decùsse, sf.1 In araldica indica la forma a X: in decusse, a forma di croce di Sant'Antonio. 2 Moneta romana di bronzo avente il valore di dieci assi, indicato dal segno X. 
dedàleo, agg.1 Relativo a Dedalo. 2 Fatto con abilità. ~ ingegnoso. 3 Molto abile. ~ industrioso. 
dèdalo, sm.Labirinto, intrigo (dal leggendario Dedalo). ~ meandro. 
DédaloMitico artefice ateniese. Dopo aver ucciso il nipote Talo, per gelosia di mestiere, fuggì a Creta presso il re Minosse e per lui costruì il labirinto di Cnosso, dimora del minotauro. Per aver favorito gli amori di Pasifae, fu rinchiuso nel labirinto da dove riuscì a fuggire in volo con il figlio Icaro, grazie a due paia di ali da lui costruite con cera e penne. 
DedalusRomanzo di J. Joyce (1917). 
Dedekind, Richard(Brunswich 1831-1916) Matematico tedesco. Diede importanti contributi alla teoria dei numeri e delle funzioni algebriche. Nel 1872 elaborò la prima definizione rigorosa di numero reale. 
dèdica, sf.Dedicatoria; atto e parole con cui si offre qualcosa a qualcuno. ~ epigrafe. 
dedicàre, v.v. tr. 1 Consacrare un tempio, un monumento ecc. a una divinità, a santi o intitolare alla memoria di qualcuno. ~ intitolare. nella piazza misero un monumento dedicato ai caduti. 2 Offrire in atto di omaggio un libro a qualcuno. ~ donare. 3 Volgere le proprie attività a un determinato fine. ~ rivolgere. dedic̣ parte della sua vita al fratello, senza averne riconoscenza
v. rifl. 1 Consacrarsi a una cosa. ~ votarsi. : :i dedic̣ anima e corpo allo studio. 2 Badare. ~ occuparsi. <> disinteressarsi 
dedicatàrio, sm.Persona cui si dedica qualcosa. 
dedicàto, agg.Consacrato, offerto, votato. 
<< indice >>