Home page
Dent Blanche Monte (4.357 m) della Svizzera, nelle Alpi Pennine. 
Dent d'Hérens Monte (4.179 m) delle Alpi Pennine, all'inizio della Valtournenche. 
dentàle, agg., sm. e sf. agg. Del dente. 
agg. e sf. Di consonante, che si pronuncia poggiando la lingua contro i denti anteriori. 
sm. Legno al quale si attacca il vomere dell'aratro. 
dentàlio, sm. Mollusco (Dentalium vulgare) della famiglia dei Dentalidi e della classe degli Scafopodi. Lungo 8 cm, è protetto da una conchiglia conica. Vive nei fondali sabbiosi del Mediterraneo. 
dentalium, sm. invar. Genere di Molluschi Scafopodi della famiglia dei Dentalidi, aventi conchiglia a forma di cono. 
dentària, sf. Genere di piante erbacee rizomatose della famiglia delle Crocifere che presentano grandi fiori bianchi, lilla o viola. Tipiche delle regioni temperate settentrionali, le dentarie vengono anche coltivate nei giardini a scopo ornamentale. 
dentàrio, agg. Relativo ai denti. 
dentàta, sf. 1 Colpo dato con i denti. 2 Morso e segno lasciato da un morso. 
dentàto, agg. 1 Che ha denti. 2 Che ha sporgenze a forma di denti. 
Muscoli dentati 
Termine anatomico che designa i muscoli che uniscono la scapola alle costole (grande dentato) e quelli che uniscono i processi spinosi vertebrali alle singole costole (piccolo dentato). 
dentatrìce, sf. Macchina utensile che serve a fabbricare i denti degli ingranaggi. 
dentatùra, sf. Il complesso dei denti e la loro disposizione. 
dènte, sm. 1 Ciascuno dei piccoli organi presenti nella bocca dei Vertebrati che servono a masticare il cibo. 2 Elemento sporgente di un oggetto o di un meccanismo. 3 Estremità dei bracci dell'ancora. 4 Cima appuntita di un monte. 
Dènte dél Gigànte Vetta (4.014 m) delle Alpi Graie, nel massiccio del Monte Bianco. 
Dènte dél Gigànte Vetta (4.014 m) delle Alpi Graie, nel massiccio del Monte Bianco. 
dentellàre, v. tr. Fare dentelli. 
dentellària, sf. Nome comune della Plumbago europaea, una pianta erbacea perenne della famiglia delle Plumbaginacee, che cresce nei in Europa in luoghi aridi. 
dentellàto, agg. Fatto a dentelli. 
dentellatùra, sf. L'insieme dei dentelli e il modo in cui sono composti. 
dentèllo, sm. 1 Sporgenza a forma di piccolo dente. 2 Piccolo parallelepipedo sporgente che, in serie con altri, forma modanature o cornici. 
dèntice, sm. Pesce (Dentex vulgaris) della famiglia degli Sparidi e dell'ordine dei Perciformi. Di colore argentato, misura sino a 1 m. Vive nel Mediterraneo e nell'Atlantico. Ha i denti anteriori allungati e forti con cui caccia prede di ogni genere. Viene pescato soprattutto per le sue carni assai pregiate.