Home page
disillusióne, sf. Delusione, frustrazione. ~ disinganno. <> illusione. 
disillùso, agg. Che ha perso le illusioni. ~ deluso. <> illuso. 
disimballàggio, sm. L'operazione e il risultato del disimballare. <> imballaggio. 
disimballàre, v. tr. Togliere dall'imballaggio. ~ sballare, spacchettare. <> imballare, impacchettare. 
disimpacciàre, v. tr. Togliere d'impaccio. 
disimparàre, v. tr. 1 Scordare ciò che si era precedentemente imparato. ~ dimenticare. <> imparare. 2 Perdere un'abitudine. ~ disabituarsi. <> abituarsi. 
disimpegnàre, v. v. tr. 1 Liberare da un impegno. ~ dispensare. <> impegnare. non sono riuscito a disimpegnare la giornata. 2 Rendere indipendente un ambiente. 3 Riscattare una cosa data in pegno. ~ spignorare. 4 Eseguire bene una cosa. 4 Smettere di utilizzare un oggetto o una cosa. 
v. rifl. 1 Liberarsi da impegni presi. ~ disobbligarsi. <> impegnarsi. 2 Cavarsela bene in situazioni difficili. ~ riuscire. nonostante le evidenti difficoltÓ si Ŕ disimpegnato bene in quel compito
disimpegnàto, agg. 1 Non impegnato sul piano politico e sociale. ~ qualunquista. <> attivista. 2 Libero. ~ disponibile. <> impegnato. 
disimpégno, sm. 1 Ciò che libera da un impegno. 2 Locale che disimpegna altre stanze. 
disimpiegàre, v. tr. Togliere da un impegno. 
disincagliàre, v. v. tr. Levare da un incaglio, da una secca. 
v. intr. pron. o rifl. 1 Uscire da un incaglio. 2 Togliersi da una situazione difficile. 
disincàglio, sm. 1 Il disancagliare o il disincagliarsi. 2 L'insieme delle operazioni marittime eseguite per disincagliare una nave. 
disincantàre, v. v. tr. Liberare dall'incantesimo, dalle illusioni. ~ disilludere. <> illudere. 
v. rifl. Liberarsi dalle illusioni. ~ disilludersi. <> illudersi. 
disincantàto, agg. Pienamente consapevole della realtà, smaliziato. ~ disilluso. <> illuso. 
disincànto, sm. Il disincantare e l'effetto. 
disincarnàto, agg. Relativo di uno spirito distaccatosi dal corpo. 
disincentivàre, v. tr. 1 Eliminare o ridurre togliendo l'incentivo. 2 Frenare una tendenza, un corso o simili rendendolo più gravoso. <> incentivare. 
disincentìvo, sm. Provvedimento che ha lo scopo di disincentivare. ~ freno. 
disincrostànte, agg. e sm. Di sostanza che impedisce la formazione di incrostazioni. 
disincrostàre, v. tr. Togliere le incrostazioni. <> incrostare.