Blia.it NON utilizza cookie (v. informativa)

Pagine principali

(clicca sul titolo per altri link o qui per il menu completo)

libri on line

firma digitale e cns

Esperimenti con HTML5

Link

Logo Saela.eu

Logo Neapolis Rai
Old Blia.it su Neapolis (Rai)

Opensignature

Logo Blia.it

Novità del sito: Primi esperimenti con la Carta d'Identità Elettronica (CIE)

  

Novità del sito: Primi esperimenti con la Carta d'Identità Elettronica (CIE)

disintossicàre, v. v. tr. Liberare un organo o un organismo dalle sostanze tossiche. ~ depurare. <> intossicare. 
v. rifl. Eliminare dall'organismo le sostanze tossiche. ~ disassuefarsi. <> intossicarsi. 
disintossicazióne, sf. Il disintossicare, il disintossicarsi, l'essere disintossicato. <> intossicazione. 
disinvestiménto, sm. Azione del disinvestire. 
disinvòlto, agg. 1 Di chi agisce con libertà, senza pregiudizi; spigliato, agile. ~ disimpacciato. <> impacciato. 2 Ardito, sfacciato. ~ sfrontato. <> impacciato. 3 Casual. 
disinvoltùra, sf. 1 L'essere disinvolto, sicurezza di sé. ~ spigliatezza. <> impaccio. 2 Mancanza di timore. ~ spregiudicatezza. <> discrezione. 
disìo, sm. Forma poetica per desiderio o desio. 
disistìma, sf. Scarsa o sfavorevole considerazione. ~ spregio. <> stima. 
disistimàre, v. tr. Avere stima. ~ svilire. <> stimare. 
disk-jockey, loc. sost. m. e f. invar. Chi, nelle trasmissioni radio-televisive e nelle discoteche, seleziona e presenta i dischi di musica leggera. 
dislalìa, sf. Disturbo della pronuncia della parola che talvolta può essere accompagnato da problemi della deglutizione e della respirazione. In genere è dovuto a lesioni o malfunzionamenti degli organi di fonazione. 
dislessìa, sf. Incapacità di leggere e ricordare le parole scritte che si manifesta con la trasposizione e l'inversione delle sillabe durante la lettura. 
dislèssico, agg. e sm. (pl. m.-ci) Che, chi è affetto da dislessia. 
dislivèllo, sm. 1 Differenza di livello tra due punti; pendenza, gradino. ~ salto. 2 Diversità di condizioni; distacco, differenza. ~ divario. 
dislocaménto, sm. Il dislocare. ~ trasferimento. 
dislocàre, v. tr. 1 Trasferire in un luogo secondo l'opportunità. ~ collocare. 2 Di nave, che sposta una quantità d'acqua con la parte immersa dello scafo. 
dislocatio, sf. Voce latina utilizzata in traumatologia ossea indicante una dislocazione di monconi di osso fratturato. 
dislocazióne, sf. 1 Il dislocare e l'effetto. ~ collocazione. 2 Trasferimento. ~ spostamento. 
dismenorrèa, sf. Sindrome dolorosa associata al ciclo mestruale. 
dismésso, agg. 1 Smesso, malandato. ~ disusato. 2 Esonerato, licenziato. ~ dispensato. 
dismetrìa, sf. Alterazione del movimento volontario che diventa improvvisamente brusco e fuori misura. 
<< indice >>