Blia.it NON utilizza cookie (v. informativa)

Pagine principali

(clicca sul titolo per altri link o qui per il menu completo)

libri on line

firma digitale e cns

Esperimenti con HTML5

Link

Logo Saela.eu

Logo Neapolis Rai
Old Blia.it su Neapolis (Rai)

Opensignature

NO Bitcoin

Innovatore.it

Sixthlane

Road Trip Italy

Sandro Leggio

Centro Ibleo di Atletica Leggera

Logo ASD Libertas Acate
ASD Libertas Acate

Logo Blia.it

Novità del sito: Quotidiani d'epoca consultabili online

  

Novità del sito: Quotidiani d'epoca consultabili online

Dìso Comune in provincia di Lecce (3.372 ab., CAP 73030, TEL. 0836). 
Dìso Comune in provincia di Lecce (3.372 ab.disobbligàre, v. v. tr. Liberare qualcuno da un obbligo, da un vincolo, da un impegno. <> obbligare. 
v. rifl. 1 Liberarsi da un obbligo. ~ svincolarsi. 2 Sdebitarsi, contraccambiando ciò che si è ricevuto. ~ ricambiare. 
disoccupàre, v. v. tr. Lasciare libero, non occupare più. <> occupare. 
v. rifl. Rendersi libero da occupazioni o impegni. 
disoccupàto, agg. e sm. agg. 1 Che è senza occupazione, senza lavoro. ~ inattivo. <> impegnato. 2 Ozioso, inattivo. ~ inoperoso. <> occupato. 
sm. Chi non ha lavoro. ~ disponibile. <> occupato. 
disoccupazióne, sf. 1 Fenomeno sociale caratterizzato dalla scarsità di posti di lavoro. <> occupazione. 2 Condizione di chi non ha lavoro. 3 Insieme di tutti quelli che non hanno lavoro. 
disodontìasi, sf. Disturbo dell'eruzione dentaria dovuto alla carenza di spazio sui mascellari o dall'orientamento difettoso dei denti. 
disomogeneità, sf. Mancanza di omogeneità. ~ disorganicità. <> omogeneità. 
disomogèneo, agg. Che presenta disomogeneità. ~ incongruente, disorganico. <> omogeneo. 
disonestà, sf. 1 L'essere disonesto. ~ slealtà. <> moralità. 2 Atto disonesto. ~ truffa. <> onestà. 
disonèsto, agg. 1 Che non è onesto. ~ sleale. <> morale. 2 Contrario al pudore. ~ turpe. <> onesto. 
disonorànte, agg. Che reca disonore. ~ disonorevole. <> onorevole. 
disonoràre, v. v. tr. 1 Togliere l'onore, privare della dignità, screditare. ~ infamare. <> onorare. 2 Togliere la verginità. ~ sedurre. 
v. rifl. Perdere l'onore. 
disonoràto, agg. Privo dell'onore. 
disonóre, sm. 1 Diminuzione o perdita dell'onore. ~ infamia. <> merito, orgoglio. 2 Stato di chi ha perduto l'onore. ~ ignominia. 3 Persona che disonora. <> onore. 
disonorévole, agg. Disonorante, indecoroso. ~ vergognoso. <> onorevole. 
disópra, o di sópra, agg., avv. e sm. agg. Superiore. <> disotto. 
avv. Sopra. <> sotto. 
sm. La parte superiore. 
disordinàre, v. v. tr. 1 Mettere in disordine. ~ scompigliare. 2 Sconvolgere, confondere. ~ scombussolare. 
v. intr. Essere eccessivo, sregolato. ~ eccedere. 
v. intr. pron. 1 Uscire dall'ordine. 2 Confondersi. 3 Subire un danno. 
disordinàto, agg. e sm. agg. 1 Che non è in ordine. ~ caotico, trasandato. <> ordinato. 2 Privo di coerenza, chiarezza. ~ confuso. 3 Privo di modo e misura. ~ convulso. <> regolato. 
sm. Persona disordinata. 
disórdine, sm. 1 Perturbamento dell'ordine, confusione. ~ caos, baraonda. <> ordine. in disordine in modo confuso. 2 Mancanza di temperanza, di sobrietà. ~ sregolatezza. i disordini nel bere possono provocare seri danni. 3 Sciattezza. ~ trasandatezza. 4 Al plurale, moto popolare. ~ tumulto. <> ordine. la cittą fu sede di disordini, in seguito a quell'arresto
<< indice >>