Blia.it NON utilizza cookie (v. informativa)

Pagine principali

(clicca sul titolo per altri link o qui per il menu completo)

libri on line

firma digitale e cns

Esperimenti con HTML5

Link

Logo Saela.eu

Logo Neapolis Rai
Old Blia.it su Neapolis (Rai)

Opensignature

NO Bitcoin

Innovatore.it

Sixthlane

Road Trip Italy

Sandro Leggio

Centro Ibleo di Atletica Leggera

Logo ASD Libertas Acate
ASD Libertas Acate

Blia.it NON utilizza cookie (v. informativa)


Logo Blia.it

Novità del sito: Generatore fogli di cartelle per tombola

  

Novità del sito: Spesa pubblica - rendiconti Ministeri 2017

Drammaturgia di Amburgo Saggio di G. E. Lessing (1767-1768). 
drammatùrgico, agg. (pl. m.-ci) Che concerne la drammaturgia. 
drammatùrgo, sm. (pl.-ghi) Scrittore di drammi; scrittore drammatico. 
Drammen Città (53.000 ab.) della Norvegia, capoluogo della contea di Buskerud. 
drap, sm. invar. Tipo di marmo francese, varietà del marmo lumachella. 
Draper, Henry (Prince Edward County 1837-New York 1882) Astronomo americano che, in seguito alle sue innumerevoli scoperte nel campo della spettroscopia stellare, planetaria e solare, ha dato il nome alla classificazione dei tipi spettrali di Harvard. 
Dràpia Comune in provincia di Vibo Valentia (2.444 ab., CAP 88030, TEL. 0963). 
drappeggiàre, v. v. tr. 1 Disporre una veste, un drappo e simile con pieghe aggraziate e naturali. 2 Ornare con drappeggi; avvolgere in drappeggi. 
v. rifl. Avvolgersi con drappeggi. 
drappéggio, sm. 1 Drappo che ricade in ampie pieghe. 2 Rappresentazione pittorica o scultorea del drappeggio. 
drappèlla, sf. 1 Ferro ritorto che sporgeva dalle alabarde al quale si appendeva la banderuola dell'insegna. 2 Piccolo drappo ornato con motti e insegne appeso alle alabarde o alle trombe militari in particolari cerimonie. 3 Cencio. ~ panno. 
drappèllo, sm. 1 Piccola schiera di soldati uniti sotto la stessa insegna. ~ squadra. 2 Gruppo di persone che vanno insieme a un medesimo scopo. ~ manipolo. 
drapperìa, sf. 1 Insieme di drappi. 2 Fabbricazione e vendita di drappi e di tessuti. 
drappière, sm. Chi fabbrica o vende drappi. 
dràppo, sm. 1 Stoffa di notevole pregio, un tempo di seta, in genere operata. 2 Tessuto. ~ panno. 
Drassòdidi Famiglia di Aracnidi Araneidi di medie dimensioni. Vivono tra i muschi, sotto le pietre o in piccole tane. 
drasticità, sf. Carattere del trattamento termico nella tempra degli acciai, legato alla rapidità del raffreddamento del pezzo. 
dràstico, agg. (pl. m.-ci) Che agisce energicamente, che opera con violenza. ~ risoluto. <> conciliante. 
Drava Fiume (720 km) che nasce in Italia, dalle Alpi Carniche e dopo aver attraversato l'Austria e la Slovenia, segna il confine tra Croazia e Ungheria. Sfocia nel Danubio. 
dràvida Popolazioni dell'India e dello Sri Lanka accomunate dall'appartenenza a uno stesso ceppo linguistico. Discendono da una delle più antiche civiltà della penisola indiana. 
dravìdico, agg. e sm. agg. Relativo ai dravida. 
(pl. m.-ci) sm. Gruppo di lingue diffuse principalmente in India tra cui il brahui, il canarese, il mayalam, il telugu, il tamil e il tulu. 
<< indice >>