Home page
èdera, sf. Pianta rampicante (Hedera helix), sempreverde, della famiglia delle Araliacee e dell'ordine delle Policarpiche; ha foglie coriacee, variegate e, per mezzo di radici aeree, si abbarbica su qualsiasi sostegno. 
Edge Isola della Norvegia, nel mar di Barents. 
EDI Sigla di Editrice Industriale. 
edìcola, sf. 1 Chiosco per la vendita di giornali, riviste e periodici. 2 Tempietto contenente immagini sacre o statue. 3 Cappella. ~ tabernacolo. 
edicolànte, sm. e sf. Chi gestisce un'edicola per la vendita di giornali. 
edificàbile, agg. Si dice di un'area su cui è possibile costruire. 
edificabilità, sf. L'essere edificabile. 
edificànte, agg. Che da il buon esempio. ~ esemplare, educativo. <> corruttorio, depravante. 
edificàre, v. tr. 1 Indurre al bene col buon esempio. ~ educare. <> diseducare. 2 Costruire in muratura. ~ erigere, fabbricare. <> abbattere, demolire. 
edificatìvo, agg. 1 Edificante. 2 Che concerne l'edificare. 
edificatóre, agg. e sm. (f.-trìce) Che, chi edifica. ~ costruttore. 
edificatòrio, agg. Relativo all'edificazione. ~ edificante. 
edificazióne, sf. L'essere edificato o l'edificare. 
edifìcio, sm. 1 Costruzione in muratura di grandi dimensioni. ~ fabbricato, caseggiato. 2 Costruzione logica. 
edìle, agg. e sm. agg. Relativo all'edilizia. 
sm. 1 Chi lavora nell'edilizia. 2 Nell'antica Roma era il magistrato incaricato della cura degli edifici pubblici. 
edilità, sf. Funzione e durata della carica degli edili. 
edilìzia, sf. Tecnica e industria della costruzione di edifici. 
edilìzio, agg. 1 Che concerne l'edilizia. 2 Di edile. 
Edimbùrgo Città della Gran Bretagna (420.000 ab.) capitale della Scozia. Dotata di porto sulla sponda meridionale del Firth of Forth è un notevole centro commerciale e finanziario. Sono presenti industrie della birra e del whisky, conciarie, chimiche, cartarie, cantieristiche, elettrotecniche e le antiche industrie editoriali e tipografiche. Fu fondata da re Edwin di Northumberland nel VII sec. e dal 1437 è capitale della Scozia. Dagli inizi del 1800, ha inglobato alcune frazioni; tra le più importanti Leith, sede di un importante porto. Numerosi gli edifici di interesse artistico: il castello (XI sec.), la chiesa di San Giles (XIV sec.), il palazzo reale del XVI sec., il Register House del XVIII sec., il ponte in ferro del 1890 e la National Gallery of Scotland con dipinti italiani e fiamminghi del XVII sec. Vi si trova un'università. 
edìpico, agg. (pl. m.-ci) 1 Di Edipo. 2 Complesso costituito da una forma di attaccamento di un bambino al genitore di sesso contrario e di accesa rivalità verso il genitore dello stesso sesso.