Home page
educataménte, avv. In modo educato. 
educatìvo, agg. 1 Relativo all'educazione. 2 Che giova a educare. 
educàto, agg. 1 Istruito. ~ costumato. <> ineducato. 2 Che ha modi garbati. ~ compito. <> maleducato. 
educatóre, sm. (f.-trìce) Chi educa. ~ insegnante, pedagogo. 
educazióne, sf. 1 Il comportarsi con modi gentili. ~ creanza. <> ineducazione. 2 L'educare o l'effetto. 
Educazione di Henry Adams, L' Opera autobiografica di H. Adams (1906). 
Educazione fallita, Un' Opera da camera con una ouverture e sei numeri di E. Chabrier, libretto di Laterrier e Vanloo (Parigi, 1879). 
Educazione sentimentale, L' Romanzo di G. Flaubert (1869). Con un lavoro preparatorio imponente, durato circa 5 anni, l'autore ha ricostruito l'atmosfera di Parigi tra il 1840 e il 1851 con una precisione che ha suscitato l'ammirazione dello storico Georges Sorel. L'opera ebbe un'accoglienza fredda da parte del pubblico, probabilmente anche per il senso di disagio trasmesso al lettore dal completo naufragio della vita del protagonista. La storia inizia nel 1840 quando il giovane studente di legge Fréderic Moreau resta affascinato da una giovane signora sposata, Madame Arnoux, incontrata casualmente su un battello. Stabilitosi a Parigi per gli studi, cercherà di rivederla. Mentre tutte le ambizioni e i sogni di Fréderic vanno incontro a ripetute delusioni, l'amore che prova per Madame Arnoux sembra durare. Con il passare degli anni, Fréderic fa altre conoscenze e i due si perdono di vista. Una sera del 1867, Madame Arnoux si presenta da lui: finalmente possono confessarsi il reciproco amore e rievocare il passato ormai troppo lontano. Il libro si conclude nel 1869, quando il protagonista traccia il bilancio fallimentare della sua vita parlandone con un amico. 
edulcorànte, agg. e sm. Dolcificante. 
edulcoràre, v. tr. 1 Addolcire. 2 Far apparire meno crudo. ~ mitigare. 
edùle, agg. Di pianta commestibile. ~ mangereccio. <> immangiabile, indigeribile. 
eduzióne, sf. 1 Asporto delle acque che si raccolgono in fondo a una miniera. 2 Insieme delle venute d'acqua che si riscontrano in una miniera. 
Edward mani di forbice Film di fantasia, americano (1990). Regia di Tim Burton. Interpreti: Johnny Depp, Winona Ryder, Dianne Wiest. Titolo originale: Edward Scissorshands 
Edwards, Blake (Tulsa 1922-) Regista cinematografico statunitense. Diresse Colazione da Tiffany (1961), La pantera rosa (1963), Hollywood Party (1969), S.O.B. (1981) e Victor Victoria (1982). 
Edwin (585-Heathfield 633) Re di Northumbria dal 617. Conquistò i regni vicini e, dopo essersi convertito, ne avviò la cristianizzazione. Penda, re pagano di Mercia, lo sconfisse e lo uccise. 
EE Sigla di Escursionisti esteri. 
EEB Sigla di European Environmental Bureau (ufficio europeo dell'ambiente). 
EEG Sigla di elettroencefalogramma. 
EEPROM In informatica è la sigla di Electrically Erasable Programmable Read Only Memory (memoria a sola lettura programmabile e riscrivibile elettricamente). 
efebèo, sm. Sala del ginnasio riservata agli esercizi ginnici degli efebi.