Home page
Ambato (Argentina) Catena montuosa dell'Argentina, vetta più elevata monte Alto de Crucecita (2.910 m). 
Ambato (Ecuador) Città (124.000 ab.) dell'Ecuador, capoluogo della provincia di Tungurahua. 
ambedùe, agg. e pron. agg. num. invar. Tutti e due, entrambi. 
pron. invar. Tutti e due. 
ambedùe, agg. e pron. agg. num. invar. Tutti e due, entrambi. 
pron. invar. Tutti e due. 
ambidestrìsmo, sm. L'essere ambidestro. 
ambidèstro, agg. Che utilizza ambedue le mani o i piedi con uguale abilità. 
ambientàle, agg. Dell'ambiente. ~ ecologico. 
ambientalìsmo, sm. Ecologismo. 
ambientalìsta, agg., sm. e sf. Che, chi opera per la difesa dell'ambiente. ~ verde. 
ambientaménto, sm. L'ambientare, l'ambientarsi. ~ adattamento. 
ambientàre, v. v. tr. Adattare all'ambiente, collocare in un ambiente. ~ inquadrare. 
v. rifl. Adattarsi a un ambiente. ~ integrarsi. 
ambientazióne, sf. 1 Ambientamento. 2 Allestimento scenico che ricrea un dato ambiente. 
ambiènte, sm. 1 Il luogo, lo spazio fisico, le condizioni in cui un organismo vive. ~ habitat. 2 Il complesso delle condizioni sociali, culturali, morali in cui una persona vive. ~ ambito. 3 Locale, stanza. ~ vano. 
ambientìsta, sm. e sf. Pittore o fotografo di ambienti. 
ambigènere, agg. Detto di sostantivo che può essere sia maschile sia femminile. 
ambiguaménte, avv. In modo ambiguo. 
ambigu-comique, loc. sost. m. invar. Tipo di spettacolo che conteneva drammi, commedie, satire, danze e canti, in voga nel teatro francese del XVIII sec. 
ambiguità, sf. L'essere ambiguo. ~ equivocità. <> chiarezza. 
ambìguo, agg. 1 Che non ha un unico significato. ~ ambivalente. 2 Che dà luogo a dubbi e sospetti. ~ equivoco. <> cristallino. 
ambilìano, agg. Relativo al matrimonio in cui il marito abbandona il proprio gruppo familiare per entrare in quello della moglie.