Blia.it NON utilizza cookie (v. informativa)

Pagine principali

(clicca sul titolo per altri link o qui per il menu completo)

libri on line

firma digitale e cns

Esperimenti con HTML5

Link

Logo Saela.eu

Logo Neapolis Rai
Old Blia.it su Neapolis (Rai)

Opensignature

Logo Blia.it

Novità del sito: Generatore di password casuali

  

Novità del sito: Generatore di password casuali

 

general purpose, loc. agg. e sost. m. invar. Di un sistema di elaborazione o di un linguaggio destinato a tutti i tipi di impieghi. 
General San Martín Circondario (408.000 ab.) di Buenos Aires, in Argentina. 
General Sarmiento Circondario (647.000 ab.) di Buenos Aires, in Argentina. 
generalàto, sm. Carica, ufficio e sede del generale. 
generàle, agg. e sm. agg. 1 Che riguarda tutti gli elementi che formano un genere. ~ complessivo. <> parziale. è un trattato di fisica generale. 2 Che sovrintende una organizzazione. il quartiere generale fu collocato in una posizione protetta. 3 Generalizzato, comune. ~ collettivo. <> circoscritto. l'opinione generale, condivisa da tutti. 4 Generico, vago. ~ indeterminato. <> preciso. è la trattazione generale di questi temi che non mi soddisfa
sm. 1 Ufficiale con il più alto grado della gerarchia militare. 2 Superiore di un ordine di religiosi. 
3 L'insieme complessivo di fatti, situazioni. in generale, per grandi linee. 
Generale del diavolo, Il Dramma di C. Zuckmayer (1946). 
Generale della Rovere, Il Film drammatico, italiano (1959). Regia di Roberto Rossellini. Interpreti: Vittorio De Sica, Vittorio Caprioli, Sandra Milo. 
Generale, Il Film commedia, americano (1927). Regia di Buster Keaton e Clyde Bruckman. Interpreti: Buster Keaton, Marion Mack, Glen Cavender. Titolo originale: The General 
generalésco, agg. (pl. m.-chi) Da generale. 
generaléssa, sf. 1 Moglie di un generale. 2 Superiora di un ordine o di una congregazione di suore cattoliche. 3 Donna di carattere imperativo e autoritario. 
generalìssimo, sm. Comandate supremo di un esercito. 
generalità, sf. 1 Qualità di ciò che è generale. ~ complesso. <> settorialità.¤ 2 Maggior parte. ~ maggioranza. la generalità delle persone non sarà d'accordo con quanto hai intenzione di fare. 3 Al plurale, insieme dei dati anagrafici di una persona. ~ estremi. mostrò le sue generalità all'ufficiale di polizia
generalìzio, agg. Attinente a generale di milizie. 
generalizzàre, v. v. tr. 1 Rendere generale, propagare. ~ divulgare. <> limitare. 2 Risalire dal particolare al generale. ~ universalizzare. <> massificare. cercava di generalizzare quel ragionamento allo scopo di ottenere un'unica legge valida. 3 Ampliare, allargare. ~ estendere. <> circoscrivere. non bisogna mai generalizzare certi giudizi affrettati
v. intr. Esprimere in modo generale. 
generalizzàto, agg. Diffuso. 
generalizzazióne, sf. Atto del generalizzare. ~ divulgazione, propagazione. 
generalménte, avv. 1 In genere, per lo più. ~ abitualmente. <> raramente. 2 A grandi linee. ~ schematicamente. <> analiticamente. 3 Ampiamente. ~ largamente. 
generàre, v. v. tr. 1 Dare vita a; dare alla luce. ~ procreare. 2 Dare origine a. ~ produrre. 3 Avviare, fomentare. ~ indurre. 
v. rifl. Prodursi. ~ formarsi. 
generatìvo, agg. Atto a generare. 
generatóre, agg. e sm. agg. Capace di generare. 
sm. Apparecchio capace di generare una determinata forma di energia, trasformandola da un'altra forma. ~ dinamo, gruppo elettrogeno. 
<< indice >>