Blia.it NON utilizza cookie (v. informativa)

Pagine principali

(clicca sul titolo per altri link o qui per il menu completo)

libri on line

firma digitale e cns

Esperimenti con HTML5

Link

Logo Saela.eu

Logo Neapolis Rai
Old Blia.it su Neapolis (Rai)

Opensignature

Logo Blia.it

Novità del sito: Accadimenti italiani sui quotidiani dell'epoca

  

Novità del sito: Bitcoin, blockchain e ... Libra

 

Gurrida Lago temporaneo della Sicilia, sulle falde dell'Etna. 
Gùrro Comune in provincia di Verbano-Cusio-Ossola (466 ab., CAP 28050, TEL. 0323). 
Gürsel, Cemal (Erzincan 1895-Ankara 1966) Militare turco. In qualità di generale guidò il colpo di stato che rovesciò Menderes nel 1960. Divenne presidente della repubblica, dal 1961 al 1966. 
gùru, sm. invar. 1 In India maestro spirituale, religioso. ~ santone. 2 Abito a casacca lungo fino quasi alle ginocchia con maniche lunghe e scollato. 
Gurvitch, Georges (Novorossijsk 1894-Parigi 1965) Sociologo francese. Di origine russa, distinse la microsociologia dalla macrosociologia
gùscio, sm. 1 Involucro rigido ed esterno di alcuni semi o frutti. ~ buccia, scorza. 2 Ambiente abituale. ~ nido. cercava di uscire dal guscio, di emanciparsi, di uscire dal silenzio. 3 Corteccia, pellicola. ~ crosta. 
gùscio, sm. 1 Involucro rigido ed esterno di alcuni semi o frutti. ~ buccia, scorza. 2 Ambiente abituale. ~ nido. cercava di uscire dal guscio, di emanciparsi, di uscire dal silenzio. 3 Corteccia, pellicola. ~ crosta. 
Gusmàni, Robèrto (Novara 1935-) Linguista italiano. Direttore della rivista Incontri linguistici, si è occupato di lingue anatoliche, di germanistica e di indoeuropeistica, nonché di interferenza linguistica. Tra le opere Vocabolario indio (1964), Il lessico ittito (1968) e Nuove testimonianze scritte epicoriche da Sardi (1975). 
Gùspini Comune in provincia di Cagliari (13.380 ab., CAP 09036, TEL. 070). Centro agricolo e dell'attività estrattiva di zinco e piombo del Campidano. Vi si trovano alcuni nuraghi e la chiesa di San Nicola di Mira, del XV sec. Gli abitanti sono detti Guspinesi
Gussàgo Comune in provincia di Brescia (13.265 ab., CAP 25064, TEL. 030). Centro agricolo (coltivazione di cereali e viti) e industriale (prodotti dell'abbigliamento, tessili, metalmeccanici, del legno e chimici). Gli abitanti sono detti Gussaghesi
Gussòla Comune in provincia di Cremona (2.664 ab., CAP 26040, TEL. 0375). 
gustàbile, agg. Che si può gustare. 
gustàre, v. v. tr. Distinguere il sapore di qualcosa. ~ degustare. 2 Assaporare con piacere cibi, bevande. ~ centellinare. mangiava lentamente perché gli piaceva gustare i cibi. 3 Apprezzare. ~ gradire. voleva gustarsi lo spettacolo della serata
v. intr. Piacere ~ garbare. <> disgustare. quel silenzio gli gustava bene
v. rifl. Prendere piacere di qualcosa. 
gustatìvo, agg. Concernente il senso del gusto. 
Gustàvo Nome di sovrani. 
Gustavo I 
(Lindholmen 1496-Stoccolma 1560) Eriksson Vasa, fu re di Svezia dal 1523. Introdusse la riforma protestante e fu a capo dell'insurrezione svedese contro Cristiano II di Danimarca. 
Gustavo II Adolfo 
(Stoccolma 1594-Lützen 1632) Figlio di Carlo IX, fu re di Svezia dal 1611. Lottò a lungo contro la Polonia e nel 1631 entrò nella guerra dei trent'anni riportando vittorie a Breitenfeld e Lützen, battaglia che però gli costò la vita. 
Gustavo III 
(Stoccolma 1746-1792) Figlio di Adolfo Federico, fu re illuminato di Svezia dal 1771. Tentò di limitare il potere della nobiltà, ma venne ucciso in una congiura. 
Gustavo IV 
(Stoccolma 1778-San Gallo 1837) Figlio di Gustavo III, fu re di Svezia dal 1792. Abdicò nel 1809. 
Gustavo V 
(Drottningholm 1858-1950) Figlio di Oscar II, fu re di Svezia dal 1907. 
Gustavo VI 
(Stoccolma 1882-Hälsingborg 1973) Fu re di Svezia dal 1950. 
gùsto, sm. 1 Uno dei cinque sensi, mediante il quale si percepiscono i sapori. 2 Sensazione di piacere. ~ gradimento. 3 Sentimento di soddisfazione. 4 Facoltà e capacità di apprezzare il bello. ~ buongusto. <> ineleganza. 5 Tendenza. ~ inclinazione. 6 Insieme delle tendenze estetiche che delineano un'epoca, un artista, una scuola. 
gustosaménte, avv. In modo gustoso. 
gustosità, sf. Caratteristica di ciò che è gustoso. 
gustóso, agg. 1 Grato al gusto. ~ appetitoso. <> immangiabile. 2 Che diletta. ~ piacevole. <> sgradevole. 3 Sapido. ~ saporoso. <> scipito. 
Gutenberg, Beno (Darmstad 1889-Pasadena 1960) Geologo statunitense. Compì importanti studi sulla struttura interna della Terra. 
<< indice >>