Blia.it NON utilizza cookie (v. informativa)

Pagine principali

(clicca sul titolo per altri link o qui per il menu completo)

libri on line

firma digitale e cns

Esperimenti con HTML5

Link

Logo Saela.eu

Logo Neapolis Rai
Old Blia.it su Neapolis (Rai)

Opensignature

Logo Blia.it

Novità del sito: Accadimenti italiani sui quotidiani dell'epoca

  

Novità del sito: Accadimenti italiani sui quotidiani dell'epoca

impalatùra, sf. 1 Messa in opera dei pali di sostegno. 2 Impalamento. 
impalcàre, v. tr. Fare il palco alle stanze. 
impalcàto, sm. 1 Complesso delle travi che sostengono il piano stradale di un ponte il cui compito è di trasmettere il carico alle strutture principali. 2 Soffitta formata da travi e tavole. 3 Piano di lavoro delle impalcature. 
impalcatùra, sf. 1 Armatura provvisoria di travi e di ponti per consentire agli operai di raggiungere tutti i punti della costruzione durante l'esecuzione dei lavori di cantiere e sostenere i materiali. ~ ponteggio. 2 Struttura fondamentale. ~ intelaiatura. l'impalcatura della tenda era danneggiata. 3 Ramificazione delle corna del cervo. 4 Il punto in cui gli alberi si diramano formando il palco. 
impallidìre, v. v. tr. Rendere pallido. 
v. intr. 1 Divenire pallido. ~ sbiancare. 2 Turbarsi fortemente. ~ sbigottire. impallidý dalla paura. 3 Perdere luminosità, sbiadire. ~ offuscarsi. 4 Essere superato, diventare meno importante, grave, famoso. ~ attenuarsi. la sua persona impallidiva al confronto con quel formidabile genio
impallinaménto, sm. L'impallinare, l'essere impallinato. 
impallinàre, v. tr. Colpire con pallini da caccia. 
impallinatùra, sf. 1 Malattia delle foglie delle Drupacee che causa la loro caduta precoce; è dovuta a Funghi Deuteromiceti. 2 Azione ed effetto dell'impallinare. 
impalmàre, v. tr. Prendere in sposa. 
impalpàbile, agg. Che quasi non si sente al tatto. ~ sottile. <> palpabile. 
impalpabilità, sf. L'essere impalpabile. 
impalpabilménte, avv. In modo impalpabile. ~ sottilissimamente. 
impaludàre, v. v. tr. Fare diventare palude. <> bonificare. 
v. intr. pron. Diventare palude. 
impanàre, v. v. tr. 1 Passare nel pangrattato i cibi da friggere. ~ panare. 2 Filettare. 
v. intr. Di una vite che fa presa nella madrevite. 
impanàto, agg. Passato nel pangrattato. 
impanatrìce, sf. Filettatrice. 
impanatùra, sf. 1 L'impanare, l'essere impanato. 2 Filettatura. 
impancàrsi, v. rifl. 1 Mettersi a giudicare e a insegnare con presunzione. 2 Mettersi a sedere su una panca. 
impaniàre, v. v. tr. 1 Spalmare di pania, di vischio le bacchette per catturare gli uccelli. ~ invischiare. 2 Ingannare. ~ imbrogliare. 
v. intr. pron. e rifl. 1 Rimanere preso alla pania. ~ invischiarsi. 2 Rimanere preso in una situazione senza via d'uscita. 
impaniàto, agg. Invischiato. 
<< indice >>