Home page
improduttìvo, agg. 1 Che non produce, che non dà frutto; infecondo, infruttifero. ~ sterile. <> produttivo. 2 Passivo. ~ inefficiente. <> efficiente. 
improferìbile, agg. Che non è lecito, che non conviene dire manifestamente. 
improferìbile, agg. Che non è lecito, che non conviene dire manifestamente. 
imprónta, sf. 1 Segno impresso; orma, impressione. ~ traccia. 2 Segno caratteristico. ~ stile. l'impronta dell'artista ben evidente nelle sue opere d'arte. 3 Calco, stampa. ~ sigillo. 
improntàre, v. v. tr. 1 Lasciare un'impronta; marchiare, segnare. ~ imprimere. 2 Eseguire l'impronta di monete e medaglie. ~ coniare. 3 Conferire un tono particolare, dare un'impressione. ~ atteggiare. 4 Leggere ed eseguire la musica senza precedente preparazione. 5 Prestare. 6 Preparare. ~ approntare. 
v. intr. pron. Assumere un tono, un atteggiamento. ~ atteggiarsi. 
improntàto, agg. 1 Atteggiato. 2 Ispirato. 
improntitùdine, sf. Insistenza sfacciata e importuna; impudenza, insolenza, sfacciataggine. ~ impertinenza. <> discrezione. 
imprónto, agg. Mancante di tatto. ~ indiscreto. 
impronunciàbile, o impronunziàbile, agg. 1 Che non si può o non conviene pronunciare; indicibile, inesprimibile. ~ improferibile. <> dicibile. 2 Impossibile o difficile da pronunciare. <> pronunciabile. 
impropèrio, sm. Ingiuria, insulto, offesa, affronto. ~ villania. 
improponìbile, agg. 1 Che non si può o non conviene proporre; assurdo, impresentabile. ~ inaccettabile. <> proponibile. 2 Di azione giudiziaria improponibile. 
improponibilità, sf. L'essere improponibile. 
impropriaménte, avv. 1 In modo improprio; abusivamente, indebitamente. ~ illecitamente. 2 Inesattamente. ~ scorrettamente. 
improprietà, sf. 1 Mancanza di esattezza nell'esprimersi, di precisione. ~ imprecisione. <> proprietà. 2 Locuzione o vocabolo improprio. 
impròprio, agg. e avv. agg. 1 Non proprio, che non esprime con proprietà un pensiero; inesatto, impreciso. ~ errato. <> proprio. 2 Che non è usato a proposito; inadatto, inadeguato, inopportuno. ~ sconveniente. <> adeguato. aveva indosso degli abiti impropri a quella circostanza
avv. In modo improprio. 
improrogàbile, agg. Che non si può prorogare. ~ indilazionabile. <> prorogabile. 
improrogabilità, sf. L'essere prorogabile; indifferibilità. <> dilazionabilità. 
improrogabilménte, avv. In modo improrogabile. 
impròvvido, agg. Imprevidente, imprudente. ~ incauto. <> prudente. 
improvvisaménte, avv. 1 In modo improvviso, di colpo, di sorpresa; bruscamente, inaspettatamente, subitamente. ~ repentinamente. 2 Ecco.