Blia.it NON utilizza cookie (v. informativa)

Pagine principali

(clicca sul titolo per altri link o qui per il menu completo)

libri on line

firma digitale e cns

Esperimenti con HTML5

Link

Logo Saela.eu

Logo Neapolis Rai
Old Blia.it su Neapolis (Rai)

Opensignature

Logo Blia.it

Novità del sito: Generatore di password casuali

  

Novità del sito: Primi esperimenti con la Carta d'Identità Elettronica (CIE)

 

Lància spa Industria automobilistica italiana. Fondata nel 1906 a Torino da Vincenzo Lancia, dal 1969 fa parte del gruppo FIAT. 
Lància, Vincènzo (Fobello 1881-Torino 1937) Pilota automobilistico e industriale dell'automobile. Fondatore nel 1906 a Torino dell'omonima società automobilistica, successivamente assorbita nel Gruppo FIAT. 
lanciàbile, agg. Che si può lanciare. 
lanciabómbe, sm. invar. Arma speciale per lanciare bombe a distanza. 
lanciafiàmme, sm. invar. Apparecchio che proietta a qualche decina di metri liquido infiammato. 
lanciagranàte, sm. invar. Lanciabombe terrestre. 
lanciamìssili, agg. e sm. agg. Detto di nave o di ogni altro strumento da guerra attrezzato per lanciare missili. 
sm. Apparecchiatura per lanciare missili. 
Lanciàno Comune in provincia di Chieti (34.006 ab., CAP 66034, TEL. 0872). Centro industriale (prodotti alimentari, della grafica e tessili) e dell'artigianato (lavorazione di pelle, ceramica e oreficeria). Vi si trovano la chiesa di Santa Maria Maggiore, in stile gotico, costruita tra il XIII e il XVI sec., e la cattedrale, edificata tra il XIV e il XVIII sec. Gli abitanti sono detti Lancianesi
lanciapiattèllo, sm. Macchina usata per lanciare il piattello di terracotta nel tiro a volo. 
lanciaràzzi, agg. e sm. agg. Detto di strumento di guerra attrezzato per lanciare razzi. pistola lanciarazzi
sm. Dispositivo per il lancio di razzi segnalatori. 
lanciàre, v. v. tr. 1 Scagliare, gettare, scaraventare. ~ buttare. lanciare occhiate furtive, guardare con sospetto. 2 Imprimere a qualcosa una grande velocità. lanciarono i cani all'inseguimento. 3 Cercare di imporre all'attenzione del pubblico una persona o un prodotto servendosi dei mezzi pubblicitari; divulgare, diffondere, promuovere. ~ pubblicizzare. <> boicottare. il fallito tentativo nel lanciare un prodotto simile dovrebbe farvi pensare attentamente alle conseguenze disastrose
v. rifl. 1 Gettarsi con impeto. ~ buttarsi. 2 Buttarsi contro qualcosa. ~ scagliarsi. 
lanciasàgole, sm. Piccolo cannone fisso che può lanciare un proiettile leggero al quale è unita una sagola, sistemata in modo da potersi svolgere facilmente, a una distanza che può arrivare a 300 m ca. 
lanciasilùri, sm. invar. Meccanismo per lanciare contro la nave nemica siluri. 
lanciàta, sf. Colpo di lancia. 
lanciàto, agg. 1 Detto di veicolo o altro che corre velocissimo. il veicolo era ormai lanciato sulla pista e inseguiva il record di velocitÓ. 2 Detto di prove di velocità. 3 Di persona o cosa ormai famosa e affermata. non voleva cantanti lanciati nella sua manifestazione
lanciatóre, sm. (f.-trìce) 1 Chi lancia. 2 Nell'atletica leggera specialista delle gare di lancio. 3 Vettore di spazio. 
lancière, sm. 1 Soldato di cavalleria armato di lancia. 2 Al plurale, ballo figurato affine alla quadriglia. 
Lancillòtto Protagonista di romanzi francesi del ciclo bretone. Valoroso cavaliere della Tavola rotonda e amante della regina Ginevra, moglie di re Artù, rappresenta l'ideale cavalleresco prode nelle armi e totalmente votato alla donna amata. Le sue vicende vengono narrate nel poema Lancillotto o il cavaliere della carretta di Chrétien de Troyes e nel romanzo in prosa Lancelot-Graal del XIII sec. 
Lancillotto e Ginevra Film drammatico, francese (1974). Regia di Robert Bresson. Interpreti: Luc Simon, Laura Duke, Humbert Balsam. Titolo originale: Lancelot du Lac 
Lancillotto o il cavaliere della carretta Romanzo in versi di Chrétien de Troyes (1160-1190). 
<< indice >>