Home page
Legazpi Città (100.000 ab.) delle Filippine, sull'isola di Luzon. Capoluogo della provincia di Albay. 
legénda, sf. Testo di spiegazioni; indicazione, scritta, avvertenza. ~ didascalia. 
Legenda Sancti Francisci Prosa di San Bonaventura da Bagnoregio (1261). 
Legendre, Adrien-Marie (Parigi 1752-1833) Matematico francese. Ricercatore puro, si interessò di meccanica celeste, di geometrie non euclidee e di trigonometria; contribuì alla formulazione della teoria dei numeri e alla teoria degli integrali delle funzioni algebriche ed ellittiche e introdusse l'equazione differenziale lineare omogenea di secondo ordine che da lui prese il nome. 
Léger, Fernand (Argentan 1881-Gif-sur-Yvette 1955) Pittore francese. Seguì dapprima i postimpressionisti per poi aderire al cubismo del quale è considerato uno dei maggiori esponenti. Gli argomenti principali della sua pittura sono rappresentati dagli oggetti in movimento nello spazio che, dopo il contatto con il gruppo dell'Esprit Nouveau, presero la forma di elementi meccanici (bielle, eliche, ruote). 
leges, sf. pl. Leggi e costituzioni dell'impero romano. Nell'ultimo periodo le leges vennero sostituendo gradualmente le normative antiche, fino a soppiantarle del tutto. 
légge, sf. 1 Norma, insieme di norme che regolano la vita di una comunità; regola, codice, disposizione, regolamento. ~ direttiva. 2 L'insieme di tali norme; ordinamento. ~ legislazione. 3 L'autorità giudiziaria. ~ magistratura. 4 Giurisprudenza. ~ diritto. 5 Principio generale dedotto dall'osservazione della realtà sensibile nel suo evolversi. 
Legge del Signore, La (L'uomo senza fucile) Film western, americano (1956). Regia di William Wyler. Interpreti: Gary Cooper, Dorothy McGuire, Anthony Perkins. Titolo originale: Friendly Persuasion 
leggènda, sf. 1 Racconto tradizionale di avvenimenti fantastici o molto lontani nel tempo, alterati dalla fantasia popolare; mito, epopea, saga. ~ favola. 2 Nelle religioni, narrazione di natura mitologica, spesso ispirata dalla pietà popolare. 3 Fandonia, fantasia, invenzione. ~ frottola. <> verità. 4 Legenda. 
Leggenda dei secoli, La Opera di poesia di V. Hugo (1883). 
Leggenda del pianista sull'oceano, La Film drammatico, italiano (1998). Regia di G. Tornatore. Interpreti: T. Roth, M. Thierry. 
Leggenda del re pescatore, La Film drammatico, americano (1991). Regia di Terry Gilliam. Interpreti: Robin Williams, Jeff Bridges, Amanda Plummer. Titolo originale: The Fisher King 
Leggenda del santo bevitore, La Romanzo di J. Roth (1939). 
Leggenda dell'arciere di fuoco, La (L'arciere di fuoco) Film d'avventura, americano (1950). Regia di Jacques Tourneur. Interpreti: Burt Lancaster, Virginia Mayo, Robert Douglas. Titolo originale: The Flame and the Arrow 
Leggenda della città invisibile di Kitez e della vergine Fevronia, La Opera in quattro atti e sei quadri di N. Rimskij-Korsakov, libretto di N. Belskij (San Pietroburgo, 1907). 
Leggenda della fortezza di Suram, La Film d'avventura, russo (1984). Regia di Serghei Paradjanov e Dodo Abascidze. Interpreti: Dodo Abascidze. Titolo originale: Legenda o Suramskoy kreposti 
leggendàrio, agg. 1 Che concerne la leggenda; epico, fiabesco, favoloso, fantastico, mitologico. ~ mitico. <> storico. eroe leggendario. 2 Straordinario, grandioso. ~ eccezionale. in futuro avrebbero ricordato quell'impresa leggendaria. 3 Immortale, indimenticabile. ~ imperituro. 
Leggende Opera di poesia di Rosvita di Gandersheim (955-970). 
leggèra, sf. 1 L'insieme degli emarginati sociali (vagabondi e simili). 2 Emarginato sociale. ~ vagabondo. 
lèggere, v. tr. 1 Riconoscere dai segni della scrittura le parole e comprenderne il significato. ~ compitare. leggere una notizia dal giornale. 2 Recitare. ~ declamare. 3 Interpretare certi segni convenzionali. ~ decifrare. non era in grado di leggere un pentagramma. 4 Intendere, intuire. ~ percepire. 5 Intuire i pensieri e le intenzioni di qualcuno. ~ interpretare. gli leggeva la gioia negli occhi. 6 Prelevare i dati da un certo di tipo di supporto o di memoria per trasferirli a un altro.