Home page
leninìsta, sm. e sf. (pl. m.-i) Seguace del leninismo. 
lenìre, v. tr. Mitigare, attenuare, alleviare, blandire, calmare. ~ placare. <> inasprire, acuire. 
lenitìvo, agg. e sm. agg. Che calma il dolore. ~ anestetico. <> irritante. 
sm. 1 Farmaco che calma il dolore. ~ calmante, sedativo. 2 Lenimento, mitigazione. ~ sollievo. 
lenizióne, sf. Passaggio di una consonante sorda a sonora o a spirante. 
Lènna Comune in provincia di Bergamo (696 ab., CAP 24010, TEL. 0345). 
Lenngren, Anna Maria (Uppsala 1754-Stoccolma 1817) Poetessa svedese. Autrice di composizioni poetiche satiriche, pubblicò, anonimi, i suoi lavori sul giornale Stockholmpost, di proprietà del marito. Tra le opere La festa allegra e La signorina Giuliana
Lènno Comune in provincia di Como (1.611 ab., CAP 22016, TEL. 0344). 
Lennon, John Winston (Liverpool 1940-New York 1980) Cantante e autore di musica pop britannico. Componente del celebre gruppo pop dei Beatles, nel quale suonava chitarra e tastiere, ne fu autore, insieme a Paul Mc-Cartney, della maggior parte dei pezzi. Con la moglie Yoko Ono e con la Plastic Ono distribuì le sue canzoni di tendenza pacifista. Venne assassinato da uno squilibrato. 
Lèno Comune in provincia di Brescia (11.504 ab., CAP 25024, TEL. 030). Centro industriale (prodotti alimentari, dei giocattoli, tessili e meccanici). Gli abitanti sono detti Lenesi
lenocìnio, sm. 1 Attività di chi induce o costringe alla prostituzione. ~ ruffianeria. 2 Adescamento, lusinga. ~ seduzione. 
Lènola Comune in provincia di Latina (4.087 ab., CAP 04025, TEL. 0771). 
lenóne, sm. 1 Nell'antica Roma, mercante di schiave. 2 Ruffiano. ~ protettore. 
Lènta Comune in provincia di Vercelli (890 ab., CAP 13035, TEL. 0163). 
lentaménte, avv. In modo lento; adagio, piano, flemmaticamente. ~ tranquillamente. <> velocemente. 
lentàre, v. tr. 1 Allentare. ~ mollare. 2 In marina, lascare, mollare. ~ allascare. 
Lentàte sul Sèveso Comune in provincia di Milano (14.257 ab., CAP 20030, TEL. 0362). Centro industriale (prodotti della carta, tessili, del legno e meccanici) della Brianza. Gli abitanti sono detti Lentatesi
lènte, sf. 1 Sistema ottico costituito da un corpo rifrangente di materiale trasparente e omogeneo (vetro, quarzo) limitato da due superfici di cui almeno una curva. 2 Al plurale, occhiali. 3 Estremità inferiore del pendolo degli orologi. 
lenteggiàre, v. intr. 1 Stare lento. 2 Muoversi lentamente. 
Lentèlla Comune in provincia di Chieti (773 ab., CAP 66050, TEL. 0873). 
lentézza, sf. Caratteristica di chi o di ciò che è lento. ~ flemma. <> rapidità.