Home page
Literaturnaja gazeta Nome di due periodici russi. Il primo venne fondato nel 1830 a Pietroburgo, ebbe come collaboratori principali Del'vig, Puskin e Vjazemskij e cessò le pubblicazioni nel 1832. Il secondo era un settimanale pubblicato a Mosca dal 1929. 
litham, sm. invar. 1 Velo che le donne musulmane portano sul volto. 2 Velo che viene portato dagli uomini Tuareg e da altri nomadi sahariani. 
litìasi, sf. Formazione dei calcoli in un organo cavo (rene, bile ecc.) 
lìtico, agg. (pl. m.-ci) Relativo al litio. 
litigànte, agg. Chi litiga. ~ contendente. 
litigàre, v. v. tr. Disputarsi. 
v. intr. 1 Venire a contrasto con qualcuno; bisticciare, altercare. ~ questionare. <> riconciliarsi. 2 Essere parte di una lite. ~ accapigliarsi. <> accomodarsi, accordarsi. 
v. rifl. Venire a contrasto. 
litigàta, sf. Litigio violento. ~ lite. 
litighìno, sm. Chi litiga in continuazione. 
litìgio, sm. Animato contrasto di parole; alterco, contesa, diverbio. ~ battibecco. <> accordo. 
litigiosaménte, avv. In modo litigioso. 
litigiosità, sf. Carattere di chi è litigioso. ~ aggressività. 
litigióso, agg. 1 Che sta sempre in lite con qualcuno; aggressivo, attaccabrighe. ~ polemico. <> accomodante. 2 Che è oggetto di una lite. 
litigóne, sm. Chi litiga spesso. 
litìna, sf. Idrossido di litio, di formula LiOH. 
lìtio, sm. Elemento chimico, avente simbolo Li, numero atomico 3, peso atomico 6,94. È un metallo alcalino bianco argenteo che si trova in quasi tutte le rocce eruttive e nelle acque delle sorgenti minerali. Si ottiene puro per elettrolisi del cloruro fuso. A temperatura ambiente è il più leggero degli elementi solidi. Si usa nella metallurgia e per la preparazione di leghe. Viene utilizzato anche per curare le sindromi maniaco depressive. 
litióso, agg. Di sostanza, che contiene sali di litio. 
litispendènza, sf. 1 Stato di un processo, in corso di svolgimento. 2 Esistenza di due processi per la stessa domanda. 
Eccezione di litispendenza 
Eccezione sollevata dal convenuto il quale indica la preesistenza di un altro processo sulla stessa domanda. 
Litìstidi Famiglia di poriferi demosponge tetrattinellidi il cui scheletro è un intreccio di spicole silicee. 
litòbio, sm. Genere di chilopodi litobiomorfi della famiglia dei Litobiidi costituito da centopiedi carnivori cosmopoliti il cui corpo è formato da anelli di dimensioni diverse con quindici paia di zampe. 
Litobiomòrfi Ordine di chilopodi con sviluppo indiretto che presentano quindici paia di zampe.