Blia.it NON utilizza cookie (v. informativa)

Pagine principali

(clicca sul titolo per altri link o qui per il menu completo)

libri on line

firma digitale e cns

Esperimenti con HTML5

Link

Logo Saela.eu

Logo Neapolis Rai
Old Blia.it su Neapolis (Rai)

Opensignature

Logo Blia.it

Novità del sito: Accadimenti italiani sui quotidiani dell'epoca

  

Novità del sito: Accadimenti italiani sui quotidiani dell'epoca

 

Lysenko, Trofim Denisovic (Karlovka 1898-Mosca 1976) Biologo ucraino. Sostenne che l'ereditarietà dei caratteri fosse influenzata da fattori ambientali e non genetici. Le sue teorie però, anche se condivise da Stalin, si dimostrarono dannose e fallimentari nelle loro applicazioni agricole. 
Lyskamm Gruppo montuoso delle Alpi Pennine, nel massiccio del Monte Rosa, sul confine italo-svizzero. Vetta più elevata il Lyskamm Orientale (4.532 m). 
Lyubimov, Yurij Petrovic (1917-) Regista teatrale russo. Dal 1964 al 1984 fu direttore del teatro Taganka, quindi venne espulso dall'URSS. Allestì I dieci giorni che sconvolsero il mondo (1965), Tartufo (1969), Amleto (1974), Il maestro e Margherita (1977) e Delitto e castigo (1983). 
 

 
indice      
m, M Undicesima lettera dell'alfabeto italiano, rappresenta la consonante bilabiale nasale. 
Nella numerazione romana M indica mille. 
In metrologia m è il simbolo del metro. Se anteposto a un'unità di misura, m sta per milli-e ne indica la millesima parte, mentre M sta per mega e preposto a un'unità di misura indica che il suo valore deve essere moltiplicato per un milione. La lettera m (minuscola) riportata in apice (m) indica il minuto primo. 
In astronomia contraddistingue una classe spettrale, delle dieci individuate dall'osservatorio di Harvard, nella quale vengono classificate le stelle. Nelle stelle di tipo M predominano le bande molecolari di ossidi, in particolare quello di titanio. 
M. Butterfly Film drammatico, americano (1993). Regia di David Cronenberg. Interpreti: Jeremy Irons, John Lone, Ian Richardson. Titolo originale: M. Butterflay 
m/s Simbolo di metro al secondo, unità di misura della velocità. 
m/s2 Simbolo di metro al secondo quadrato, unità di misura dell'accelerazione. 
m/s2 Simbolo di metro al secondo quadrato, unità di misura dell'accelerazione. 
ma, cong., inter. e sm. cong. 1 Con valore avversativo distingue o contrappone. ~ nondimeno. 2 Indica il passaggio ad altro argomento in un discorso. ma adesso parliamo di te
inter. Indica incertezza, indecisione, perplessità. - Cosa ne pensi? - Ma! Non saprei  Dici che ha fatto bene. Ma! 
sm. Incertezza, obiezione. non c' ma che tenga, nessuna obiezione è ammissibile. 
mA Sigla di milliampere (unità di misura fisica). 
Ma che cos'è quest'amore Opera di narrativa di A. Campanile (1927). 
Ma non è una cosa seria Dramma di L. Pirandello (1918). 
Ma papà ti manda sola? Film commedia, americano (1972). Regia di Peter Bogdanovich. Interpreti: Barbra Streisand, Ryan O'Neal, Kenneth Mars. Titolo originale: What's up Doc? 
Ma Yo-Yo (1955-) Violoncellista statunitense di origine cinese. Esordì nel 1963, quindi si è esibito alla Carnegie Hall di New York e nel 1992 al Festival di Salisburgo con la Filarmonica di Vienna. 
Ma Yüan, o Chin-Shan (Attivo 1190-1224) Pittore cinese. Tra le opere Paesaggio (Boston, Museum of Fine Arts). 
maar, sm. invar. Termine tedesco che indica un cratere, spesso occupato da un lago, formato da un'esplosione di gas attraverso un condotto vulcanico. 
Maàrbale (III sec. a. C.) Generale cartaginese. Durante la seconda guerra punica fu ufficiale di Annibale. 
Maas, Paul (Francoforte sul Meno 1880-Oxford 1964) Filologo tedesco. Tra le opere Metrica greca (1923) e Critica testuale (1927). 
Maastricht Città (116.000 ab.) dell'Olanda, sul fiume Mosa vicino al confine con il Belgio, è la capitale della provincia del Limburgo. Centro commerciale (grazie anche alle vie di comunicazione costituite dalla Mosa e da un sistema di canali che la uniscono a Rotterdam) è sede di industrie tessili, dello zucchero, del legno, della ceramica, del cemento e del vetro. Vi si trovano case antiche, edifici pubblici e importanti monumenti religiosi di epoca medioevale quali la cattedrale romanica di San Servazio (XI-XII sec.), la basilica gotica romanica di Notre-Dame, il chiostro, la cappella del tesoro e il municipio in stile gotico (XV sec.). 
Accordi di Maastricht 
Nel dicembre del 1991 i rappresentanti dei dodici paesi membri della Comunità Europea vi hanno tenuto un incontro nel quale sono stati fissati gli obiettivi avanzati dell'integrazione europea e sono state definite le tappe per la creazione di una moneta unica. Il trattato conclusivo dell'incontro è stato firmato il 7 febbraio 1992 ed è entrato in vigore il primo novembre 1993. 
<< indice >>