Home page
macrognatìsmo, sm. Eccessivo sviluppo della mascella. 
macroistruzióne, sf. Serie di istruzioni elementari, raggruppate sotto un nome simbolico per consentirne l'esecuzione per mezzo di un unico comando. 
Macrolepidòtteri Grande divisione descrittiva di Insetti Lepidotteri comprendente farfalle di dimensioni medie e grandi, sia notturne che diurne. 
macromastìa, sf. Sviluppo anomalo di una o di entrambe le mammelle. 
macronùcleo, sm. Nucleo poliploide dei Protozoi ciliati che si forma per divisioni successive dei cromosomi. 
macropodìa, sf. Eccessivo sviluppo dei piedi, congenito o acquisito. 
Macropòdidi Famiglia di Mammiferi Marsupiali, raggruppati in tre sottofamiglia, a cui appartiene il canguro. 
macròpodo, agg. e sm. agg. Relativo a un animale che ha i piedi lunghi o pinne natatorie lunghe. 
sm. Genere di Pesci Perciformi, appartenenti alla famiglia degli Anabantidi, che vivono nelle acque dolci dell'Asia sudorientale. 
macropsìa, sf. Disturbo della percezione consistente nel vedere gli oggetti più grossi di quello che sono. 
Macroscelìdidi Famiglia di Mammiferi insettivori comprendente macroscelidi, petrodromi e rincocioni. 
macroscopicaménte, avv. In modo macroscopico, molto evidente. 
macroscòpico, agg. (pl. m.-ci) Visibile a occhio nudo. ~ evidente. <> microscopico. 
macrosìsma, sm. Terremoto di intensità tale da poter essere avvertito dall'uomo. 
macrosomìa, sf. Eccessivo sviluppo del corpo. 
macrospòra, sf. Nelle piante che produce due tipi di spore, la spora che ha le dimensioni maggiori. Dà origine, per germinazione, a protalli e gametofiti femminili sui quali si costituiranno gli archegoni con le ovocellule. 
macrosporofìllo, sm. Foglia particolare che porta gli ovuli. È caratteristico delle conifere. 
macrostruttùra, sf. Struttura cristallina di un elemento, visibile a occhio nudo o con un ingrandimento limitato. 
Macrùridi Famiglia di Pesci abissali gadiformi chiamati anche pesci sorcio. 
macrùro, sm. 1 Genere di Pesci gadiformi abissali, appartenente alla famiglia dei Macruridi. 2 Al plurale, gruppo di Crostacei Malacostraci con l'addome allungato e una grande pinna caudale al quale appartengono il gambero di mare e di fiume e l'aragosta. 
Màctridi Famiglia di Molluschi Lamellibranchi Eulamellibranchi.