Home page
merlàre, v. tr. Adornare di merli. 
merlàto, agg. Adornato di merli. 
merlatùra, sf. L'insieme dei merli su una fortificazione e simili. 
Merlau-Ponty, Maurice (Rochefort-sur-Mer 1908-Parigi 1961) Filosofo. Tra le opere Fenomenologia della percezione (1945) e Umanismo e terrore (1947). 
merlettàia, sf. Donna che produce o vende merletti. 
merlettàre, v. tr. Ornare con merletti. 
merlettatùra, sf. L'operazione del merlettare. 
merlétto, sm. Trina fatta con l'uncinetto o con l'ago. ~ pizzo. 
Merlìn, Angelìna (Pozzonovo 1889-Padova 1979) Politica. Di ideologia socialista, propose la legge che abolì le case di tolleranza, che passò nel 1958 e prese il suo nome. 
Merlìni, Èlsa (Trieste 1903-Roma 1983) Attrice teatrale e cinematografica il cui vero nome era Elsa Tscheliesnig. Esordì a teatro nel 1920. Tra le sue interpretazioni teatrali, Marionette che passione! di Rosso di San Secondo (con R. Cialente), Piccola cittą di T. Wilder (1940) e il Pigmalione di G. B. Shaw. Nel cinema, interpretò La segretaria privata (1931), Ginevra degli Almieri (1935) e Cameriera bella presenza offresi (1951). 
Merlìno (comune) Comune in provincia di Lodi (912 ab., CAP 20067, TEL. 02). 
Merlìno (mago) Personaggio mitologico bretone, mago e maestro di Artù. 
Merlìno, Francésco Savèrio (Napoli 1856-Roma 1930) Anarchico. Organizzò il movimento anarchico italiano in collaborazione con E. Malatesta. 
Merlo Circondario (386.000 ab.) dell'Argentina, nell'agglomerato urbano di Buenos Aires. 
mèrlo, sm. 1 Uccello nero con il becco giallo. 2 Persona sciocca, che può essere abbindolata. ~ allocco. 3 Ogni elemento architettonico in muratura che adorna la sommità di fortificazioni e simili. 
merlòtto, sm. 1 Merlo giovane. 2 Persona sciocca. 
merlùzzo, sm. Pesce (Gadus morrhua) della famiglia dei Gadidi e dell'ordine dei Gadiformi, lungo circa 150 cm e del peso di circa 45 kg. La parte superiore del corpo è giallo olivastra, con numerose macchie scure, mentre la parte inferiore è chiara. Vive in branchi molto numerosi nell'oceano Atlantico e nei mari europei del nord e migra al momento di deporre le uova. La femmina depone anche dieci milioni di uova per volta. La pesca del merluzzo è molto attiva e il merluzzo viene venduto fresco, congelato, disseccato (stoccafisso) o salato (baccalà). 
Mermitoidèi Ordine di nematodi filiformi. Nello stato adulto vivono nell'acqua e nel terreno, mentre le larve vivono da parassiti in alcuni invertebrati. 
mero- Primo elemento di parole composte. 
mèro, agg. Puro, semplice. ~ schietto.