Home page
Mòglia Comune in provincia di Mantova (5.430 ab., CAP 46024, TEL. 0376). 
Mogliàno Comune in provincia di Macerata (4.788 ab., CAP 62010, TEL. 0733). 
Mogliàno Vèneto Comune in provincia di Treviso (25.420 ab., CAP 31021, TEL. 041). Centro industriale (prodotti dell'abbigliamento e tessili). Vi si trovano ville patrizie. Gli abitanti sono detti Moglianesi
móglie, sf. Coniuge di sesso femminile, detto in relazione al marito. ~ consorte. 
Moglie del fornaio, La Film commedia, francese (1938). Regia di Marcel Pagnol. Interpreti: Raimu, Ginette LeClerc, Robert Vattier. Titolo originale: La femme du boulanger 
Moglie del soldato, La Film drammatico, britannico (1991). Regia di Neil Jordan. Interpreti: Forest Whitaker, Miranda Richardson, Stephen Rea. Titolo originale: The Crying Game 
Moglie dell'aviatore, La Film commedia, francese (1980). Regia di Eric Rohmer. Interpreti: Philippe Marlaud, Marie Revière, Anna Laure Meury. Titolo originale: La femme de l'aviateur 
Moglie di Villon, La Romanzo di O. Dazai (1947). 
Moglie fedele, La Commedia di P. de Marivaux (1755). 
Moglie ideale, La Commedia di M. Praga (1890). 
Moglie ingenua e il marito malato, La Commedia di A. Campanile (1942). 
Moglie ingenua e il marito malato, La Commedia di A. Campanile (1942). 
Mogorèlla Comune in provincia di Oristano (551 ab., CAP 09080, TEL. 0783). 
Mógoro Comune in provincia di Oristano (5.029 ab., CAP 09095, TEL. 0783). 
Mogpo Città (243.000 ab.) della Corea del Sud, nella provincia di Jeonra Meridionale. 
mohair, sm. invar. Pelo delle capre d'angora e il tessuto che se ne ricava. 
Mohawk Fiume (225 km) degli USA, nello stato di New York. Nasce dai monti Adirondack e sfocia nel fiume Hudson. 
Mohéli Isola (25.000 ab.) dell'arcipelago delle Comore, nel canale di Mozambico. 
Moholy-Nagy, Laszló (Bacsborsod 1895-Chicago 1946) Pittore ungherese. Tra le opere Modulatore di luce e di spazio (1922-1930, Cambridge, USA, Busch-Reisinger Museum) e Composizione QXX (1923, Wuppertal, Heydt Museum). 
Mohorovicic, Andrija (Volosca, Istria 1857-Zagabria 1936) Geofisico croato. Scoprì l'omonima discontinuità che separa la crosta dal mantello superiore della Terra e identificò separatamente le onde primarie e quelle secondarie nella propagazione sismica nel granito. Studiò inoltre alcuni metodi per localizzare gli epicentri dei terremoti.