Blia.it NON utilizza cookie (v. informativa)

Pagine principali

(clicca sul titolo per altri link o qui per il menu completo)

libri on line

firma digitale e cns

Esperimenti con HTML5

Link

Logo Saela.eu

Logo Neapolis Rai
Old Blia.it su Neapolis (Rai)

Opensignature

Logo Blia.it

Novità del sito: Generatore di password casuali

  

Novità del sito: Generatore di password casuali

 

morgue, sf. invar. Obitorio. ~ camera mortuaria. 
Morgue Opera di poesia di G. Benn (1912). 
Mòri Comune in provincia di Trento (8.049 ab., CAP 38065, TEL. 0464). 
Mòri, Albèrto (Como 1909-Pisa 1993) Geografo. Docente prima all'università di Cagliari e poi a quella di Pisa, ha pubblicato, tra le altre opere Carta delle precipitazioni annue in Italia (1964) e Lineamenti di geografia economica generale (1968). 
morìa (1), sf. 1 Grande mortalità per contagio virale. 2 Epidemia, pestilenza. 
mòria (2), sf. Sindrome che si manifesta con apatia e manifestazioni euforiche. 
Moriàgo délla Battàglia Comune in provincia di Treviso (2.412 ab., CAP 31010, TEL. 0438). 
moribóndo, agg. e sm. Che, o chi, è vicino a morire. ~ morente. 
Moricóne Comune in provincia di Roma (2.307 ab., CAP 00010, TEL. 0774). 
morigerataménte, avv. In modo morigerato. 
morigeratézza, sf. L'essere morigerato, sobrio. 
Morigeràti Comune in provincia di Salerno (877 ab., CAP 84030, TEL. 0974). 
morigeràto, agg. 1 Sobrio, regolato. ~ controllato. <> incontrollato. 2 Misurato nei desideri. ~ castigato, decente. <> indecente, lascivo. 
moriglióne, sm. Nome volgare dell'Aythya ferina, un uccello anseriforme appartenente alla famiglia degli Anatidi, comprendente anatre con collo e capo di colore rosso-marrone e il cui maschio ha la coda e petto neri. 
Moriguchi Città (157.000 ab.) del Giappone, nella prefettura di Osaka. 
Mörike, Eduard (Ludwigsburg 1804-Stoccarda 1875) Scrittore e poeta tedesco. Fu tra i principali esponenti della scuola sveva. Lasciò la carriera ecclesiastica per motivi di salute, si dedicò alla scrittura di romanzi (Il pittore Nolten, 1832) e di poesie (Poesie, 1838, ampliata poi nel 1867) caratterizzate da melanconia e inquietudine. Scrisse anche la fiaba Storia della bella Lau (1852) e il racconto Mozart in viaggio per Praga (1866), forse il suo capolavoro. 
Morimóndo Comune in provincia di Milano (1.090 ab., CAP 20081, TEL. 02). 
morimus, sm. invar. Genere di Insetti Coleotteri di grandi dimensioni, appartenente alla famiglia dei Cerambicidi, con ali atrofiche membranose, elitre e di aspetto compatto. 
Morin, Edgar (Parigi 1921-) Sociologo. Tra le opere L'industria culturale (1962) e Il metodo (1977). 
Moringàcee Famiglia di piante dell'ordine delle Readali a cui appartiene l'unico genere Moringa
<< indice >>