Home page
Mrs. Abbreviazione del termine inglese mistress che significa signora. 
ms Sigla di mano sinistra. 
ms 
Sigla di manoscritto. 
MS 
Sigla di Movimento Studentesco. 
MS-DOS Sistema operativo per i processori Intel, prodotto dalla Microsoft, società leader nel software per personal computer. Iniziò la sua diffusione alla metà degli anni '80, soppiantando il CP/M, fino a divenire il sistema operativo più diffuso nel mondo nei primi anni '90. Negli ultimi anni è stato affiancato dal più amichevole (con questo termine si indica un sistema operativo in cui l'ambiente di lavoro è più simile a quello tradizionale di un ufficio o di una scrivania) Windows. Nell'aprile 1993 è stata rilasciata l'ultima versione (MS-DOS 6). Dopo l'uscita di Windows 95 ha perso ulteriore importanza. 
MSI Sigla del Movimento Sociale Italiano, partito politico italiano che si ispirò ai principi ideologici del fascismo. 
M'Sila Città (83.000 ab.) dell'Algeria, capoluogo del wilaya omonimo. 
mss Sigla di manoscritti. 
MT Sigla di media tensione. 
MTBF Acronimo di Medium Time Before Failure, un dato espresso in ore di lavoro indicante il tempo medio durante il quale un dispositivo hardware funziona fino al verificarsi del primo guasto. 
MTM Sigla di Methods Time Measurement (misurazione dei metodi e dei tempi). 
Mu' allaqat Antologia di poesie di autori arabi vari (VIII sec.). 
Mu Chi (Metà del XII sec.) Pittore cinese. Tra le opere Sei cachi (Kyoto, Daitoku-ji). 
Mu Chi (Metà del XII sec.) Pittore cinese. Tra le opere Sei cachi (Kyoto, Daitoku-ji). 
Muawiyya ibn Abu Sufyan o Moawiya¤ ¤(La Mecca 603?-Damasco 680) Alla morte di Alì, nel 661, divenne califfo arabo, fondando la dinastia degli omayyadi. Rese ereditario il califfato e spostò a Damasco la capitale. 
Mubarak, Muhammad Hosni (Kafr al-Musailaha 1928-) Generale egiziano. Nel 1981, dopo l'assassinio di A. al-Sadat, divenne presidente della repubblica. Fu confermato nel 1987; nel 1989 riuscì a ottenere la restituzione di Taba dagli israeliani. Ha confermato la posizione filo-occidentale durante la guerra del Golfo (1991), schierandosi contro l'Iraq. Nel 1995 sfuggì a un attentato dei fondamentalisti islamici. 
mùcca, sf. Vacca che produce latte. 
mùcchio, sm. 1 Quantità di cose ammassate in modo disordinato o casuale. ~ cumulo. sparare sul mucchio, generalizzare le critiche a tutti. 2 Quantità enorme di persone. un mucchio di gente si ritrovò allo stadio per quell'avvenimento
Mucchio selvaggio, Il Film western, americano (1969). Regia di Sam Peckinpah. Interpreti: William Holden, Ernest Borgnine, Robert Ryan. Titolo originale: The Wild Bunch 
Mùccia Comune in provincia di Macerata (833 ab., CAP 62034, TEL. 0737). 
Mùccia Comune in provincia di Macerata (833 ab., CAP 62034, TEL. 0737). 
Mucha, Alphonse (Ivancice 1860-Praga 1939) Pittore ceco. Tra le opere Gismonda (manifesto, con Sarah Bernardt, per il Théâtre de la Renaissance a Parigi, Milano, Castello Sforzesco, Raccolta Bertarelli).