Blia.it NON utilizza cookie (v. informativa)

Pagine principali

(clicca sul titolo per altri link o qui per il menu completo)

libri on line

firma digitale e cns

Esperimenti con HTML5

Link

Logo Saela.eu

Logo Neapolis Rai
Old Blia.it su Neapolis (Rai)

Opensignature

Logo Blia.it

Novità del sito: Generatore di password casuali

  

Novità del sito: Accadimenti italiani sui quotidiani dell'epoca

 

nervosità, sf. 1 Eccitabilità di nervi. 2 Atto, parola da persona nervosa. 3 Vigorosità, incisività. 
nervóso, agg. e sm. agg. 1 Relativo ai nervi. 2 Che ha i nervi facilmente eccitabili. ~ agitato. <> calmo. 
sm. Stato di irritabilità e malumore. 3 Privo di grasso superfluo, vigoroso, asciutto. 4. Stringato, coinciso, efficace. 
nèsci, sm. reg. Fare finta di non sapere. 
nèspola, sf. 1 Frutto del nespolo. 2 Colpo, percossa. 
nèspolo, sm. Pianta arborea e arbustiva, decidua, appartenente alla famiglia delle Rosacee, diffusa sia in Asia che in Europa. Ha rami spinosi, foglie ovali e drupe gialle commestibili. 
Nespolo del Giappone 
Nome volgare dell'Eriobotrya japonica, un arbusto o piccolo albero sempreverde, appartenente alla famiglia delle Rosacee, dai fiori che formano grappoli bianchi, foglie ampie e frutti gialli dalla polpa agrodolce che maturano in ottobre. È originario di Cina e Giappone ed è coltivata nell'area del Mediterraneo e in California. 
Nèspolo Comune in provincia di Rieti (283 ab., CAP 02020, TEL. 0765). 
Ness (Loch) Lago della Scozia, in Gran Bretagna (36 Km) che riceve le acque dal fiume Ness. È diventato famoso per le presunte apparizioni di un mostro detto mostro di Loch Ness. 
Nesselrode, Karl Vasilevic (Lisbona 1780-San Pietroburgo 1862) Diplomatico e politico russo. Dal 1816 al 1856, quale ministro degli esteri, fu protagonista di una politica mirata all'espansione nei Balcani a danno dell'impero ottomano. 
nèsso, sm. Legame, connessione. ~ attinenza. 
Nèsso (comune) Comune in provincia di Como (1.357 ab., CAP 22020, TEL. 031). 
Nèsso (mitologia) Personaggio mitologico, centauro figlio di Issione e di Nefele. Molestò Deianira, moglie di Eracle e per questo venne da lui ucciso, ma prima di morire convinse la donna a raccogliere un po' del suo sangue avvelenato, che causò la morte dell'eroe. 
Nessun giorno senza una riga Memorie di J. K. Olesa (postuma 1965). 
Nessun uomo è un'isola Romanzo di Th. Merton (1953). 
nessùno, agg., pron. e sm. agg. e pron. indef. 1 Neppure uno. nessun uomo poteva compiere una simile impresa. 2 Qualcuno, nelle frasi interrogative. hai trovato nessuno che ti accompagnasse? 
sm. indec. Persona di nessun valore. non era nessuno, nonostante avesse quel nome altisonante
Nessuno torna indietro Opera di narrativa di A. De Céspedes (1938). 
nèsto, sm. 1 Innesto. 2 Marza. 
Nestor (sec. XII) Monaco russo. Riordinò l'imponente materiale annalistico del monastero di Kiev, la Cronaca degli anni passati
Nèstore (fiume) Fiume (55 km) della Toscana e dell'Umbria. Nasce dai monti tra la Val Tiberina e la Val di Chiana e confluisce nel Tevere. 
Nèstore (mitologia) Personaggio mitologico, re di Pilo, dalla proverbiale saggezza. Partecipò alla guerra di Troia. 
nestoriàno, agg. e sm. Seguace di Nestorio, monaco siriano che fu patriarca di Costantinopoli e sostenne che Maria non può essere chiamata madre di Dio, bensì madre di Cristo, dando origine al nestorianesimo. Dopo il concilio di Efeso (431) furono perseguitati e si rifugiarono in Persia. Attualmente la chiesa nestoriana conta quasi 200.000 adepti, principalmente in Siria, Iraq e Iran. 
<< indice >>