Blia.it NON utilizza cookie (v. informativa)

Pagine principali

(clicca sul titolo per altri link o qui per il menu completo)

libri on line

firma digitale e cns

Esperimenti con HTML5

Link

Logo Saela.eu

Logo Neapolis Rai
Old Blia.it su Neapolis (Rai)

Opensignature

NO Bitcoin

Innovatore.it

Sixthlane

Road Trip Italy

Sandro Leggio

Centro Ibleo di Atletica Leggera

Logo ASD Libertas Acate
ASD Libertas Acate

Logo Blia.it

Novità del sito: Quotidiani d'epoca consultabili online

  

Novità del sito: Quanto inquina la tua auto?

pacifìsmo, sm. 1 Atteggiamento di rifiuto della guerra. 2 Dottrina e movimento che si impegna per l'abolizione della guerra. 
pacifìsta, agg. e sm. (pl.-i) agg. Che concerne la pace. 
sm. Fautore della pace, nemico delle guerre. 
Pacìni, Filìppo (Pistoia 1812-Firenze 1883) Medico, istologo e anatomista. Scoprì gli omonimi corpuscoli sensoriali cutanei studiando le terminazioni nervose (1835). Insegnò all'università di Firenze ove tenne, per primo in Italia, un corso di istologia. 
Pacìni, Giovànni (Catania 1796-Pescia 1867) Compositore. È autore, tra l'altro, di oltre 90 melodrammi del genere serio e buffo. 
Pacino, Al (New York 1940) Attore statunitense teatrale e cinematografico. Dopo gli studi iniziali presso il famoso Actor's Studio è stato l'interprete di una lunga serie di film che hanno avuto un notevole successo a livello internazionale: Il padrino (1971), Lo spaventapasseri (1972), Serpico (1973), Il padrino parte II (1974), Quel pomeriggio di un giorno da cani (1975), Profumo di donna (1992, premio Oscar), Carlito's Way (1993), Heat (1996). 
Pacinòtti, Antònio (Pisa 1841-1912) Fisico. Compì importanti studi di elettrologia ideando e realizzando il prototipo della dinamo, generatore a corrente continua (anello di Pacinotti, 1859). Insegnò alle università di Bologna, Cagliari e Pisa. La sua invenzione, descritta in un celebre articolo sul Nuovo Cimento (1865), in seguito perfezionata, diede inizio all'applicazione per usi industriali dello sfruttamento dell'energia elettrica in regime di corrente continua. Fu senatore nel 1906. 
pacioccóne, sm. 1 Persona grassa e pacifica. ~ grassottello, pingue. 2 Bonaccione. ~ mite. <> attaccabrighe, litigioso, polemico. 
Paciòli, Lùca (Borgo San Sepolcro 1445-Roma 1517) Matematico. Scrisse una vera e propria enciclopedia del sapere matematico del tempo (Summa, 1494) e un trattato di geometria arricchito da disegni di Leonardo (De divina proportione, 1509). Analizzò i principi dell'architettura e dell'anatomia cercando di ricondurli a regole geometriche (regola della sezione aurea). 
pacióne, agg. e sm. Di persona tranquilla, pacifica. 
pacióso, agg. Pacifico, calmo, quieto. 
pack, sm. invar. Distesa di ghiacci galleggianti della banchisa polare. 
package, sm. invar. In informatica, insieme di programmi e sottoprogrammi tra loro correlati che servono per gestire o risolvere una determinata categoria di problemi. 
packaging, sm. invar. 1 Attività svolta dal design nell'ambito del graphic design e che consistente nella progettazione dei contenitori per i prodotti. 2 Contenitore per prodotti. 
packfòng, sm. invar. Alpacca, lega metallica. 
Pacòmio (Esna 292-Pebu 346) Santo e monaco egiziano. Organizzò undici comunità cenobitiche basate su un'ascesi moderata e sulla pratica del lavoro. Tra le sue opere, Regole e Catechesi monastiche
Pacòmio (Esna 292-Pebu 346) Santo e monaco egiziano. Organizzò undici comunità cenobitiche basate su un'ascesi moderata e sulla pratica del lavoro. Tra le sue opere, Regole e Catechesi monastiche
Padang Città (477.000 ab.) dell'Indonesia, sulla costa occidentale dell'isola di Sumatra. Capoluogo della provincia di Sumatra Occidentale. Porto commerciale sullo stretto di Mentawai, esporta riso, caffè, tè, tabacco, spezie, caucciù e carbone. Le principali industrie della città sono quelle tessili e del cemento. Agli inizi del XVII sec. fu una delle prime basi commerciali olandesi. 
padàno, agg. Del Po, della valle del Po. 
Pianura padana 
La più vasta pianura italiana (46.000 km2) formata dal bacino del Po, fiume dal quale prende nome (lat. Padus), e dai bassi corsi dei suoi principali affluenti. Delimitata a ovest e a nord dalle Alpi, a sud dall'Appennino e a est dall'Adriatico, digrada da ovest a est. L'altezza media è di 100 m ca. Viene divisa in alta pianura (sopra l'altezza media), con terreni ghiaiosi e poco fertili, e bassa pianura, con terreni argillosi e fertili. Lungo la linea di transizione riaffiorano le acque assorbite dall'alta pianura per effetto della non permeabilità dei terreni della bassa; si formano così i fontanili. Nonostante la notevole urbanizzazione, nella pianura padana (soprattutto nella bassa) è molto sviluppata l'agricoltura (grano, mais, riso e foraggi). Il clima è uniforme con caratteristiche continentali con rilevanti escursioni termiche annue e una forte umidità che favorisce le nebbie nei mesi più freddi. 
pàdda, sf. 1 Genere di Uccelli Passeriformi di piccole dimensioni, appartenenti alla famiglia dei Ploceidi, caratterizzati da becco a punta. 2 Nome volgare del Padda oryzivora, uccello passeriforme che vive nelle isole di Giava e Sumatra. 
paddock, sm. invar. Recinto erboso all'interno dell'ippodromo. 
<< indice >>