Blia.it NON utilizza cookie (v. informativa)

Pagine principali

(clicca sul titolo per altri link o qui per il menu completo)

libri on line

firma digitale e cns

Esperimenti con HTML5

Link

Logo Saela.eu

Logo Neapolis Rai
Old Blia.it su Neapolis (Rai)

Opensignature

Logo Blia.it

Novità del sito: Primi esperimenti con la Carta d'Identità Elettronica (CIE)

  

Novità del sito: Primi esperimenti con la Carta d'Identità Elettronica (CIE)

 

riaggiustàre, v. tr. Aggiustare nuovamente. 
riaggravàre, v. v. tr. Aggravare nuovamente. 
v. intr. pron. Aggravarsi nuovamente. 
riagguantàre, v. tr. Agguantare nuovamente. 
rial Unità monetaria dell'Iran, divisa in 100 dinars. 
riallacciàre, v. v. tr. Allacciare nuovamente. ~ riavvicinarsi. <> allontanarsi. 
v. rifl. Ricollegarsi. 
riallargàre, v. tr. Allargare nuovamente. 
riallineaménto, sm. Ulteriore allineamento. 
riallungàre, v. tr. Allungare nuovamente. 
riàlto, sm. 1 Luogo posto in alto rispetto al punto di osservazione. 2 Rilievo in genere. 
Riàlto Comune in provincia di Savona (520 ab., CAP 17020, TEL. 019). 
Riàlto, pónte di Caratteristico ponte di pietra sul Canal Grande a Venezia. Costruito tra il 1588 e il 1591 da Antonio da Ponte e Antonio Contin, è basato su un unico arco ed è percorso da tre gradinate con doppie arcate coperte. 
rialzaménto, sm. 1 Il rialzare e ciò che è rialzato. 2 Aumento in genere. 
rialzàre, v. v. tr. 1 Alzare di più. rialzare la testa, riprendere coraggio, iniziativa. 2 Far salire, aumentare in genere. rialzare i prezzi
v. rifl. 1 Alzarsi nuovamente. 2 Risollevarsi, ristabilirsi. 
rialzàto, agg. 1 Alzato nuovamente. 2 Piano di un edificio appena più alto del livello stradale. 
rialzìsta, sm. Chi, in borsa, gioca al rialzo. 
riàlzo, sm. 1 Rialzamento. ~ salita. <> calo. 2 Aumento di prezzi in genere. ~ rincaro. si verificÚ un rialzo dei prezzi. 3 Sporgenza, prominenza, altura. quel rialzo del terreno occludeva la vista dell'intero panorama
riamàre, v. tr. 1 Amare nuovamente. 2 Corrispondere in amore. 
riamàto, agg. Corrisposto in amore. 
riammalàre, v. intr. Ricadere nuovamente ammalato. 
riamméttere, v. tr. Ammettere nuovamente. 
<< indice >>