Home page
Riemenschneider, Tilman (Osterode ca. 1460-Würzburg 1531) Scultore tedesco. Tra le opere Altare del Preziosissimo sangue (1499-1504, Rothenburg ob der Tauber, St. Jakob) e Tomba dell'imperatore Enrico II e di Cunegonda (1513, Bamberga, Duomo). 
riemèrgere, v. intr. Emergere nuovamente. ~ riaffiorare. <> affondare. 
riemersióne, sf. Il riemergere. 
riempiménto, sm. 1 Il riempire, il riempirsi. 2 Detto di questionario o di modulo, compilazione. 
riempìre (o riempiére, a cui si riferisce la coniugazione: io rimepio, essi riempiono), v. v. tr. 1 Rendere pieno, colmare. <> vuotare. 2 Occupare. <> liberare. 3 Compilare un modulo. ~ completare. 
v. intr. pron. Diventare pieno. la piazza si riempý in brevissimo tempo
v. rifl. Rimpinzarsi di cibo. ~ satollarsi. 
riempitìvo, agg. e sm. agg. Che serve a riempire. 
sm. Ogni cosa messa per riempire. 
riempitóre, sm. (f.-trìce) Chi riempie. 
riempitùra, sf. 1 Il riempire. 2 Ciò che viene usato per riempire. 
rientràbile, agg. Retrattile. 
rientraménto, sm. 1 Il rientrare. 2 La parte che rientra. 
rientrànte, agg. e sm. agg. 1 Che rientra. 2 Concavo, incavato. ~ infossato. <> convesso. 
sm. Nelle fortificazioni, l'angolo verso l'interno. 
rientrànza, sf. Concavità, rientramento. ~ avvallamento. <> sporgenza. 
rientràre, v. intr. 1 Entrare nuovamente. ~ ritirarsi. 2 Tornare a una condizione precedente. rientrare in sÚ, recuperare l'equilibrio. 3 Avere una rientranza. ~ incavarsi, avvallarsi. <> sporgere, ingobbirsi. 4 Essere compreso. non rientra nelle nostre mansioni
rientràto, agg. 1 Entrato nuovamente. 2 Infossato. 
riéntro, sm. Il rientrare. 
Riènza Fiume (90 km) che nasce dalle Dolomiti ampezzane, percorre la valle Landro e sbocca nella Val Pusteria. Confluisce nel fiume Isarco. 
Rienzi, l'ultimo dei tribuni Opera tragica in cinque atti di R. Wagner, libretto proprio (Dresda, 1842). 
riepilogàre, v. tr. Ricapitolare, compendiare. ~ riassumere. 
riepilogatìvo, agg. Che serve a riepilogare. 
riepìlogo, sm. (pl.-ghi) Ricapitolazione, riassunto. ~ schema.