Home page
saltabécca, sf. Termine popolare indicante la cavalletta. 
saltabeccàre, v. intr. Camminare a piccoli balzi. 
saltafòssi, sm. invar. 1 Scapestrato. ~ scavezzacollo. 2 Persona che vive di espedienti. ~ vagabondo, scioperato. 
saltamartìno, sm. 1 Antico pezzo di artiglieria. 2 Gioco per bambini con un congegno per farlo saltare. 3 Termine popolare indicante insetti che saltano. 
Saltàra Comune in provincia di Pesaro (4.754 ab., CAP 61030, TEL. 0721). 
saltàre, v. v. tr. 1 Superare un ostacolo. 2 Trascurare. 
v. intr. 1 Sollevarsi da terra rimanendo per qualche istante sospeso in aria. ~ balzare. saltare gił dal letto, alzarsi con grande precipitazione. 2 Esplodere. 3 Danneggiare. far saltare una serratura
saltarellàre, v. intr. Fare piccoli balzi. 
saltarèllo, sm. Danza popolare. 
saltatóio, sm. Piccola bacchetta collocata all'interno delle gabbie come appoggio per gli uccelli. 
saltatóre, agg. e sm. agg. Che salta. 
sm. Chi salta. 
saltellaménto, sm. L'effetto del saltellare. 
saltellàre, v. intr. Fare piccoli salti con elevata frequenza. 
saltellìo, sm. Il saltellare lesto e continuo. 
saltéllo, sm. Piccolo salto eseguito in genere a piedi uniti. 
saltellóni, avv. Che procede a salti. 
saltellóni, avv. Che procede a salti. 
salterèllo, sm. 1 Piccolo salto. 2 Fuoco artificiale. 3 Asta di legno per far risonare le corde negli strumenti musicali. 
saltèrio, sm. 1 Strumento musicale con cassa a forma triangolare. 2 Libro dei salmi. 
salticchiàre, v. intr. Procedere a piccoli salti. 
Saltìcidi Famiglia di Aracnidi Araneidi a cui appartengono piccoli ragni colorati diffusi soprattutto nei paesi tropicali.