Blia.it NON utilizza cookie (v. informativa)

Pagine principali

(clicca sul titolo per altri link o qui per il menu completo)

libri on line

firma digitale e cns

Esperimenti con HTML5

Link

Logo Saela.eu

Logo Neapolis Rai
Old Blia.it su Neapolis (Rai)

Opensignature

NO Bitcoin

Innovatore.it

Sixthlane

Road Trip Italy

Sandro Leggio

Centro Ibleo di Atletica Leggera

Logo ASD Libertas Acate
ASD Libertas Acate

Blia.it NON utilizza cookie (v. informativa)


Logo Blia.it

Novità del sito: Spesa pubblica - rendiconti Ministeri 2017

  

Novità del sito: Quotidiani d'epoca consultabili online

astigiàno, agg. e sm. agg. Relativo ad Asti. 
sm. 1 Abitante o nativo di Asti. 2 Appellativo dato a Vittorio Alfieri. 3 Moneta d'argento coniata ad Asti dal XII al XIV sec. 
astigmàtico, agg. e sm. 1 Che presenta astigmatismo, affetto da astigmatismo. 2 Che serve per correggere l'astigmatismo. 
astigmatìsmo, sm. Difetto di curvatura della cornea che causa un'imprecisa messa a fuoco dell'immagine. 
astìle, agg. e sm. agg. Si dice di croce sorretta da un'asta, usata nelle processioni. 
sm. 1 L'asta di legno della lancia; la lancia stessa. 2 Ramo; bacchetta; manico in legno. 
astinènte, agg. Chi si astiene. 
astinènza, sf. 1 L'astenersi dal compiere atti sessuali, o dall'assumere determinati cibi o bevande. ~ digiuno. 2 Privazione. ~ rinuncia. giorni di astinenza, sono prescritti dalla Chiesa in determinati periodi dell'anno. 3 Temperanza, castità. ~ continenza. 4 Complesso di disturbi dovuti alla mancata assunzione della dose abituale di droga. 
astìnomo, sm. Nell'antica Grecia, magistrato di città che doveva sorvegliare su strade, edifici, costumi ecc. 
àstio, sm. Sordo rancore; odio, malanimo, livore, avversione. ~ malevolenza. <> simpatia, affetto. 
astiosità, sf. L'essere astioso, carattere astioso. 
astióso, agg. Pieno di astio. ~ ostile, malevolo. <> amorevole, benevolo. 
astìsta, sm. Atleta specializzato nel salto con l'asta. 
ASTM Sigla dell'American Society for Testing Materials, associazione che si occupa della stesura e della pubblicazione delle norme relative agli analisti e alle misure di proprietà dei materiali. 
Astòlfo (?-756) Re longobardo. Divenuto re nel 749, usò una politica molto aggressiva e riuscì nell'intento fallito da uno dei suoi predecessori, Liutprando, di scacciare i bizantini dall'esarcato di Ravenna (nel 751), giungendo alle porte di Roma, alla quale impose tributi. Il papa Stefano II, allo scopo di scongiurare il pericolo di un re così deciso, lo incontrò a Pavia, ove cercò di convincerlo a una politica più mite. Non fu ascoltato e il papa si rivolse a Pipino, re dei franchi, che intervenne in Italia a più riprese sconfiggendo Astolfo. Quest'ultimo fu obbligato a cedere le terre conquistate, che furono donate (Promissio Carisiaca) da Pipino al papa. Astolfo quindi, con la sua politica aggressiva nel confronti del papato, diede il pretesto a Pipino il breve per riprendere l'espansionismo dei franchi, già iniziato dal suo predecessore Carlo Martello. La decisione di Stefano II di chiedere aiuto ai franchi ebbe conseguenze importantissime: essa infatti diede inizio alla legittimazione dei franchi come difensori della cristianità, concetto che fu ripreso da Carlo Magno e in tutta la storia d'Italia che seguì nel corso del Medioevo. Astolfo aggiunse alcuni articoli al diritto longobardo, sancito nell'editto di Rotari, che si ispiravano chiaramente al diritto romano. Morì per una caduta da cavallo. 
astomìa, sf. Assenza della bocca. 
Aston, Francis William (Birmingham 1877-Cambridge 1945) Fisico inglese. Fu inventore dello spettrografo di massa. Fu insignito del premio Nobel per la chimica nel 1922. 
astóne, sm. 1 Porzione di ramo o di pollone di due o tre anni che viene utilizzata per la riproduzione del salice o del pioppo. 2 Pianta di uno o due anni, ancora dimorante in vivaio, che si presenta vigorosa e diritta. 
Astor, Mary (Quincy 1906-Los Angeles 1987). Pseudonimo di Lucille Vasconcellos Langhanke. Attrice americana. Esordì nel 1921, poi lavorò con J. Barrymore in Lord Brummell (1924); passò dalle prime esperienze del muto al sonoro con grande facilità. Fra i suoi film migliori, da ricordare Il mistero del falco (regia di J. Houston, 1941) e La grande menzogna (regia di E. Goulding, 1941) per cui ottiene l'Oscar come miglior attrice non protagonista. 
astóre, sm. Uccello (Accipiter gentilis) della famiglia degli Accipitridi e dell'ordine dei Falconiformi. Vive nei boschi dell'Europa, dell'Asia e dell'America del Nord. Si ciba di uccelli che insegue con grande velocità. 
astóre, sm. Uccello (Accipiter gentilis) della famiglia degli Accipitridi e dell'ordine dei Falconiformi. Vive nei boschi dell'Europa, dell'Asia e dell'America del Nord. Si ciba di uccelli che insegue con grande velocità. 
astragalo- Prefisso che serve per designare in anatomia la presenza dell'astragalo. 
<< indice >>