Home page
Au Simbolo chimico dell'oro. 
Au Hasard Balthazar Film drammatico, francese (1966). Regia di Robert Bresson. Interpreti: Anne Wiazemsky, Walter Green, François Lafarge. 
Au Hasard Balthazar Film drammatico, francese (1966). Regia di Robert Bresson. Interpreti: Anne Wiazemsky, Walter Green, François Lafarge. 
Auasc Fiume (1.200 km) dell'Etiopia. 
Aub, Max (Parigi 1903-Città del Messico 1972) Scrittore spagnolo. Di madre francese e padre tedesco, si trasferì in Spagna nel 1914. La guerra civile spagnola, che comportò per Aub un lungo soggiorno in un campo di concentramento, ha lasciato tracce profonde sia nei temi che nello stile dei suoi lavori. Tra le opere El laberinto mágico (Il labirinto magico, 1943-1968), una serie di cinque romanzi ambientati nel periodo della guerra civile spagnola e I morti (1956). 
Aube Dipartimento (289.000 ab.) della Francia, capoluogo Troyes. Territorio prevalentemente collinoso attraversato dai fiumi Aube e Senna. Nella parte nord-ovest è coperta da ampie brughiere e grandi foreste, il sud-est è fertile e coltivato a cereali e barbabietole. Sviluppato l'allevamento dei bovini. Importanti industrie alimentari e tessili. 
Aube 
Fiume (248 km) della Francia che scorre nella regione della Champagne-Ardennes. Inizia il suo corso sull'altopiano di Langres per finire nella Senna nei pressi di Morcilly. Gli ultimi 50 km del suo corso sono navigabili. 
Auber, Daniel-François-Esprit (Caen 1782-Parigi 1871) Compositore francese. Autore, tra l'altro, de La muta di Portici (opera, 1828) e Fra' Diavolo (opera, 1830). 
Aubigné, Théodore-Agrippa d' (Pons, Saintonge 1552-Ginevra 1630) Scrittore francese. Tra le opere Le tragiche (1575-1611) e Le avventure del barone di Foeneste (1617-1630). 
Aubisque Passo montano (1.704 m) della Francia, separa la Valle d'Ossau dalla Valle d'Azun. 
Auckland Città (855.500 ab.) del nord della Nuova Zelanda, capoluogo della regione omonima. Situata sulla lingua di terra che separa i golfi di Waitemata e di Manukav, unisce la penisola omonima all'Isola del Nord, sull'oceano Pacifico. Porto mercantile e della pesca è centro di fiorenti traffici commerciali. Industrie metalmeccaniche, automobilistiche, tessili e dell'abbigliamento. È sede di un'università, di numerosi musei (tra cui il museo civico d'arte maori) e di una pinacoteca. Vi si trova un aeroporto internazionale che è il più importante di tutto il paese. 
Auckland 
Arcipelago della Nuova Zelanda, nell'oceano Pacifico. 
auctoritas, sf. invar. Termine che veniva utilizzato dagli antichi romani nel diritto pubblico e privato. 
aucùba, sf. Genere di piante arbustacee della famiglia delle Cornacee, originarie dell'Asia orientale e del Giappone, coltivate per i frutti rosso corallo e per la bellezza del fogliame. 
aucùpio, sm. Caccia agli uccelli per mezzo di reti. 
audàce, agg. 1 Coraggioso. ~ intrepido. <> vile. 2 Provocante. ~ pinto. <> sobrio. abbigliamento audace. 3 Che rivela o richiede audacia. ~ arrischiato. 4 D'avanguardia. ~ innovatore. <> classico. realizzň un progetto molto audace
audaceménte, avv. In modo audace; valorosamente, azzardatamente, ardimentosamente. ~ coraggiosamente. 
audaceménte, avv. In modo audace; valorosamente, azzardatamente, ardimentosamente. ~ coraggiosamente. 
audàcia, sf. 1 Ardimento, ardire. ~ coraggio. <> paura. 2 Incoscienza. ~ spericolatezza. ~ temerarietà. <> prudenza. 3 Sfrontatezza. ~ spudoratezza. <> pudore. 
Aude Fiume (220 km) della Francia. 
Auden, Wystan Hugh (York 1907-Vienna 1973) Poeta inglese. Tra le opere Poesie (1932) e Lettera per il nuovo anno (1941). 
audi(o)- Primo elemento di parole composte.